The Turn of the Screw di Britten quarto appuntamento con "Quella sera al Regio..."

30/nov/2006 18.49.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

The Turn of the Screw  di Britten

quarto appuntamento con “Quella sera al Regio…”

La rassegna lirica in video realizzata

dall’Istituzione Casa della Musica e dal Teatro Regio di Parma

Parma, Casa della Musica

sabato 2 dicembre 2006, ore 16.00

 

 

The Turn of the Screw (Il giro di vite) è l’opera di Benjamin Britten che, dopo il grande successo ottenuto nel marzo scorso al Teatro Regio di Parma, verrà riproposta in DVD sabato 2 dicembre alla Casa della Musica, alle ore 16.00 nell’ambito della rassegna Quella sera al Regio….

 

Cast di artisti internazionali, tutti specialisti del repertorio britteniano e in particolare dell’opera tratta dall’omonimo romanzo di Henry James: Gun-Brit Barkmin (Istitutrice), Marlin Miller (Quint), Patrizia Orciani (Miss Jessel) e Debora Beronesi (Mrs. Grose). Emozionante la prova dei due piccoli solisti britannici, Jacob Moriarty e Fleur Todd, nei ruoli di Miles e Flora. La regia dello spettacolo porta una firma illustre: Luca Ronconi. Maestro concertatore e direttore Bruno Bartoletti, direttore musicale della Fondazione Teatro Regio e direttore artistico emerito della Lyric Opera of Chicago.

 

Giunta quest’anno alla quarta edizione, la rassegna Quella sera al Regio… si realizza nel contesto di un organico progetto didattico-divulgativo curato dall’Istituzione Casa della Musica in collaborazione con il Teatro Regio di Parma. Un cartellone di proiezioni che testimoniano la qualità delle produzioni liriche messe in scena al Teatro Regio, ne moltiplicano la fruizione e confermano l’attualità di questa forma di spettacolo.

 

L’ingresso è libero, previo ritiro dei biglietti alla reception della Casa della Musica a partire dalle ore 15.30 (si potranno ritirare non più di 2 biglietti a persona). Sessanta i posti disponibili.

Informazioni: Istituzione Casa della Musica, tel. 0521 031170, infopoint@lacasadellamusica.it; Biglietteria del Teatro Regio di Parma, tel. 0521 039399, biglietteria@teatroregioparma.org

 

 


 

Quella sera al Regio…

La Stagione Lirica dal palcoscenico allo schermo

 

Parma, Auditorium della Casa della Musica

ingresso libero fino ad esaurimento dei sessanta posti disponibili

 

 

sabato 11 novembre 2006, ore 16.00

Manon Lescaut

Musica di Giacomo Puccini

Maestro concertatore e direttore Pier Giorgio Morandi

Regia Stephen Medcalf

 

sabato 18 novembre 2006, ore 16.00

Faust

Musica di Gioachino Rossini

Maestro concertatore e direttore Donato Renzetti

Regia Hugo de Ana

 

sabato 25 novembre 2006, ore 16.00

Die Zauberflöte (il flauto magico)

Musica di Wolfgang Amadeus Mozart

Maestro concertatore e direttore Jean-Christophe Spinosi

Regia Stephen Medcalf

 

sabato 2 dicembre 2006, ore 16.00

The Turn of the Screw (il giro di vite)

Musica di Benjamin Britten

Maestro concertatore e direttore Bruno Bartoletti

Regia Luca Ronconi

 

venerdì 8 dicembre 2006, ore 16.00

Il trovatore

Musica di Giuseppe Verdi

Maestro concertatore e direttore Renato Palumbo

Regia Elijah Moshinsky

 

sabato 16 dicembre 2006, ore 16.00

Macbeth

Musica di Giuseppe Verdi

Maestro concertatore e direttore Bruno Bartoletti

Regia Liliana Cavani

 

Per informazioni

Casa della Musica

tel. 0521 031170 infopoint@lacasadellamusica.it

Biglietteria del Teatro Regio

tel. 0521 039399 biglietteria@teatroregioparma.org

   

 

 

 

 
 
Paolo Maier
Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl