Leo Nucci festeggia i quarant'anni di carriera nel concerto di chiusura del Festival Verdi 2007

28/ott/2007 22.30.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Leo Nucci festeggia i quarant’anni di carriera

nel concerto di chiusura del Festival Verdi 2007

Con Donato Renzetti sul podio dell’Orchestra del TeatroRegio di Parma

il celebre baritono canterà pagine di Verdi, Puccini e Rossini

Teatro Regio diParma

mercoledì31 ottobre 2007, ore 20.00

 

 

Leo Nuccifesteggia i quarant’anni di carriera al Teatro Regio di Parmamercoledì 31 ottobre, ore 20.00, con un concerto incentrato su arie verdianecon l’Orchestra del Teatro Regio di Parma diretta da Donato Renzetti. Ilcelebre baritono ha scelto la città e il teatro predilettein questi ultimi anni, come attesta la trionfale accoglienza per la suainterpretazione nell’opera LuisaMiller che ha inaugurato il Festival Verdi 2007.

 

Nato aCastiglione dei Pepoli (Bologna), LeoNucci, ha studiato canto a Bologna con Giuseppe Marchesi e si è perfezionatopoi con Ottavio Bizzarri e Mario Bigazzi. Il debutto avviene a Spoleto nel1967, presso il Teatro Sperimentale “A. Belli” come Figaro nel Barbiere di Siviglia di Rossini, lo stessoruolo col quale debutta al Teatro alla Scala nel 1977.

 

Nel 1978 èchiamato alla Royal Opera House Covent Garden di Londra per cantare in Luisa Miller. Oggi è considerato ilmaggior baritono in carriera. Le sue interpretazioni, in particolare nelrepertorio “verdiano”, sono considerate una pietra miliare da tuttala generazione di baritoni che lo seguono. Ha interpretato due film opera: Macbeth, presentato al Festival di Cannesnel 1987 e Il Barbiere di Siviglia,oltre a numerosi video live di opere. Ha inaugurato diverse volte la stagionedel Teatro alla Scala di Milano con cui collabora dal 1977 così cometrentennale è il rapporto con l’Arena di Verona dove, Nucci ha cantatodecine di volte, interprete indimenticato di opere soprattutto verdiane. Tra levarie produzioni ricordiamo Simon Boccanegradiretto da Sir. Georg Solti, Tosca,Rigoletto, Il Trovatore, Nabucco, Macbeth,La Forza del destino, I Due Foscari e Otello dirette da Riccardo Muti. Dal debutto avvenuto nel1980 con Un Ballo in mascheraaccanto a Luciano Pavarotti, è presente ininterrottamente al Metropolitan diNew York. Nel 2001, 100° anniversario della morte di Giuseppe Verdi, Leo Nucciera impegnato, oltre che al Teatro alla Scala, nei maggiori teatrid’opera e sale da concerto di tutto il mondo con produzioni verdiane: aVienna (Il Trovatore, Un Ballo in mascherae una nuova produzionedi Nabucco), Zurigo (Attila), Parigi (Macbeth), e a Parma nel concerto“Verdi 100”diretto da Zubin Mehta.

 

È statonominato “Kammersänger” della Staatsoper di Vienna. È AmbasciatoreUNICEF e le sue attività benefiche sono numerosissime. Nel 2005 ha partecipato alla nuova produzione della Forza del destino alla Opernhaus di Zurigoche è diventata la sua “seconda casa” e dove cantaininterrottamente ogni stagione. Ricordiamo in particolare il doppio impegnocon Macbeth e La Traviata al Teatro alla Scala di Milanoe diverse produzioni di opere verdiane alla Opernhaus di Zurig, all’Arenadi Verona e al Teatro Regiodi Parma.

 

Perinformazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma, via Garibaldi 16/a - 43100 Parmatel. 0521 039399, fax 0521 504424, biglietteria@teatroregioparma.org,

Il Festival Verdi èrealizzato dal Teatro Regiodi Parma - soci fondatori Comune di Parma, Fondazione Cariparma, FondazioneMonte Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Mainsponsor: Cariparma, Crédit Agricole, Fondazione Cariparma, Barilla. Mediapartner Mediaset. Il FestivalVerdi è realizzato anche grazie a: Parma Capitale della Musica - Arcus, Reggio Parma Festival e con ilsostegno e la collaborazione di: Banca Monte Parma, Enìa, Audi, Teatro Verdi diBusseto, Teatro Comunale di Modena, iTeatri di Reggio Emilia.

 

 


Teatro Regio di Parma
mercoledì 31 ottobre 2007, ore 20.00 turnoE
Un omaggio ai 40anni di carriera di Leo Nucci

Orchestra del Teatro Regio di Parma

Direttore
DONATORENZETTI

Baritono
LEONUCCI

GIOACHINO ROSSINI
Guglielmo Tell.Ouverture
Il barbiere diSiviglia. “Largo al factotum della città”

GIUSEPPE VERDI
La Traviata.“Di Provenza il mar il suol”
Attila. Preludio
Un ballo inmaschera. “Eri tu”
La forza deldestino. Sinfonia
Il trovatore.“Il balen del suo sorriso”

GIACOMO PUCCINI
Manon Lescaut.Preludio

GIUSEPPE VERDI
Macbeth.“Perfidi all’Anglo contro me… Pietà, rispetto, amore”
Rigoletto.Preludio
Rigoletto.“Cortigiani, vil razza dannata”

 

 

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Fondazione Teatro Regio di Parma

via Garibaldi, 16A

43100 Parma - Italia

tel. +39 0521 039369

fax +39 0521 039331

p.maier@teatroregioparma.org

stampa@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

 

 

 

 

 

programma

 

 

TeatroRegio di Parma, 1, 7, 11, 14, 17, 20, 22 ottobre

TeatroComunale di Modena, 26, 28 ottobre

Luisa Miller

Musicadi GIUSEPPE VERDI

 

 

TeatroVerdi di Busseto, 2, 5, 8, 16, 18, 23, 27 ottobre

Oberto, conte di San Bonifacio

Musicadi GIUSEPPE VERDI

 

 

TeatroRegio di Parma, 4, 6, 9, 13, 15, 19, 21, 24 ottobre

La Traviata

Musicadi GIUSEPPE VERDI

 

 

TeatroCavallerizza di Reggio Emilia, 11 ottobre

Il tempo sospeso del volo

Musicadi NICOLA SANI

 

 

Parma,Teatro Regio di Parma, 10, 12 ottobre

Messa da Requiem

Musicadi GIUSEPPE VERDI

DirettoreRiccardo Muti

 

 

TeatroRegio di Parma, 25 ottobre

Orchestre National de l’Opéra de Paris

DirettoreGeorges Prêtre

 

 

TeatroRegio di Parma, 28 ottobre

Filarmonica della Scala

DirettoreDaniele Gatti

 

Teatro Regio di Parma, 31 ottobre

Orchestra del Teatro Regio di Parma

DirettoreDonato Renzetti

 

 

 

eventi collaterali

 

 

Verdi tra noi

leopere di Verdi raccontate in musica, parole, immagini

 

 

Le grandi bande militari

 

 

Libri

 

 

Imparolopera

l’operaper i giovanissimi

 

 

Da Traiettorie’07

 

 

Mostre

 

 

A tavola con Verdi

cenedopoteatro al Ridotto

 

 

 

 

Per informazioni

 

Biglietteriadel Teatro Regio di Parma

ViaGaribaldi, 16/A 43100 Parma

Tel. 0521039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

Orario diapertura

da martedì avenerdì ore 10 -14, 17-19

sabato ore 10-13, 16 -19

eun’ora e mezza prima dello spettacolo.

Chiuso ladomenica, il lunedì e i giorni festivi.

In caso dispettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore10-12, 14-16

lunedì ore10-12, 17-20.30

 

 

I Vs. dati sono acquisiti,conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei datipotrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modificao cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma puòsuccedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in talcaso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mailprecisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art.130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddoveciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarceloimmediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl