Imparolopera 2006 2007 la Stagione Lirica del Teatro Regio di Parma per i giovanissimi

Imparolopera 2006 2007 la Stagione Lirica del Teatro Regio di Parma per i giovanissimiTeatro Regio di Parma Fondazione____________________ Imparolopera 2006 2007la Stagione Lirica per i giovanissimi Le stesse opere che compongono il cartellone della Stagione Lirica del Teatro Regio di Parma, ma ripensate, riviste, rimontate ed adattate per il pubblico di domani, per gli allievi delle scuole elementari e medie, a comporre una vera e propria Stagione Lirica per i giovanissimi.

30/ott/2006 18.00.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________
 
 
 

Imparolopera 2006 2007

la Stagione Lirica per i giovanissimi

       

 

 

Le stesse opere che compongono il cartellone della Stagione Lirica del Teatro Regio di Parma, ma ripensate, riviste, rimontate ed adattate per il pubblico di domani, per gli allievi delle scuole elementari e medie, a comporre una vera e propria Stagione Lirica per i giovanissimi. Così si presenta Imparolopera, l’iniziativa del Teatro Regio di Parma che nel corso delle sette precedenti edizioni ha già coinvolto diecine di migliaia di bambini entusiasti alla scoperta di quella fiaba incantata che ai loro occhi si svela essere l’opera lirica.

 

Ecco la grande novità di Imparolopera di quest’anno: il calendario degli spettacoli per i giovanissimi infatti scorrerà in parallelo al cartellone della stagione lirica, con sedici recite, a cominciare dal 18 dicembre 2006. Così la comicità rossiniana della Pietra del paragone, la rivisitazione fantastica del mito faustiano nella Dannazione di Faust, di Berlioz, il magico mondo della Cina delle fiabe e la forza drammatica di capolavori quali Turandot e Otello vivranno sulla scena anche per i bambini e gli adolescenti.

 

Le opere saranno proposte secondo l’ormai collaudata formula che, impegnando i migliori allievi delle classi di canto del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, con la regia ed i testi di Bruno Stori e con il coordinamento musicale di Donatella Saccardi. Nella fusione di recitazione e di canto, gli spettacoli costituiscono una stagione unica nel panorama italiano.

 

Ad affiancare Imparolopera sarà il laboratorio didattico I “trucchi” del mestiere, condotto da Maria Vittoria Cilei e rivolto agli insegnanti delle scuole elementari. Il laboratorio intende svelare i “segreti” che si celano nella produzione di un’opera complessa che coinvolge musica, parola, luci, costumi, scenografia, stimolando così una migliore comprensione della rappresentazione e una maggiore capacità di “ascolto”.

 

Sempre nell’ambito delle iniziative rivolte ai giovanissimi, il Gruppo Appassionati Verdiani “Club dei 27” di Parma, promuove la XXIII edizione del concorso “Tu conosci Verdi?”, riservato agli alunni delle quinte elementari di Parma e provincia. Il concorso propone lo svolgimento individuale di un tema o un disegno sul soggetto “Vita e opere di Giuseppe Verdi”, con particolare riferimento, in questa edizione, a Otello. Gli insegnanti potranno richiedere, del tutto gratuitamente, sia sussidi didattici, sia la collaborazione dei membri del Club, con particolare approfondimento di Otello.

 

Per informazioni e prenotazioni: Segreteria Ufficio Produzione del Teatro Regio tel 0521 039343 fax 0521 206156 segr.produzione@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

 

 

 

 


Imparolopera
  2006/2007

La Stagione Lirica dei giovanissimi

 

 

Teatro Regio

lunedì 18 dicembre 2006, ore 10.00

martedì 19 dicembre 2006, ore 10.00

mercoledì 20 dicembre 2006, ore 9.30 e ore 11.00

La pietra del paragone

Musica Gioachino Rossini

 

 

Teatro Regio

venerdì 26 gennaio 2007, ore 9.30 e ore 11.00

sabato 27 gennaio 2007, ore 9.30 e ore 11.00

la damnation de faust

(la dannazione di faust)

Musica Hector Berlioz

 

 

Teatro Regio

martedì 27 febbraio 2007, ore 10.00

mercoledì 28 febbraio 2007, ore 10.00

giovedì 1 marzo 2007, ore 10.00

venerdì 2 marzo 2007, ore 10.00

Turandot

Musica Giacomo Puccini

 

 

Teatro Regio

mercoledì 4 aprile 2007, ore 9.30 e ore 11.00

giovedì 12 aprile 2007, ore 10.00

venerdì 13 aprile 2007, ore 10.00

Otello

Musica Giuseppe Verdi

 
 

La pietra del paragone

prenotazioni dal 1 al 25 novembre 2006

ritiro biglietti dal 6 al 7 dicembre 2006

 

La damnation de Faust

prenotazioni dal 1 al 20 dicembre 2006

ritiro biglietti dal 10 al 11 gennaio 2007

 

Turandot

prenotazioni dal 8 al 31 gennaio 2007

ritiro biglietti dal 14 al 15 febbraio 2007

 

Otello

prenotazioni dal 1 al 28 febbraio 2007

ritiro biglietti dal 21 al 22 marzo 2007

 

_________________________________________________


 


I "trucchi" del mestiere

Laboratorio didattico condotto da Maria Vittoria Cilei

rivolto agli insegnanti delle scuole elementari

  

 

Ridotto del Teatro Regio

 

 

lunedì 13 novembre 2006, ore 17.00

La pietra del paragone

Musica Gioachino Rossini

 

 

lunedì 8 gennaio 2007, ore 17.00

la damnation de faust

(la dannazione di faust)

Musica Hector Berlioz

 

 

lunedì 5 febbraio 2007, ore 17.00

Turandot

Musica Giacomo Puccini

 

 

lunedì 5 marzo 2007, ore 17.00

Otello

Musica Giuseppe Verdi

 

 

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl