Fantasia al piano con Mozart in jazz di Michele Di Toro

30/apr/2006 13.48.00 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Fantasia al piano con Mozart in jazz di Michele Di Toro

Compleanno non convenzionale quello di Wolgang Amadeus Mozart festeggiato
sabato 29 aprile al palazzo della Cultura di Modica dall’Associazione The
Entertainer insieme con Michele Di Toro al pianoforte.
Il programma prevedeva la Sonata in do maggiore k330, l’Adagio in do
maggiore, Eine kleine nacthmusik e Ave verum corpus, ma il concerto è stato
un imprevedibile mosaico musicale . L’idea che sottende il progetto musicale
“Mozart in jazz” del musicista teatino, infatti, è avere “l’obiettivo di
rivivere e sintetizzare l’aspetto improvvisativo, immaginando e rievocando
Mozart alle prese con i linguaggi e gli stili musicali attuali. Il risultato
- spiega lo stesso Di Toro - è una ragionata, ma molto istintiva
contaminazione della sua musica con altre culture musicali”.
E Di Toro ha dimostrato che grazie a sensibilità musicale e tecnica
straordinarie, supportate da grande fantasia, è possibile giocare con Mozart
e far sì che le note della Sonata k331 “Alla Turca” si annodino a quelle di
Nel blu dipinto di blu. Che brani tratti dalle colonne sonore dei film
Disney - La bella e la bestia dall’omonimo film e il blues Crudelia De Mon
da Lilli e il Vagabondo, per citarne alcune - possono essere affiancate, di
più, intrecciate alla magia del Köln Concert di Keith Jarrett. E ancora, che
standard come Somewhere over the rainbow, Estate e Honky tokn train blues
possono includere digressioni-citazioni di Bach e Brahms.
Di Toro ha entusiasmato e affascinato il pubblico, che lo ha ripagato con
applausi molto sentiti e la richiesta di diversi bis, coinvolgendolo nella
“sfida” di riconoscere i tanti brani proposti legati insieme da un tessuto
di improvvisazioni e arricchiti dai suoni sorprendenti provocati da un
pettine, dalla punta di un flauto ed altri oggetti usati direttamente sulle
corde.
Fuori programma, la partecipazione dopoconcerto di Di Toro alla jam session
inaugurale del Thelonious, primo jazz club del comune ibleo.



Modica 30 Aprile 2006


Ufficio Stampa
Stefania Pilato 338 2343355
stefaniapilato@hotmail.com
Francesco Micalizzi 339 2878013
fmicalizzi@hotmail.com

ASSOCIAZIONE “THE ENTERTAINER”
Corso Umberto I 460 - Modica
Info: 320 1945850 - Fax: 17822763111
www.theentertainer.it - Email: info@notedinotte.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl