Things di Paolo Fresu e Uri Caine apre Note di Notte

04/lug/2007 12.49.00 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Things di Paolo Fresu e Uri Caine apre Note di Notte

Adesso è davvero tempo di Note di Notte. È tempo che la musica regali
preziose emozioni e che si fonda ai profumi estivi sotto il cielo ibleo e
sotto il cielo calatino.
Sabato 7 luglio alle 21,30 alla Cantina Valle dell’Acate Paolo Fresu e Uri
Caine inaugureranno la sesta edizione del festival che anche quest’anno si
propone come uno dei progetti culturali di maggiore respiro dell’estate
siciliana.
Si comincia dunque con una coppia del jazz internazionale - il concerto è in
esclusiva regionale - nata da un incontro avvenuto nel 2002.
Eclettico e versatile, Paolo Fresu è l’uomo del jazz. Instancabile,
dividendosi tra la Sardegna e la Francia, passando da Bologna, non salta un
solo appuntamento con le manifestazioni di maggior prestigio curando
contemporaneamente un numero incalcolabile di progetti. Tromba e flicorno
che fanno magie, attento a tutti i suoni del contemporaneo, Fresu va
incontro alla musica con la naturalezza e la passione di chi è musica.
Altro temperamento, Uri Caine, stessa versatilità. Dalle rivisitazioni di
capisaldi del repertorio classico nel senso più stretto (Mahler, Schumann
Bach) all’approfondimento della musica ebraica, dagli organici con carattere
rock a quelli venati di elettronica.
E una profonda, sorprendente, incommensurabile conoscenza della materia
jazzistica per l’artista di Philadelphia, colto, sensibile alle innovazioni,
camaleontico.
Things è il nome del concerto ed è anche un lavoro discografico edito da
Blue Note, il frutto di un incontro felice tra personalità diverse e
complementari che si armonizzano con maestria ed eccellente “semplicità”.
Legando musica e territorio, come è nella formula di Note di Notte, durante
il drink di benvenuto curato da Giadì sarà presentato l’ultimo nato nella
cantina che ospita il concerto: Rusciano, un rosso IGT Sicilia da uve
autoctone e alloctone con prevalenza di Syrah.
E ancora arte con l’esposizione che allestirà La Veronica arte
contemporanea, con i ricami artigianali de La tela di Penelope e le
creazioni esclusive di Malaluna - Officine delle idee. Quadri, ricami e
gioielli in mostra tra le Note di Notte.
E un angolo riservato alle preziose maioliche di Caltagirone di Riccardo
Varsallona.

Modica 4 luglio 2007

Ufficio Stampa
Stefania Pilato
3382343355
stefaniapilato@gmail.com
Francesco Micalizzi
3392878013
fmicalizzi@hotmail.com

_________________________________________________________________
Calcio, Quiz, Sudoku, Scacchi… Inizia la sfida su Messenger, GRATIS!
http://www.messenger.it/giochi_e_attivita.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl