TOUR del chitarrista GABOR LESKO "SWEET WINGED FINGERS"

01/mag/2014 10:35:54 Guido Robustelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In occasione della pubblicazione del nuovo album del chitarrista Gabor Lesko intitolato

SWEET WINGED FINGERS

pubblicato in edizione limitata e distribuito da Halidon - ordinabile e scaricabile anche sul sito:

www.gaborlesko.com

 

 

Prosegue il tour 2014

“SWEET WINGED FINGERS” 

 

 

 

 

 

GIOVEDI’ 8 MAGGIO c/o OPIFICIO ore 22.00

VIA Gnifetti 45/A - NOVARA
Tel: 0321 16 40 587

www.opificionovara.it

 

SABATO 10 MAGGIO c/o l’Auditorium del Centro Chitarre - GUITAR alle ore 16.00

Strada Ribrocca 2 - TORTONA ( Alessandria)

Tel: 0131 82 16 33

 

 

 

 

TOUR 2014 “SWEET WINGED FINGERS”

 

15   Marzo           Frankfurt

19   Aprile           Livraga (Lodi)

08  Maggio       Novara               

10   Maggio       Tortona (Alessandria)

18   Maggio       Torino

21   Maggio       London

01   Giugno        Sarzana (La Spezia)

07   Giugno        Amsterdam

11    Giugno        Milano

20  Giugno        Varese

 

GABOR LESKO

“Una chitarra che suona come un Orchestra”

Atmosfere raffinate, fusione di stili, virtuosismi tecnici ed una voce suadente, questo è il mix di ingredienti che hanno portato questo chitarrista a diventare un caposcuola del suo genere in Italia e non solo.

Ogni suo concerto si articola in emozioni intense scatenate da una pura e spontanea energia.

 

 

 

http://www.gaborlesko.com/biografia.asp

https://www.youtube.com/user/GaborLesko

 

Gabor Lesko nasce nel 1978 e studia musica tra l’ Italia, Budapest e Los Angeles dove ha intrapreso, tra le altre, la strada di performer acustico arrivando a suonare nei maggiori festival italiani e ad esibirsi ormai da anni sui palchi di tutto il mondo, tra cui nel 2011, al London Acoustic Festivaldi Londra.

Da anni è anche produttore oltre ea essere tra i più apprezzati chitarristi italiani: vanta infatti collaborazioni con Gianna Nannini, Marco Masini, Tony Levin, Dannis Dragon (Beach Boys) e molti altri.

 

L’artista  racconta così la sua nuova fatica :

 

“Si tratta di un passaggio importante della mia carriera che dimostra un' aspetto del mio stile inspirato da Chet Atkins, Jerry reed e Michael Hedges, ma anche da Steve Vai e Frank Gambale, Il tutto però suonato rigorosamente fingerstyle, in particolare alcuni passaggi in sweep sono fatti con l'indice... qualcosa di nuovo !

 

Ci sono delle ghost Track con la voce ... mi piacciono queste cose... inoltre sono attualmente impegnato in un tour Italiano e prossimamente suonerò in America”

 

www.gaborlesko.com

 

 

Ufficio Stampa

 

Guido Robustelli
Comunicazione Musicale & Progetti
@
guido.robustelli@fastwebnet.it 
+ 39 348 390 60 98

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl