Nuovi abbonamenti a ParmaDanza 2007 dal 15 febbraio 2007

Ricordiamo che, proprio in previsione di un tale successo della campagna di abbonamenti, il Teatro Regio ha previsto due spettacoli fuori abbonamento (Béjart Ballet Lausanne il 18 maggio, Corpo di Ballo del Teatro alla Scala il 31 maggio).

13/feb/2007 13.10.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 

Boom di prelazioni per la campagna

abbonamenti a ParmaDanza 2006

Nuovi abbonamenti disponibili

a partire da giovedì 15 febbraio

 

       

Straordinario l'interesse suscitato dal cartellone 2007 di ParmaDanzavista la pressochè totale conferma delle prelazioni esercitate dagli abbonati della scorsa edizione. Proprio alla luce di questo importante risultato di fidelizzazione del pubblico degli appassionati di ParmaDanza, saranno disponibili nuovi abbonamenti presso la biglietteria del Teatro Regio per i soli posti di palco e galleria, a partire da giovedì 15 febbraio.

 

Cinque gli spettacoli  - per un totale di dodici recite - ospiti della quinta edizione del festival che presenta grandi compagnie, maestri della coreografia, titoli di grande suggestione: l’Hamburg Ballett John Neumeier, in scena per la prima volta a Parma con un classico di John Neumeier, A Cinderella Story (2 e 3 maggio); con l’ultima sua creazione, La Regina della notte, ideata da Cristina Mazzavillani Muti, il coreografo Micha van Hoecke torna al Teatro Regio di Parma con il suo famoso Ensemble (11 e 12 maggio); grande attesa per il Béjart Ballet Lausanne, che si esibisce in uno dei balletti più spettacolari e trascinanti dell’artista di Marsiglia, sulle musiche di Mozart e dei Queen: Le Presbytère n’a rien perdu de son charme ni le jardin de son éclat (16, 17, 18 maggio); con lo Zürcher Ballett, arriva per la prima volta a Parma la più brillante compagnia svizzera, impegnata nel poetico balletto coreografato dal suo direttore Heinz Spoerli, su musiche di Bach In den Winden im Nichts (23 e 24 maggio); con il classico La Bella addormentata nel bosco, nella versione coreografica di Rudolf Nureyev, il Teatro Regio torna ad ospitare il prestigioso Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (29, 30, 31 maggio). Ad eseguire la scintillante partitura čajkovskiana sarà l’Orchestra del Teatro Regio di Parma diretta da David Garforth.

 

Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare un massimo di due abbonamenti a persona. Ricordiamo che per le scuole di danza sono disponibili abbonamenti (per i turni A e B) e biglietti (per tutti gli spettacoli dei turni A, B e Fuori abbonamento) con una riduzione del 20% sul costo intero per posti di poltrona e palco. Inoltre per coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età sono disponibili abbonamenti (per il solo turno B) e biglietti (per tutti gli spettacoli del turno B e fuori abbonamento) con una riduzione del 20% sul costo intero per posti di poltrona e palco.

 

Ricordiamo che, proprio in previsione di un tale successo della campagna di abbonamenti, il Teatro Regio ha previsto due spettacoli fuori abbonamento (Béjart Ballet Lausanne il 18 maggio, Corpo di Ballo del Teatro alla Scala il 31 maggio).

 

I biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma da martedì 6 marzo 2007 e presso la biglietteria on-line del Teatro Regio di Parma al sito www.teatroregioparma.org da mercoledì 7 marzo 2007. L’acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 12%+IVA sul costo del biglietto. Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare alla biglietteria del Teatro Regio di Parma un massimo di due biglietti per spettacolo a persona. Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail dall’Italia e dall’estero, solo per gruppi organizzati.

 

ParmaDanza 2007 è realizzato dal Teatro Regio di Parma  con la collaborazione di ATER, il sostegno di Cariparma & Piacenza, Pinko e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. ParmaDanza è parte di un'iniziativa più ampia in collaborazione con RED Reggio Emilia Danza, coordinata da Reggio Parma Festival.

 

La biglietteria del Teatro Regio è aperta come di consueto, dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00, il sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00. Per informazioni: tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

 

 

 

 

 

 

ParmaDanza 2007

V Festival internazionale di danza

  

 

 

 

Teatro Regio

mercoledì 2 maggio 2007, ore 20.00 turno A
giovedì 3 maggio 2007, ore 20.00 turno B

Hamburg Ballett

John Neumeier

A Cinderella Story

 

 

Teatro Regio

venerdì 11 maggio 2007, ore 20.00 turno A
sabato 12 maggio 2007, ore 17.00 turno B

Ensemble di

Micha van Hoecke

La Regina della Notte

 

 

Teatro Regio

mercoledì 16 maggio 2007, ore 20.00 turno A
giovedì 17 maggio 2007, ore 20.00 turno B
venerdì 18 maggio 2007, ore 20.00 fuori abbonamento

Béjart Ballet Lausanne

Le Presbytère

n’a rien perdu de son charme,

ni le jardin de son éclat

 

 

Teatro Regio

mercoledì 23 maggio 2007, ore 20.00 turno A
giovedì 24 maggio 2007, ore 20.00 turno B

Zürcher Ballett

In den Winden im Nichts

 

 

Teatro Regio

martedì 29 maggio 2007, ore 20.00 turno A
mercoledì 30 maggio 2007, ore 20.00 turno B
giovedì 31 maggio 2007, ore 20.00 fuori abbonamento

Corpo di Ballo del

Teatro alla Scala

La Bella addormentata nel bosco

 

 

Prelazione abbonamenti dal 2 al 10 febbraio 2007

Nuovi abbonamenti dal 15 al 21 febbraio 2007

Biglietti dal 6 marzo 2007

 

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org
I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl