Comunicato stampa: "Revolution baby" singolo d'esordio per Sabo. On air dal 26 ottobre

Si specializza con Francesco Bottai (Irene Grandi, Articolo 31) e Giacomo Castellano (Raf, Gianna Nannini, Vasco Rossi) e frequenta per un anno la scuola di pianoforte moderno presso il M° Walter Savelli.

25/ott/2007 12.10.00 Red&Blue Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

“SABO”

CD SINGOLO D’ESORDIO - “REVOLUTION BABY”
On air da venerdì 26 ottobre 2007

Enrico Sabia, in arte ‘Sabo’ , nasce a Firenze il 25/08/1976.
Inizia a suonare la chitarra elettrica all’età di 15 anni sull’onda dell’Hard-Rock di fine anni ’80.
Si diploma in chitarra elettrica presso la ‘Modern Academy’di Firenze.
Si specializza con Francesco Bottai (Irene Grandi , Articolo 31) e Giacomo Castellano (Raf , Gianna Nannini , Vasco Rossi) e frequenta per un anno la scuola di pianoforte moderno presso il M° Walter Savelli.

1994 -1998
Forma durante gli anni del Liceo il suo primo gruppo rock  con il quale si classifica al secondo posto in Toscana nel concorso per emergenti ‘EMERGENZA ROCK’  nel 1996.

1998 - 2003
Forma il duo DOPPIOSOGNO, col quale partecipa a tutti i principali concorsi italiani per emergenti: Accademia di Sanremo 2001, MEI 2001, Premio Città di Recanati 2002, Festival di San Marino 2002, Premio Lunezia 2002, VociDomani 2003, Tim Tour 2003.
Da segnalare la partecipazione al Premio Lunezia : il brano presentato scritto dal duo viene scelto dall’organizzazione come sigla del Premio.

2004
Notati dal Talent-Scout Umberto Labozzetta, i DOPPIOSOGNO realizzano il singolo “Ora o mai più” , con la produzione di Marco Guarnerio (883, Max Pezzali, Le Vibrazioni I, ecc…).
ENRICO, contemporaneamente al progetto pop DoppioSogno, porta avanti la sua passione per il Rock suonando in varie cover band: con una di esse, gli Iguanaas, progetto tributo a Iggy Pop, realizza una demo che diventa subito un caso nel circuito underground fiorentino per il ‘rocksound’ che trasuda dal suono della sua chitarra , e che non passa inosservato.
ENRICO viene infatti contattato da Piero Pelù , col quale suona nel Natale 2004 a Napoli in occasione del ‘Concerto per la Legalità’ , e successivamente nell’Ottobre 2005 appare nel video del brano inedito “Nel mio mondo” contenuto nel Best di Pelù.

2005
Il progetto DOPPIOSOGNO si conclude nel Luglio 2005: una delle canzoni più rappresentative della produzione del duo viene interpretata da Max De Angelis nel suo secondo album.

2006
Enrico prosegue la sua avventura nella musica come autore, compositore e interprete, iniziando a studiare pianoforte e canto e proseguendo nello studio della chitarra.
Dall’incontro con l’autore fiorentino Marco Ciappelli (Warner-Chappel), dall’appoggio dell’Ufficio Stampa del Premio Lunezia Sara Acerbi e dal sostegno artistico di Marco Guarnerio nasce l’idea di un progetto solista , vista la particolare sonorità vocale e vena compositiva di Enrico.

2007
Con l’ingresso nel team di Alberto Bompani alla produzione esecutiva e di Giovanni Sala come produttore artistico , nasce il primo singolo di SABO: “Revolution Baby” !!!

Ufficio promozione Radio-Stampa-TV: Red&Blue Music_ Relation Bologna Rif. Alessandra Placidi placidi@redblue.it 347.9877682

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl