Giacomo Fusari al Roxy Bar di Red Ronnie

Giacomo Fusari al Roxy Bar di Red Ronnie Comunicato con preghiera di diffusione COMUNICATO STAMPA Giacomo Fusari al Roxy Bar "La musica à la mia vita, la mia droga, à come l'aria che respiro, non potrei farne senza.

25/gen/2007 13.00.00 Lambretta Records Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato con preghiera di diffusione


COMUNICATO STAMPA

Giacomo Fusari
al Roxy Bar

"La musica è la mia vita, la mia droga, è come
l'aria che respiro, non potrei farne senza. Per me la musica
non è mai stata un hobby e fin da quando ho iniziato a
suonare ho sempre cercato di dare il massimo mettendo in
gioco sempre tutto me stesso".
Sta tutto in queste parole Giacomo Fusari. “Essere al
centro dell'attenzione per me e' molto importante”
Eccolo dunque sabato sera, all’Artefiera di Bologna (e
in diretta su Radio Bruno) ospite di Red Ronnie in un
programma che, come Carosello, tutti han sentito nominare:
al Roxy Bar Giacomo parlerà di sé, della sua vita
vagabonda, del momento attuale, in cui la sorte pare essersi
voltata finalmente verso di lui senza quel ghigno in volto.
Il nuovo singolo I sogni che fai è tra i più
scaricati in rete ( e, si sa, la cosa è e sempre
più sarà il vero tachimetro della velocità di
avvicinamento alle menti e ai cuori dei giovani), le radio
trasmettono il brano, RadioZeta e Radio Circuito 29 tra le
altre, e adesso la ribalta del Roxy Bar.
Succhiare il midollo della vita, aveva scritto in calce ad
un libro il professor Keating nell’Attimo fuggente
riprendendo un passo famoso di HD Thoreau che, tutto
intiero, potrebbe entrare nell’autobiografia di
Giacomo Fusari:
…desideravo vivere come volevo io e veder se potevo
imparare ciò che la vita aveva da insegnarmi, e non,
giunto alla morte, scoprire di non aver vissuto. Volevo
vivere profondamente e succhiare tutto il midollo della vita
…e, se (la vita) si fosse dimostrata meschina,
afferrarne la intera e genuina meschinità e proclamarla
al mondo; o, se fosse stata sublime, sperimentarla
direttamente ed esser capace di darne un vero resoconto
nella mia prossima escursione.
Un poco aulico, forse, ma in un brano del nuovo disco, su
cui Giacomo sta lavorando, il succo ci starebbe proprio
tutto.
E appena terminate le registrazioni, via, sulla strada, la
sua vita, con i fedeli compagni di avventure.

Giacomo Fusari
Roxy Bar
Via degli Scudai Blocco.38/bis
Centergross, Funo di Argelato, Bologna

ore 22.00
per info e prenotazioni
338.6787000
roxybar@roxybar.it

www.giacomofusari.it
www.lambrettarecords.com

Giovanni Scandolara
--------------------------
Ufficio Stampa
Lambretta Records
Via Roma n, 57
26040 Gerre De' Caprioli (CR)
Web: http://www.lambrettarecords.com
e-mail: ufficiostampa@lambrettarecords.com
Skype: Giovanni Scandolara
Tel: 3292152613
fax: +39 0372436157

[NOTA LEGALE]
Questa mail circolare - inviata in CCN - alle redazioni o
persone a scopo informativo riguardo eventi culturali, non
contiene pubblicita' ne' promozione di tipo commerciale. Pur
coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo,
la preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se
la presente non e' di Suo interesse. A norma della Legge
675/96 abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete o da
e-mail che l'hanno resa pubblica. Questo messaggio non puo'
essere considerato SPAM poiche' include la possibilità di
essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la
preghiamo di inviare una risposta con oggetto: RIMUOVIMI.
Grazie. Se utilizzate piu' account, specificate l'indirizzo
esatto da rimuovere.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl