Leggenda Oregon in esclusiva regionale a Note di Notte

18/lug/2006 14.41.00 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Leggenda Oregon in esclusiva regionale a Note di Notte

Un concerto in esclusiva regionale da non perdere. La data da segnare è
giovedì 20 luglio alle 21,30, la musica quella degli Oregon, formazione che
ha anticipato molte delle contaminazioni sonore oggi più in auge optando fin
dagli inizi, alla fine degli anni ‘60, per una strumentazione in apparenza
ardita: oboe, percussioni indiane, chitarra folk contrabbasso jazz.
Precursori del concetto di jazz raffinato e d’avanguardia garantito dalle
incisioni ECM - risale al 1976 Oregon, il primo cd inciso con l’etichetta
bavarese - la formazione ha all’attivo oltre trentacinque anni di musica
all’insegna della commistione fra il più sofisticato linguaggio
improvvisativo del jazz, le delicate atmosfere cameristiche ed un pizzico di
esotismo dato da echi afro-asiatici. Anticipatori della contaminazione, gli
Oregon hanno mantenuto questa cifra affinando via via le sonorità,
aggiungendo altri fiati, il pianoforte e il sintetizzatore, incarnando un
punto fondamentale del cammino che ha condotto il jazz acustico fino alla
new age, scrivendo pagine di storia della musica e restando sempre attuali.
Gli Oregon sono: Paul McCandless (oboe, corno inglese, clarinetto, basso)
Ralph Towner (chitarre, piano, corno francese, cornetta, sintetizzatore)
Glen Moore (basso, flauto, pianoforte) e, dal 1996, subentrato a Collin
Walcott prematuramente scomparso nel 1984, Mark Walkner (batteria,
percussioni).
Con questo terzo appuntamento il Festival Note di Notte prosegue il viaggio
musicale attraverso i comuni della provincia iblea e, dopo aver toccato il
territorio di Ispica e Modica, approda a Vittoria. Padroni di casa gli
architetti Titta Cilia e Giusto Occhipinti che apriranno al pubblico di Note
di notte le porte della Locanda COS (ex Villa Fontane), sede dell’omonima
azienda agricola leader nella produzione del Cerasuolo di Vittoria e del
Nero d’Avola, vini che saranno offerti in degustazione durante il drink di
benvenuto curato da Caffè Bistrò e realizzato grazie alle aziende Piombo e
Ragusa Latte.
Per le attività del Nonsolofestival, intonandole alla musica degli Oregon e
all’atmosfera di casa COS, lo Studio Nuova Figurazione allestirà una mostra
delle opere di Salvo Caruso, la stilista Ottavia Failla esporrà le proprie
creazioni di moda e La tela di Penelope i suoi pregiati ricami artigianali.

Modica 18 luglio 2006


Ufficio Stampa
Stefania Pilato 3382343355
stefaniapilato@gmail.com
Francesco Micalizzi 3392878013
fmicalizzi@hotmail.com

Organizzazione The Entertainer
www.notedinotte.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl