TRUE COLORS, rassegna di arte e musica a Pomigliano d'Arco 27 giugno

Allegati

25/giu/2014 15.15.01 francesco diana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

venerdi 27 GIUGNO

TRUE COLORS

Via G.Mazzini, isola pedonale Mazzini (spazio compreso tra l'angolo con via Terracciano e l'angolo con via Yitzhak Rabin) Pomigliano d’Arco.


Mexico 86 in concerto
I Mexico 86 sono una band di sei amici di vecchia data...anzi vecchissima… Una band che si diverte…E si diverte tanto… Lo si evince dal genere ricco di contaminazioni che va dallo swing , al country-folk e allo ska , ma con riff di chitarre distorte e testi che non restano indifferenti a tutto ciò che di sbagliato avviene quotidianamente. Nonostante si siano formati da poco piu’ di un anno e mezzo, vantano di numerose partecipazioni a festival in Campania e la condivisione di serate importanti con grandi artisti quali Zulu’, Jovine, Zurzolo, Meganoidi , Clementino ecc….Inoltre vantano di una partecipazione alla biennale di Martelive(classificati tra le prime 10 band in Campania) e per 2 volte nella fase finale di Arezzo Wave Campania. In questo periodo oltre ad essere in giro tra i club della provincia e non, sono impegnati nella produzione di un EP e hanno realizzato il loro primo video “INUTILI FARFALLE” che sta ottenendo ottimi consensi sulla rete.

dj Frank Diana
dj Iguana the cooker
performance di Pietro Mingione -luigi pirozzi+vito pace+

-club fiat 500 agronolano mariglianese/club vespa pomigliano d'arco (esposizione)



TRUE COLORS una rassegna di Arte e Musica a Pomigliano d’Arco.

Da Domenica 22 giugno al 6 settembre.

Nell’ambito della rassegna estiva promossa dall’Assessorato alla Cultura di Pomigliano d’Arco, “Serestate”, TRUE COLORS è un itinerario tra i colori dell’arte nel mondo, ispirandosi a paesi come la Spagna, l’Inghilterra, l’Africa, l’America, la Francia ed altri, è un esplosione di suoni, pittura, street art, visual, teatro, oggettistica, esposizioni visive e performance.

Location suggestiva sarà Via Mazzini, chiusa al traffico e zona pedonale, che ogni volta si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto, dove artisti variegati e realtà creative coloreranno la strada di arte pura.

La kermesse ideata da  Antonello Fornaro, direttore artistico, coadiuvato dal suo team  porterà a Pomigliano d’Arco nei giorni della rassegna una vasta gamma di spettacoli, dal Burlesque, a gruppi dal vivo, dj set e paint art, estemporanee di pittura, mostre di fotografia, esposizione di auto e moto d’epoca, concerti di band elettroniche e street art, graffiti , performance di ballerini e skaters, cercando di trovare ad ogni colore la propria collocazione artistica, un messaggio di creatività, di unione , risaltando personaggi locali e nazionali che in un solo contenitore possano essere un gesto di positività, di futuro, di realizzazione. Fotografa ufficiale dell’evento sarà Enza Martinisi,


free entry

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl