Il_Corpo_di_Ballo_del_Teatro_alla_Scala_porta_in_scena_il_?ÿ?iso-8859-1?Q?"Don_Chisciotte"_di_Rudolf_Nureyev,_protagonista_l?ÿ?iso-8859-1?Q?'étoile_Roberto_Bolle

17/nov/2003 20.22.10 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________
 
 
Il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala
porta in scena il Don Chisciotte di Rudolf Nureyev,
protagonista l'étoile Roberto Bolle
L'Orchestra del Teatro Regio di Parma diretta da David Garforth
Giovedì 20, venerdì 21 novembre 2003, ore 20.30

 

       

        È Don Chisciotte, il balletto più brillante e travolgente del grande repertorio ottocentesco, la perla classica nel variegato programma del Festival ParmaDanza. In scena al Teatro Regio giovedì 20 novembre e in replica venerdì 21, il balletto è presentato a Parma nella celebre versione coreografica di Rudolf Nureyev con l’interpretazione del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano diretto da Frédérick Olivieri, che schiererà al debutto parmigiano i suoi migliori interpreti: Roberto Bolle, étoile della compagnia, nel ruolo di Basilio, e la prima ballerina Marta Romagna in quello di Kitrie. Il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala danzerà sulle musiche dell’originaria partitura di Ludwig Minkus, orchestrata e adattate da John Lanchbery, eseguita dal vivo dall’Orchestra del Teatro Regio di Parma, diretta dal Maestro David Garforth.

        Creato nel 1869 dal coreografo francese Marius Petipa, artefice del balletto tardo-romantico russo nonché direttore per circa cinquant’anni dei Teatri Imperiali zaristi, Don Chisciotte fu messo in scena la prima volta per il Teatro Bolshoj di Mosca, poi ripreso due anni dopo per il più aristocratico parterre del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. Entrambe le edizioni, più narrativa e fitta di danze spagnole la prima, più classica e sofisticata la seconda, decretarono il successo immediato del balletto, la cui briosa vicenda era tratta da un episodio marginale contenuto nel secondo libro del “Don Chisciotte della Mancia” di Cervantes. Vi si narra di Kitri, la bella figlia dell’oste di Barcellona, e di Basilio, un giovane barbiere squattrinato, osteggiati nel loro amore dal padre di lei, che vorrebbe vederla sposa ad uno sciocco signorotto locale, l’imbelle Gamache. Le peripezie amorose dei due, fuggiaschi in un accampamento di zingari e poi in una sordida taverna, inseguiti e ricercati ma sotto la vigile protezione del Cavaliere dalla triste figura e del suo buffo scudiero Sancho Panza, si concludono felicemente con le nozze infine approvate.

        Screziato di colore spagnolo e di vivide danze di carattere, sospeso da un’onirica scena classica che funge da “atto bianco”, punteggiato di virtuosismi tecnici mozzafiato culminanti nel finale pas de deux, Don Chisciotte non ha mai abbandonato il repertorio russo, pur mutato nel tempo dalle numerose revisioni di epoca sovietica. Messa in scena la prima volta nel 1966, la versione di Rudolf Nureyev fu invece quella che rese popolare il balletto in Europa Occidentale, approdando per un trionfale debutto al Teatro alla Scala nel 1980 nell’interpretazione del grande ballerino russo e di Carla Fracci. Da allora la compagnia scaligera riprende regolarmente Don Chisciotte, presentandolo nella pittoresca versione scenica di Raffaele Del Savio, con i preziosi costumi di Anna Anni (Informazioni e biglietteria tel. 0521 039399).

 

  

____________

 

Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Direttore Frédéric Olivieri

 

 

Teatro Regio di Parma

giovedì 20, venerdì 21 novembre 2003, ore 20.30

Don Chisciotte

Balletto in un prologo e tre atti

Allestimento del Teatro alla Scala, omaggio a Rudolf Nureyev

 

 Coreografia
Rudolf Nureyev
ripresa da Isabelle Guérin
 
Musica
Ludwig Minkus
orchestrazione e adattamento John Lanchbery
 
Scene
Raffaele Del Savio
 
Costumi
Anna Anni
 
Artista ospite
Roberto Bolle
 

Direttore

David Garforth

 

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

Personaggi

 

Interpreti

Don Chisciotte

Nedo Zingoni

Sancho Panza, suo scudiero

Camillo Di Pompo

Lorenzo, l’oste

Danilo Tapiletti

Kitri, sua figlia - Dulcinea

Marta Romagna

Basilio, il barbiere

Roberto Bolle

Gamache, un ricco nobile

Vittorio D’Amato

Due amiche di Kitri

Emanuela Montanari - Lara Montanaro (20)

Antonella Luongo - Monica Vaglietti (21)

Una ballerina di strada

Sabrina Brazzo (20) -  Beatrice Carbone (21)

Espada, il torero

Riccardo Massimi (20) - Andrea Volpintesta (21)

Matadores

Eris Nezha

Andrea Volpintesta (20) - Riccardo Massimi (21)

Massimo Garon

Luigi Saruggia

Francesco Ventriglia

Andrea Boi

La regina delle Driadi

Maria Francesca Garritano

Amore

Brigida Bossoni (20) - Daniela Cavalleri (21)

Tre Driadi

Antonella Albano

Lara Montanaro (20) - Adeline Souletie (21)

Monica Vaglietti

Quattro Driadi

Raffaella Benaglia (20) - Alessia Bandiera (21)

Chiara Fiandra

Emanuela Montanari

Antonella Luongo (20) - Lara Agnolotti (21)

Il re e la regina degli zingari

Bryan Hewison - Caroline Westcombe

Uno zingaro

Salvatore Perdichizzi

Due zingare

Claudia Collodel - Roberta Nebulone (20)

Luana Saullo  - Corinna Zambon (21)

Damigella d’onore

Sophie Sarrote

Il maggiordomo e sua moglie

Stefano Benedini

Claudia Collodel 

Solisti Fandango

Raffaella Benaglia (20) - Lorella Ferraro (21)

Francesco Ventriglia

 

____________________________

 

Teatro alla Scala

I partecipanti alla tournée del Corpo di Ballo al Teatro Regio di Parma

  

Primi Ballerini

Sabrina Brazzo, Marta Romagna, Vittorio D’Amato, Alessandro Grillo

 

Ballerini solisti

Beatrice Carbone, Sophie Sarrote, Camillo Di Pompo, Bryan Hewison, Maurizio Licitra, Riccardo Massimi

 

Ballerini

Lara Agnolotti, Antonella Albano, Alessia Bandiera, Raffaella Benaglia, Stefano Benedini, Catherine Beresford, Andrea Boi, Brigida Bossoni, Isabelle Brusson, Daniela Cavalleri, Claudia Collodel, Serena Colombi, Massimo Dalla Mora, Sonia De Cillis, Lorella Ferraro, Chiara Fiandra, Claude Gamba, Massimo Garon, Maria Francesca Garritano, Daniele Lucchetti, Antonella Luongo, Patrizia Milani, Emanuela Montanari, Lara Montanaro, Roberta Nebulone, Eris Nezha, Alessia Passaro, Salvatore Perdichizzi, Andrea Piermattei, Francesca Podini, Antonio Ruggiero, Serena Sarnataro, Luigi Saruggia, Luana Saullo, Gianluca Schiavoni, Adeline Souletie, Danilo Tapiletti, Monica Vaglietti, Francesco Ventriglia, Andrea Volpintesta, Caroline Westcombe, Corinna Zambon, Nedo Zingoni

  

Responsabile allestimento scenico Elio Brescia

Responsabile logistica Mauro Martina

Direttore di scena Silvia Fava

Coordinatore del Ballo Marco Berrichillo

Maiître principale Gillian Whittingham

Professeur principale e Maître Grigore Vintila

Ispettore del Ballo Giuliano Merati

Responsabile produzione del Ballo Elena Rizzi

Addetto stampa Ballo Carla Vigevani

Maestri collaboratori Stefano Salvatori, Marcello Spaccarotella

Massaggiatore Lorenzo Penné

Capo Macchinista Antonio Mercurio

Macchinisti Marco Beltramini, Alberto Calbiani, Luca Patelli, Luciano Freddi, Marco Morrone

Meccanico Giuseppe Tolva

Realizzatore Luci Marco Filibeck

Fonico Giulio De Filippi

Elettricisti Donato Ruggiero, Raffaele Grimaldi, Roberto Nebuloni

Attrezzisti Salvatore Bramante, Carmela Brescia, Luca Moioli, Paolo Scotto

Responsabile Vestizione Filomena Graus

Sarte Annunciata Pecoraro, Paola Della Rossa, Mariangela Pizzoni

Parrucchiere Mirella Mantese, Maurizia Anfuso

Responsabile Calzoleria Francesco Pappalardo

 

______________________________________

 

Orchestra del Teatro Regio di Parma

Responsabile artistico Sergio Pellegrini

 

 Violini primi

Michelangelo Mazza*, Antonio Lubiani, Kaori Ogasawara, Elisa Demirova, Nicola Tassoni, Stela Thaci, Lorenzo Rossi, Domenico Mancino, Laura Barcelli, Ana Julia Badia Feria, Elena Telò, Alfonso Mastrapasqua

Violini secondi

Cataldo De Palma*, Marco Dallara, Cristina Alberti, Stefano Bianchi, Liliana Amadei, Paola Diamanti, Evelina Mazzoni, Lorenzo Maccaferri, Elisabetta Nicolosi, Beatrice Marozza

Viole

Dezi Herber*, Giuseppe Donnici, Lucia Colonna, Cathryn Murray, Eva Impellizzeri, Akiko Yatani, Silvia Paccosi

Violoncelli

Radu Nagy*, Marco Ferri, Patrik Monticoli, Alberto Capellaro, Francesca Favit, Sophie Norbye

Contrabbassi

Alberto Farolfi*, Paolo Cocchi, Enrico Branchini, Emiliano Amadori

Arpe

Donata Cadoppi*, Eva Perfetti

Oboi

Marco Ambrosini*, Chiara Sedini

Flauti

Michele Antonelli*, Emiliano Bernagozzi, Marco Venturuzzo

Clarinetti

Stefano Franceschini*, Marco Torsani

Fagotti

Massimiliano Denti*, Paolo Schiaretti

Corni

Emanuele Rossi*, Michele Melchioni, Tania Tronci, Carlo Baroni

Trombe

Andrea Giuffredi*, Fabio Codeluppi, Omar Tomasoni

Tromboni

Eugenio Abbiatici*, Maurizio Menegu

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl