Parole & Musica per Il Giorno della Memoria

Parole & Musica per Il Giorno della Memoria Parole & Musica per Il Giorno della Memoria Giunta al terzo appuntamento in calendario per questo 2007, l'Associazione The Entertainer non si limita ad una proposta di intrattenimento culturale, ma offre anche un'occasione di riflessione soffermandosi sulla tragedia della Shoah.

24/gen/2007 21.49.00 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Parole & Musica per Il Giorno della Memoria

Giunta al terzo appuntamento in calendario per questo 2007, l’Associazione
The Entertainer non si limita ad una proposta di intrattenimento culturale,
ma offre anche un’occasione di riflessione soffermandosi sulla tragedia
della Shoah.
Inserito tra gli incontri di Parole & Musica, Un tempo per parlare, un tempo
per danzare, interpretato da Simonetta Cartia (voce) Serena Cartia (danza) e
Marco Cascone (pianoforte), celebra sabato 27 gennaio alle 21,00 a Palazzo
Spadaro, a Scicli, il Giorno della Memoria.
Nucleo d’ispirazione dello spettacolo curato da Giovanni Spadola e Lillo
Contino è il libro Il tempo di parlare di Helen Lewis, il diario
autobiografico di un ballerina ebrea vissuta a Praga e vittima della
deportazione a Theresienstadt prima, ad Auschwitz poi, e infine liberata.
Al dovere del ricordo si lega dunque un messaggio di speranza in cui l’arte
gioca un ruolo importante.
Alla musica e alle parole, The Entertainer associa anche una riflessione per
immagini, anch’essa rivolta alla funzione educativa - e di strumento
essenziale per il futuro - della memoria.
“Giorno della Memoria: Conoscenza, Coscienza, Clemenza è infatti il nome
della mostra fotografica di Franca Schininà, la cui sensibile ricerca
fotografica è da sempre rivolta al raggiungimento della consapevolezza e al
superamento della stessa volgendo lo sguardo ancora oltre, in direzione
dell’universale comune senso dell’uomo.
La mostra sponsorizzata da Irene Siciliano Foto resterà a Palazzo Spadaro
fino a domenica 11 febbraio e sarà visitabile dalle 9,30 alle 13 e dalle 16
alle 20.
Nell’impegno di organizzare entrambe le iniziative The Entertainer è
sostenuta da Banca Mediolanum ed entrambe le iniziative godono del
patrocinio dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

Modica 24 gennaio 2007

Ufficio Stampa
Stefania Pilato338 2343355
stefaniapilato@gmail.com
Francesco Micalizzi 339 2878013
fmicalizzi@hotmail.com

ASSOCIAZIONE “THE ENTERTAINER”
Corso Umberto I 460 - Modica
Info: 320 1945850 - Fax: 17822763111
www.theentertainer.it - Email: info@notedinotte.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl