=?UTF-8?Q?L=E2=80=99appassionante viaggio nella st?= =?UTF-8?Q?oria del tango della Compagnia T?= =?UTF-8?Q?ango Metropolis?=

10/lug/2006 12.55.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

L’appassionante viaggio

nella storia del tango della

Compagnia Tango Metropolis

Parma, Cortile della Pilotta

giovedì 28 luglio 2006, ore 21.30

  

Un affascinante e magico percorso dalle origini alle moderne evoluzioni del tango. Humour, nostalgia e sensualità che ricreano lo stile, i sentimenti, le atmosfere e i colori di cento anni di Tango. I multiformi personaggi della noche porteña, a volte ostili, a volte intriganti, le tipiche carreras al Jockey club, le storie d’amore, incontri e disillusioni, momenti intensi di passione e seduzione. Il bandoneon diventa protagonista assieme ai ballerini, modulando con le sue note melanconiche, forti, i movimenti delle coppie: la grazia del Candombe, l’eleganza e la sensualità del Tango, la nostalgia della Milonga, il romanticismo del Vals, il temperamento e la forza del tango contemporaneo.

Tutto questo è Tango Mestropolis, da un’idea originale di Daniel Binelli, Pilar Alvarez, Claudio Hoffmann, con gli arrangiamenti, la direzione musicale e il bandoneon di Daniel Binelli, la musica eseguita dal vivo dall’Hyperion Ensemble (Violino Valerio Giannarelli, Pianoforte Gloria Clemente, Contrabbasso Danilo Grandi, Chitarra Nicola Toscano, Flauto Bruno Fiorentini) e i ballerini Claudio Hoffmann, Pilar Alvarez, Marijò Alvarez, Pablo Pugliese, Sandra Bootz, Gabriel Ortega, Alejandra Barboza, Omar Caceres, Noelia Solderas, Orlando Farias. Lo spettacolo è in programma giovedì 27 luglio alle ore 21.30 nel Cortile della Pilotta di Parma, nell’ambito di E’grandEstatE, la rassegna di musica e danza, giunta alla sua ottava edizione, realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e organizzata dal Teatro Regio di Parma in collaborazione con  Cariparma & Piacenza, con il sostegno di Parmalat, Autonoma, Best Copy, L’albero d’Argento, Ditta Piero Merli, Hotel Stendhal, Ristorante la Pilotta, Ponteggi Gabbi, Pulix coop.

La Compagnia Tango Metropolis, diretta dai coreografi Claudio Hoffmann e Pilar Alvarez e composta da ballerini argentini, si è formata nel 2000 e da allora si è esibita in Giappone nel 2002, Francia e Portogallo nel 2003, USA e Germania  nel 2004, Spagna e Canada nel 2005. Claudio Hoffmann è coreografo, ballerino e insegnante di danza e di balli argentini folk. Pilar Alvarez, ballerina classica e contemporanea, ha iniziato la sua carriera artistica al Teatro Colon di Buenos Aires. In seguito, ha studiato danza contemporanea e composizione coreografica al Teatro Municipal General San Martìn con Margarita Terragno e Karemia Moreno (Balletto), Jorge Gale e Ana Marìa Stekelman (Danza Contemporanea). Entrambi hanno studiato tango con Antonio Todaro, Pepito Avellaneda e Pablo Pugliese. Dal 1989, insieme ad Ana Marìa Stekelman (Direttrice del Balletto di Danza Contemporanea), hanno sperimentato una fusione di tango con la danza contemporanea, esibendosi in Imàgenes de Tango, Tango Màximo, Tangokinesis a Buenos Aires, in Francia, in Israele, al Kuopio Dance Festival in Finladia, all’American Dance Festival negli Stati Uniti. Negli ultimi dieci anni hanno lavorato con noti esponenti del Tango Argentino come Horacio Salgàn, Roberto Goyeneche, Rubèn Juàrez, Leopoldo Federico, Adriana Varela, Raùl Lavié, Horacio Ferrer, Juan Carlos Copes e Eduardo Aquimbau (dal Tango Argentino). Si sono esibiti con l’Orchestra di Néstor Marconi nello spettacolo Tanguissimo 91 in Giappone, al Melbourne Festival nel ‘92 e con Daniel Binelli e Antonio Agriand in Granada 1995. Hanno anche danzato al Festival Internacional de Tango de Paris nel ‘97. Come coppia di solisti sono stati invitati a prendere parte a The Night of Stars alla National Opera della Finlandia, con eccezionali figure del balletto internazionale come Oliver Matz e Steffi Schezer (primi ballerini all’Opera di Berlino), Jorma Elo (Netherlands Ballet), Agnes Letestun e Jean Guillaume Bartin (primi ballerini dell’Opera di Parigi) José L’Udaeta e il Balletto Nazionale della Finlandia, dove hanno eseguito le loro proprie coreografie. Hanno recitato nei film Tango Taube Argentina (Svezia), Quejas de Bandoneòn (Germania), ed hanno diretto il balletto del programma televisivo argentino El Gran Debut. Sono membri della compagnia Tango Pasiòn, ed insieme alla famosa orchestra di tango Sexteto Mayor, si sono esibiti a Kolner Philarmonic (Cologne), Deutschen Opera (Berlino), Conference Hall of Kremlin (Mosca), Théâtre des Champs Elysées (Parigi), Anfiteatro dell’Acropoli (Atene), Le Stadium di Montecarlo, Concert Hall di Taiwan. Sono inoltre i fondatori della compagnia Tango Express che ha presentato i suoi spettacoli al Black Box Theater (Monaco), e all’Octogone (Pully, Svizzera) insieme a Philippe Lizon (della Compagnia di Maurice Béjart).

L’affascinante cultura musicale della Mongolia chiuderà venerdì 28 luglio l’ottava edizione di E’grandEstatE. I celebri ballerini del Balletto Nazionale di Mongolia con i preziosissimi, variopinti e raffinati costumi d’epoca della guardia nazionale di Gengis Khan realizzati in metallo, cuoio, seta, pelle e pelliccia, saranno i protagonisti del ricco programma della serata.

        I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio, e anche on-line al sito del Teatro Regio www.teatroregioparma.org L’acquisto on line comporta una commissione di servizio del 12%. Il ritiro dei biglietti dovrà essere effettuato alla biglietteria del Teatro Regio o di Piazzale della Pilotta il giorno stesso dello spettacolo. La biglietteria del Teatro Regio è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00. Nei giorni di spettacolo la biglietteria è aperta dalle ore 20.00 in Piazzale  della Pilotta, ingresso Ponte Verdi. Per informazioni tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

Gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.30 e in caso di maltempo verranno effettuati al Teatro Regio di Parma. I Posti di I settore in Piazzale della Pilotta corrispondono a posti di poltrona non numerata al Teatro Regio, quelli di II settore a un posto non numerato di palco, quelli di III settore a un posto non numerato di galleria. Allorché le condizioni meteo saranno favorevoli, l’accresciuta capienza del teatro sotto le stelle di Cortile della Pilotta, ha reso disponibili per tutti gli appuntamenti in cartellone ulteriori 100 posti, i cui biglietti saranno in vendita il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 17.

 

 

Ulteriori approfondimenti e immagini ad alta definizione su www.teatroregioparma.org

  


 

Parma, Cortile della Pilotta,

giovedì 27 luglio, ore 21.30

 

TANGO METROPOLIS

 

Idea originale Daniel Binelli - Pilar Alvarez - Claudio Hoffmann

Orchestra Hyperion Ensemble

Direzione e Coreografie Pilar Alvarez - Claudio Hoffmann - Marijò Alvarez

 

Ballerini

Claudio Hoffmann, Pilar Alvarez

Marijò Alvarez, Pablo Pugliese

Sandra Bootz, Gabriel Ortega

Alejandra Barboza, Omar Caceres

Noelia Solderas, Orlando Farias

 

Costumi Maria Sanz

Luci Anibal Corrado

Scenografia Tristan Mur, Anibal Corrado

Tecnico del suono Marco Galizia

 

Bandoneon Daniel Binelli

 

Hyperion Ensemble

Violino Valerio Giannarelli

Pianoforte Gloria Clemente

Contrabbasso Danilo Grandi

Chitarra Nicola Toscano

Flauto Bruno Fiorentini

 

Programma


Metropolis (D.Binelli)

Libertango (A.Piazzolla)

Preludio (D.Binelli)

La Cumparsita (G.Matos Rodriguez)

Sacame una pelicula gordito (A.Villoldo)

A fuego Lento (H.Salgán)

Leguisamo solo (Gardel - Lepera)

Milonga orillera (R.Firpo)

El internado (F.Canaro)

Milongón (F.Canaro)

El apache argentino (M.Arostegui)

Fueyazo (Binelli - Mosalini)

A los amigos (Francini - Pontier)

Suite: "Imagenes" (D.Binelli)

Amanecer - Gran Tango - Más ligera que el viento

Latidos de corazón (D.Binelli)

Al pintor Aldo Severi (D.Binelli)

Malambo urbano

El entrerriano (R.Mendizabal)

Paris desde aquí (D.Binelli) 

Mala Junta (De Caro / Laurenz)

Allegro Tangabile (A.Piazzolla)

El Viaje (Binelli) From the Mario Sabato’s Film: "India Pravile"

El Choclo (A.Villoldo)

Entre dos (D.Binelli) 

Adiós Nonino (A.Piazzolla)

Llamada de Tambores (D.Binelli)

La Cumparsita (G.Matos Rodriguez)


 

E’grandEstatE 2006

Rassegna estiva di musica e danza

VIII edizione

 

p r o g r a m m a

 

 

 

mercoledì 28 giugno

IVANO FOSSATI

L’ARCANGELO TOUR

 

tastiere Pietro Cantarelli

chitarre Riccardo Galardini e Fabrizio Barale

batteria Claudio Fossati

basso Daniele Mencarelli

fiati e tastiere Mirko Guerrini

percussioni Marco Fadda

 

 

lunedì 3 luglio

NOA ACUSTIC BAND & SOLIS STRING QUARTET

 

 

giovedì 6 luglio

RAFFAELE PAGANINI in

COPPELIA

Balletto in due atti

 

compagnia I Solisti Italiani

produzione Almatanz

coreografie Luigi Martelletta

musiche Leo Delibes

costumi Silvia Califano

scene Stefano Nigro

 

 

venerdì 7 luglio

BENNY GOLSON

& ANTONIO CIACCA QUARTET

DAL DIXIELAND AL BEPOP

 

sax tenore Benny Golson

piano Antonio Ciacca

sax Steve Grossman

contrabasso Joris Teepe

batteria Massimo Manzi

 

con la collaborazione di Giorgio Vignali

 

 

lunedì 10 luglio

ROLAND PETIT: un coreografo racconta

LE JEU DE L’AMOUR ET DU HASARD (Pierre de Marivaux)

 

messa in scena e coreografia Roland Petit

regia generale e creazione luci Jean-Michel Désiré

 

 

venerdì 14 luglio

SOLOMON BURKE

& THE SOUL’S ALIVE ORCHESTRA

THE KING OF ROCK N’ SOUL

 

In collaborazione con il Porretta Soul Festival

voci Solomon Burke, Solomon Jr. Burke, Terry Tamal Burke, Barbara Pasqui

trombone Bernard Baisden

tromba e flugelhorn Thomas S. Cortez

chitarra  Brett Farkas

tastiere Millard Jackson

sax e armonica Joseph Kalet

tamburi David Paul Lopez

organo Will Cleveland Smith

basso Eddie Towns

tromba e sax Carle Wayne Vickers

 

 

lunedì 17 luglio

GORAN BREGOVIC

& HIS WEDDING AND FUNERAL BAND

TALES AND SONGS FROM WEDDINGS AND FUNERALS

chitarra, sintetizzatore, percussioni, voce Goran Bregovic

goc e voce Alen Ademovic

prima tromba Bokan Stankovic

seconda tromba Dragan Ristevski

terza tromba e voce Ekrem Demirovic

sax alto e soprano, clarinetto Stojan Dimov
primo trombone Ivan Jovanovic

secondo trombone Milos Mihajlovic

terzo trombone e glockenspiel Aleksandar Rajkovic

tuba Dejan Manigodic

voce solista Vaska Jankovska

voci bulgare Ludmila Radkova Trajkova, Daniela Radkova Aleksandrova

 

 

martedì 18 luglio

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl