L'Aida del Festival Verdi in tournée a Bilbao

L'Aida del Festival Verdi in tournée a Bilbao L'Aida del Festival Verdi in tournée a Bilbao Il prestigioso impegno nella città basca dà avvio al nuovo calendario di trasferte internazionali del Teatro Regio di Parma Bilbao, Palacio Euskalduna 24, 26, 29 novembre, 1 dicembre 2007 Prestigioso impegno internazionale per il Teatro Regio di Parma. in tournée a Bilbao con Aida nell'applaudita produzione del Festival Verdi 2005.

22/nov/2007 13.49.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

 

 

L’Aida del Festival Verdi

in tournée a Bilbao
 Il prestigioso impegno nella città basca

  avvio al nuovo calendario di trasferte internazionali

del Teatro Regio di Parma

Bilbao, Palacio Euskalduna

24, 26, 29 novembre, 1 dicembre 2007

 

Prestigioso impegno internazionale per il Teatro Regio di Parma. in tournée a  Bilbao con Aida nell’applaudita produzione del Festival Verdi 2005.  Al Palacio Euskalduna (24, 26, 29 novembre, 1 dicembre 2007) rivivrà il sontuoso allestimento del capolavoro verdiano firmato dal regista  Joseph Franconi Lee, con le scene e i costumi realizzati da Mauro Carosi. Con l’Orchestra del Teatro Regio di Parma e il Coro de Opera de Bilbao diretto da Bori Dujin sarà l’esperta bacchetta di Donato Renzetti a guidare un cast di grande valore, con il soprano Angela Brown (Aida), il mezzosoprano Irina Mishura (Amneris), il tenore  Salvatore Licitra (Radamés), il basso Mark Delavan (Amonasro).

 

Con Aida il Teatro Regio di Parma ha risposto all’invito del Teatro di Bilbao a prendere parte al progetto pluriennale “Tutto Verdi” promosso da OLBE ABAO, Asociación Bilbaina de Amigos de la Ópera, che intende presentare nell’arco di alcuni anni l’intero catalogo operistico del genio di Busseto in una serie di produzioni di assoluto prestigio e valore internazionali.

 

Dopo i recenti successi a Città del Messico, Bombay, Nuova Delhi e Parigi e dopo la straordinaria affermazione del Festival Verdi, il Teatro Regio di Parma, con questa tournée trova un nuovo e importante riconoscimento del proprio ruolo di riferimento internazionale per l’interpretazione verdiana.  

 

 “Mostrare l’Egitto non è un compito facile perché le sole testimonianze che abbiamo di questa civiltà riguardano la cultura funeraria - dichiara il regista Joseph Franconi Lee a proposito dell’allestimento in scena nel teatro della città basca - Le piramidi erano tombe e a questo noi associamo la millenaria civiltà egiziana. Anche Verdi ha immaginato una tomba dove far concludere il dramma. Così questa Aida comincia e finisce in un clima tenebroso, sepolcrale. È un’opera tutta interni, un’opera notturna dove in molti quadri prevale un blu profondo, un blu cobalto. La scena disegnata da Carosi è divisa in due livelli a separare due mondi, quello dei forti e quello dei vinti. A questi due, già previsti da Verdi, ho fatto aggiungere un terzo livello che si spinge sul proscenio, dove i personaggi svelano il loro lato più umano, più intimo”.

 

Dopo Aida a Bilbao per il progetto “Tutto Verdi”,  altre tournée internazionali attendono a breve il Teatro Regio di Parma, a Hong Kong in marzo, con lo storico allestimento di Rigoletto firmato da Pierluigi Samaritani. Ma già a dicembre un concerto lirico segnerà il ritorno del teatro nell’affascinante cornice del Purana Qila di NuovaDelhi, l’antica fortezza che proprio per il Teatro Regio di Parma aveva per la prima volta aperte le sue porte al pubblico.

 

 

 

 

 


Le Tournée del Teatro Regio di Parma

 

 

Bilbao, Palacio Euskalduna
24, 26, 29 novembre, 1 dicembre 2007
Aida
Musica di Giuseppe Verdi
ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA
Direttore DONATO RENZETTI
Allestimento del Teatro Regio di Parma

Nuova Delhi, Purana Qila

 

10 dicembre 2007
Orchestra del Teatro Regio di Parma

Musiche di Giuseppe Verdi, Donizetti, Puccini, Rossini
Direttore DONATO RENZETTI
Soprano IRINA LUNGU
Baritono LEONARDO LOPEZ LINARES

Hong Kong, Cultural Centre

7, 8, 9, 10, 11 marzo 2008
Rigoletto
Musica di Giuseppe Verdi
ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA
Produzione e allestimento del Teatro Regio di Parma

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl