[labandagastrica] DOPO DELIBERA LAVAVETRI ARRIVA QUELLA CONTRO I SUONATORI DI CAMPANELLI

[labandagastrica] DOPO DELIBERA LAVAVETRI ARRIVA QUELLA CONTRO I SUONATORI DI CAMPANELLI Il Comune di Firenze, dopo lacontestatissima delibera contro i lavavetri si è apprestata a predisporreuna nuova delibera, questa volta per combattere il fenomeno dei"Suonatore di Campanelli la domenica mattina (specialmentepresto)".

29/ago/2007 22.00.00 La Banda Gastrica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Comune di Firenze, dopo lacontestatissima delibera contro i lavavetri si è apprestata a predisporreuna nuova delibera, questa volta per combattere il fenomeno dei"Suonatore di Campanelli la domenica mattina (specialmentepresto)". Qualcuno (malignamente diremmo noi) ha pensato che questadelibera fosse rivolta ai Testimoni di Geova, ma noi nutriamo forti dubbiin merito. Grazie ai nostri contatti presso l'amministrazione comunale diFirenze, siamo entrati in possesso di una bozza di questo documento e velo giriamo in anteprima.
                                                                                        
                                                                                                
LaBanda Gastrica
                                                                                                           www.labandagastrica.it




Ordinanza n°: 2007/00774/LBG
 
COMUNE DI FIRENZE
 
ORDINANZA DEL SINDACO
Numero: 2007/00774/LBG
Del: 01/09/2007
Esecutiva da: 01/09/2007
Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale - LBG
OGGETTO:
Divieto di esercizio del mestiere girovago di "Suonatore diCampanelli la domenica mattina (specialmente presto)"
 
IL SINDACO
 
CONSIDERATA la crescente situazione di disagio venutosi a creare pressole abitazioni cittadine anche a causa
della presenza di persone che esercitano il mestiere di "Suonatoredi Campanelli la domenica mattina (specialmente presto)" dicosiddetto "Maremma impestata ma questi non dormono mai?";
RITENUTO che i soggetti di cui sopra, nell'esercizio di tali attività,stanno causando gravi disagi
disturbando il riposo settimanale, bloccando il malcapitato per ore ecostringendolo a disquisizioni su fine del mondo con inviti allaredenzione varia, con occupazioni di suolo pubblico e privato con riviste, pubblicazioni e quantaltro, generando disagi e ponendo arepentaglio l'incolumità personale propria e altrui;
DATO ATTO che nell'esercizio delle attività suddette ed in particolare inquella di "Suonatore di Campanelli la domenica mattina (specialmentepresto)" si sono
verificati molteplici episodi di molestie soprattutto agli incrocisemaforizzati e che ciò configura pericolo di
conflitto sociale per i numerosi alterchi verificatisi, in particolarenei confronti delle donne sole;
DATO ATTO inoltre che in conseguenza all'esercizio delle attivitàsuddette trova nocumento anche l'igiene
delle strade a causa della presenza di testicoli secchi caduti da partedei cittadini di sesso maschile malcapitati;
VISTO l'articolo 119 del Regolamento di Polizia MunicipaleDel.Pod.28/09/1932 e successive modifiche e
integrazioni che assoggetta ad autorizzazione dell'Amministrazionecomunale tutti i mestieri girovaghi;
CONSIDERATO che il mestiere di "Suonatore di Campanelli la domenicamattina (specialmente presto)", non essendo mai state rilasciateautorizzazioni, è quindi al
momento svolto abusivamente ed esercitato con modalità tali da creare unasituazione grave di pericolo per
la cittadinanza e per la sicurezza, nonchè per l'ordinato svolgimentodella circolazione stradale in particolar modo pedonale e l'igienepubblica come sopra specificato;
RITENUTO che ricorrano pertanto le condizioni per l’assunzione di unprovvedimento contingibile ed
urgente che vieti il mestiere "Suonatore di Campanelli la domenicamattina (specialmente presto)";
Visto l’art. 54c.2 del D.Lgs.18/08/2000 n.267 e successive modifiche -Testo unico delle leggi
sull'ordinamento degli enti locali;
Visto l’art. 81 dello Statuto del Comune di Firenze;
ORDINA
1 - Fino al 30 ottobre 2007:
a) è vietato su tutto il territorio comunale l'esercizio del mestieregirovago di "Suonatore di Campanelli la domenica mattina(specialmente presto)"sia sulla carreggiata che fuori di essa;
2 - L'inosservanza delle disposizioni di cui al punto 1 è punita ai sensidell'art.650 C.P. e con il sequestro
delle attrezzature utilizzate per lo svolgimento dell'attività e dellamerce.
Agli agenti e ufficiali di polizia giudiziaria e a chi altro spetti èaffidato il compito di far osservare la
presente ordinanza.

Firenze, lì01/09/2007                                                     Sottoscritta digitalmente
                                                        daAssessore
                                                        GrazianoCioni
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl