Emis Killa si racconta a Vevo Italia: L’intervista

31/lug/2014 11:47:29 Sith Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Emiliano Rudolf Giambelli, è un rapper italiano nato a Vimercate il 14 novembre 1989, noto ai più come Emis Killa:

Il soprannome Emis arriva dall'epoca in cui facevo i graffiti, Emi era il diminutivo di Emiliano che è il mio nome e la "s" era una bella lettera. Killa, dallo slang americano, sta per killer, perché avevo vinto tutti i concorsi di freestyle.”

Proviene da una famiglia poco agiata. La madre, operaia palermitana, e il padre, musicista affetto da disturbo bipolare della personalità, si separano quando è appena adolescente; infatti poco dopo questo evento decide di lasciare gli studi, per fare alcuni lavoretti, tra cui il muratore.

Ma ad un certo punto decide di portare avanti quella che è la sua vera passione, la musica,  e pertanto comincia a dedicarsi solo ed esclusivamente al freestyle. Da questo momento decide di farsi chiamare Emis Killa.

Con la pubblicazione dell’album “L’erba cattiva”  nel 2012, arriva il successo, e per il giovane talento comincia la scalata della classifica degli album più venduti in Italia.

10 curiosità su Emis Killa

Dopo la pubblicazione dell’ultimo album “Mercurio” , Emis Killa ha appositamente voluto incontrare in suoi fans in una video chat organizzata da Vevo Italia. Durante la chat il giovane rapper ha risposto ad una serie di domande, cha aiutano un po’ di più a conoscerlo:

·         odia il freddo

·          ha dormito anche per strada

·          per il momento non lascerebbe l’Italia

·          la Sicilia (la terra della madre) è una bella terra che porta sempre nel cuore

·         ultimamente gli piace tanto leggere

·          di sé non ama i denti e la sua irascibilità

·          non gli piace la nuova generazione

·         si è rotto parecchie volte i co******.

·         Le tre parole con cui descrive la sua musica sono: “La – mia – musica”

·         Dei fan troppo invadenti pensano che lo rispettano solo come artista e non come persona

Ecco il video integrale dell’intervista rilasciata da Emis Killa poco dopo la pubblicazione di “Mercurio”:

https://www.youtube.com/watch?v=NBfd3e_-ASo

 

 

Fonte sito: beezer.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl