COMUNICATO STAMPA: al via domani 17 marzo ZNORT 2016 con Roberta Gulisano al Centro Culturale Zo / Piazzale Asia, 6 / Catania

COMUNICATO STAMPA: al via domani 17 marzo ZNORT 2016 con Roberta Gulisano al Centro Culturale Zo / Piazzale Asia, 6 / Catania.

Persone Cesare Basile, Carmen Consolie, Roberta Gulisano
Luoghi Catania, Cinisi
Organizzazioni Chiesa Apostolica Romana
Argomenti musica, arte, canto

16/mar/2016 14.22.06 Mercati Generali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Centro Zo, MercatiGenerali e AME  presentano per la rassegna ZNORT 2016:

giovedì 17 marzo Roberta Gulisano al Centro Culturale Zo, Piazzale Asia 6 - Catania

 

Domani, giovedì 17 marzo 2016, prenderà il via Znort 2016, rassegna concertistica presentata da Centro Zo, MercatiGenerali e Ame.
Il festival prevede 6 concerti, in programmazione presso le sedi di Zo Centro Culture Contemporanee (Piazzale Asia, 6 – Catania) e di MercatiGenerali (S.S. 417 Km 69, Catania) e partirà domani al Centro Culturale Zo alle ore 21.30 con il concerto di Roberta Gulisano che presenterà il suo nuovo album “Piena di(s)grazia”.

Alcune informazioni sull’artista:
Roberta Gulisano, artista siciliana, muove i suoi primi passi nel mondo della musica folk, intraprendendo successivamente gli studi accademici in musica jazz. Il suo variegato percorso musicale, iniziato nel 2006, la porta a miscelare mondi diversi, muovendosi tra gli stili con una penna sagace ed espressiva, cinica e vagamente strafottente.
Negli anni accumula esperienze come l' apertura del concerto di Carmen Consolie dei Lautari a Cinisi.
Nel 2010 debutta come cantautrice al VI Premio Bianca D'aponte, dove, con il brano “Troppo profondo per le ventitré” si aggiudica la Targa Siae per il miglior testo.
Nel 2013 e' finalista all' 1MFestival e vince il premio per il miglior testo al Sonicafest.
Il 2 Novembre 2012 esce il suo primo disco “Destini Coatti”, autoprodotto. Nel 2015 l'incontro con Cesare Basile, a cui affida la produzione artistica del suo secondo disco, “Piena di(s)grazia”, uscito il 22 Gennaio 2016 su etichetta Private Stanze / Audioglobe. Nove preghiere anarchiche che cantano la collettiva rabbia, nove piccole bestemmie alla trinita' lodata e riverita nei secoli dei secoli: il Denaro, il Potere, il Sopruso. 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl