Marta Boneschi incontra il pubblico e firma copie del suo libro - mercoledì 28 e venerdì 30 novembre 2007

Marta Boneschi incontra il pubblico e firma copie del suo libro - mercoledì 28 e venerdì 30 novembre 2007 MARTA BONESCHI Incontra il pubblico e firma copie del suo libro "Milano, l'avventura di una città" -Tre secoli di storie, idee e battaglie che hanno fatto l'Italia- (pubblicato nel mese di ottobre 2007 da Mondadori) Mercoledì 28 novembre 2007 - ore 17.30 Mondadori Multicenter - C.so Vittorio Emanuele Venerdì 30 novembre 2007 - 0re 17.00 Mondadori Multicenter - Piazza Duomo,1 Il libro: Dalla settecentesca età dei lumi fino all'attentato di piazza Fontana nel 1969, l'appassionato ritratto di una città, Milano, che ha sempre accolto i forestieri - contadini e commercianti, letterati e scienziati, imprenditori e operai - in cerca di riparo o di fortuna con estrema generosità e apertura intellettuale.

27/nov/2007 14.30.00 Loretta Albini Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

MARTA BONESCHI

 

Incontra il pubblico e firma copie del suo libro

 

“Milano, l’avventura di una città”

-Tre secoli di storie, idee e battaglie che hanno fatto l’Italia-

(pubblicato nel mese di ottobre 2007 da Mondadori)

 

 

Mercoledì 28 novembre 2007 - ore 17.30

Mondadori Multicenter - C.so Vittorio Emanuele

 

Venerdì 30 novembre 2007 - 0re 17.00

Mondadori Multicenter - Piazza Duomo,1

 

 

            Il libro: Dalla settecentesca età dei lumi fino all'attentato di piazza Fontana nel 1969, l'appassionato ritratto di una città, Milano, che ha sempre accolto i forestieri - contadini e commercianti, letterati e scienziati, imprenditori e operai - in cerca di riparo o di fortuna con estrema generosità e apertura intellettuale.  Qualcuno di loro vi  ha trovato ricchezza, onori o fama, come  Foscolo, Stendhal, Dandolo, d'Azeglio, Hoepli, la Kuliscioff, i Falck, Mussolini, Mondadori, Mattioli; tutti hanno avuto la possibilità di costruirsi un futuro migliore. E tutti hanno contribuito al primato della città in campo economico, produttivo, civile e culturale. Marta Boneschi ci racconta l'avventura della capitale morale italiana attraverso le storie di personaggi noti o dimenticati: Clelia Borromeo, che diffonde il dibattito scientifico; Alessandro Manzoni, che scrive il primo grande romanzo popolare; Carlo Cattaneo, che paga con l'esilio le Cinque giornate (prima insurrezione per l'unità nazionale); Laura Solera Mantegazza, che difende il lavoro femminile; Giuseppe Colombo, che alleva una generazione di pionieri dell'industria (i Pirelli, i Salmoiraghi, i Forlanini); Filippo Turati, che elabora una cultura del riformismo; Benito Mussolini, che osserva la metropoli delle masse inquiete e formula l'idea di una dittatura fascista. E, ancora: Arturo Toscanini e Giorgio Strehler, Indro Montanelli e Maria Callas, Elvira Leonardi (Biki) ed Enrico Mattei. Al centro di una pianura fertile, crocevia di merci e idee, Milano da sempre propone un progetto di lavoro e civiltà. Capitale del riformismo, del miracolo economico, della moda e del design, lo è però anche della speculazione edilizia, della corruzione e della prostituzione. E anche del terrorismo: la storia dei primati milanesi si conclude con il boato della bomba di piazza Fontana il 12 dicembre 1969. Rimane, però, la sua grande lezione di amore per il progresso e l'innovazione, per la cultura e la solidarietà.

 

         L’autrice: Marta Boneschi, milanese, ha lavorato come giornalista per numerose testate. Da Mondadori ha pubblicato: Poveri ma belli (1995), sugli anni Cinquanta; La grande illusione (1996), sugli anni Sessanta; Santa pazienza (1998), una storia delle donne italiane nella seconda metà del Novecento; Senso (2000), su come sono mutati i nostri costumi sessuali dal 1880 a oggi; Di testa loro (2002), la biografia di dieci protagoniste del Novecento; Quel che il cuore sapeva (2004), la biografia di Giulia Beccaria.

        

 

 

 

 

Ufficio Stampa

GoodLAC

Loretta Albini Comunicazione

Tel/fax 02-5279941

Cell. 335-8331434

E mail info@goodlac.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl