TAZENDA AI VERTICI DELLA CLASSIFICHE

23/lug/2007 23.10.00 Guido Robustelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

A 10 ANNI DALLA LORO ULTIMA USCITA DISCOGRAFICA I TAZENDA CON IL NUOVO ALBUM “VIDA” E IL SINGOLO “ DOMO MIA” TORNANO AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE DI VENDITA.

 

POSIZIONE N* 10 NEGLI ALBUM PIU’ VENDUTI

 

POSIZIONE N* 9 DEI SINGOLI PIU’ VENDUTI

 

DA OLTRE UN MESE AI VERTICI DELLA CLASSIFICA DI PROGRAMMAZIONE RADIOFONICA STILATA DALLA NIESEL - MUSIC CONTROL, QUESTA SETTIMANA ALLA POSIZIONE N* 10

 

 

I Tazenda, nella nuova formazione con la voce di Beppe Dettori, ritornano sulle scene discografiche, su etichetta RADIORAMA, con un grande album.

 

"VIDA" è un disco che racchiude i 5 brani di maggior successo, nella versione originale rimasterizzata, della passata formazione, più un duetto virtuale con Andrea Parodi più 7 brani inediti.  

 

"DOMO MIA" e "UNIVERSOS" prodotti e arrangiati da Maurizio Bassi, sono due brani che aprono un nuovo possibile capitolo della band sarda. Un nuovo mondo sonoro pur mantenendo la tradizione e la musicalità della lingua sarda. 

 

 In "DESPERADA E LAUDADA" i TAZENDA e con la produzione e gli arrangiamenti di Riccardo Piparo, dimostrano che la tradizione musicale sarda si può unire ai suoni moderni con ottimi risultati. A questo nuovo corso sono affiancate altre 4 canzoni inedite prodotte e arrangiate dai TAZENDA con tutti gli ingredienti che li hanno portati al successo. 

 

Inoltre il brano Domo mia, che vede la partecipazione straordinaria di Eros Ramazzotti, è un commosso omaggio allo scomparso Andrea Parodi, fondatore e primo cantante dei Tazenda. Quando Eros, che di Parodi era amico, ha ascoltato il singolo, ne è rimasto così colpito che ha voluto anche lui partecipare a questo omaggio.

 

TRACKLIST: 

 

1. Domo mia (duetto con Eros Ramazzotti)

2. Universos

3. A chent’annos

4. Sa fiza ‘e su re

5. Chelos

6. La ricerca di te

7. Desperada e laudada

8. No potho reposare (duetto virtuale con Andrea Parodi)

9. Spunta la luna dal monte*

10. Pitzinnos in sa gherra*

11. Manneddu meu*

12. Carrasecare*

13. Mamoiada*

                                                                                                                                                                               

 * brani originali rimasterizzati

 

Tazenda

 

 

Gigi Camedda e Gino Marielli (con Andrea Parodi, nel gruppo fino al 1997) fondano nel 1988 uno dei primi gruppi di rock etnico in Italia: i Tazenda. Il loro primo lavoro, dal titolo omonimo, mostra subito un sound che non passa inosservato alla critica e alla gente: le launeddas, i tenores campionati, l’uso delle fisarmoniche diatoniche e delle chitarre elettriche che rimandano alle cornamuse, e non ultime le loro voci, li rendono immediatamente riconoscibili, al punto di parlare in seguito di un “sound Tazenda”: insomma un marchio di fabbrica unico.

 

Da quel primo album del 1988, che vendette circa 60.000 copie, ne seguirono tanti altri: Murales (1991), Limba (1992), Il Popolo Rock (1993), Fortza Paris (1995), Il Sole di Tazenda (1997), Sardinia (1998), Bios (2001) e Bum-ba (2005). In tutto, sino ad ora, per quanto riguarda i loro CD si stimano oltre 500.000 copie vendute.

 

Le loro collaborazioni farebbero invidia a qualsiasi artista: Gianni Morandi, Simple Minds, Fabrizio de Andrè, Pierangelo Bertoli, Mauro Pagani, Paola Turci, Intillimani, Maria Carta  ed ancora tanti altri.

 

Le loro hit: Spunta la luna dal monte, Pitzinnos in sa gherra, Nanneddu, Mamojada, Carrasecare, Preghiera Semplice, No potho reposare e ed altre ancora che entrano di prepotenza a far parte del repertorio classico dei successi nazionali e non solo: Stati Uniti d’America, Canada, Australia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Belgio e Cuba sono alcuni tra i paesi che hanno ospitato i loro calorosissimi concerti.

 

Impossibili da enumerare i premi  ed i riconoscimenti ricevuti dalla band sarda, ne citiamo solo alcuni: due Dischi d’Oro, il Telegatto per il miglior gruppo italiano, Premio Tenco, Premio Nosside, Cantagiro. Tra le altre numerose partecipazioni nazionali ricordiamo il Festival di Sanremo per due anni consecutivi, Festivalbar, Canzoniere dell'anno, Vota la voce, Gran Premio, Top 20, Roxy Bar...

 

Dall'uscita del leader Andrea Parodi nel '97 fino al 2005, i Tazenda hanno avuto e provato nuovi cantanti, senza però trovare quella linfa vitale che poteva portarli di nuovo al successo fuori dall'isola. Nel 2006 Gino e Gigi tornano a fare concerti chiamati "Tazenda Reunion" con il vecchio compagno, che poi scomparirà nel mese di ottobre.

 

Adesso è entrato ufficialmente come nuovo cantante leader all'interno del gruppo il cantante Beppe Dettori, persona di grande carisma e carica emotiva, già conosciuto nell'ambiente musicale sardo e "continentale".

 

La nuova formazione ha firmato un contratto di esclusiva discografica con RADIORAMA, l’etichetta discografico di Eros Ramazzotti.

 

Da giugno 2007 i Tazenda affidano il management alla targetmanagement nella persona di Angelo Carrara

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa TAZENDA

 

Guido Robustelli  -  Comunicazione musicale e progetti

Email: guido.robustelli@fastwebnet.it  -  Tel. 348  3906098

 

 

Management

 

Targetmanagement   -  Via San Maurilio 13 20123 Milano

Email: target@targetmusic.it   -   Tel 02 72000417

 

        

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl