Antonio Pappano=2C doppio debutto con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

19/feb/2008 15.49.00 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Antonio Pappano, doppiodebutto

per la Stagione Concertisticadel Teatro Regiodi Parma

Eccezionale appuntamentocon l’acclamato direttore

e l’Orchestradell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

che festeggia cento annidi storia e di musica

Auditorium Niccolò Paganini

venerdì 22 febbraio 2008, ore 20.00

domenica 24 febbraio 2008, ore 17.00

 

 

Eccezionale e doppio l’appuntamento a Parma con labacchetta di Antonio Pappano che all’Auditorium Paganini sarà per due volte –venerdì 22 febbraio 2008 ore 20.00 (turno A) e domenica 24 febbraio 2008 ore17.00 (turno B) – sul podio dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di SantaCecilia. Nell’ambito della prestigiosa tournée che celebra il centenario dellafondazione dell’Orchestra e unicamente per la Stagione Concertisticadel Teatro Regiodi Parma, sono due i programmi per i due concerti. Il primo programma riproponele stesse musiche prescelte il 16 febbraio 1908 in occasione deldebutto della muova formazione con la Sinfoniadall’Assedio di Corinto di Rossini, la Sinfonia n. 3 Eroica di Beethoven, l’Andante e il Minuettodalla Serenata K525 di Mozart, il“Mormorio della foresta” dal Siegfrieddi Wagner, l’ouverture dal Tannhäuser ancoradi Wagner. Per il concerto di domenica uneccellente banco di prova per l’orchestra e il suo direttore musicale sarà iltuffo nel tardo romanticismo rappresentato da due capolavori di Johannes Brahmscon Sinfonia in fa maggiore n. 3 op. 90e la Sinfonia in mi minore n. 4 op. 98.

 

L’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia è stata la primacompagine italiana a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico in unpaese ancora dominato dal teatro d’opera. Fu il 16 febbraio 1908, ultimati irestauri dell’Anfiteatro Corea - una sala per spettacoli edificata sui restidel Mausoleo di Augusto – che a Roma si inaugurava un nuovo auditorium, che apartire dall’anno seguente prenderà il nome di Augusto, con la nascita diun’orchestra che con gli anni si chiamerà definitivamente Orchestradell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. In questo ultimo secolo sul podiodella formazione sinfonica si sono esibiti i nomi più illustri della storiadella musica, grandi direttori e compositori come Gustav Mahler, RichardStrauss, Claude Debussy, Igor Stravinkij, Bruno Walter, ArturoToscanini, Wilhelm Furtwaengler, Leopold Stokowski, Herbert von Karajan,Leonard Bernstein. Per celebrare i primi cento anni di vita l’Orchestradell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ripropone lo stesso identicoprogramma di cento anni addietro che, secondo il gusto dell’epoca, prevedevadue pezzi brillanti, uno all’inizio e l’altro in chiusura, a incorniciarecapolavori sinfonici abbinando Mozart e Rossini, Wagner e Beethoven. Nel 1908sul podio c’era il direttore d’orchestra Giuseppe Martucci e cento anni dopo a salirviè il Direttore Musicale dell’Orchestra, Antonio Pappano.

 

Nato a Londra da genitori italiani, Antonio Pappano si èimmediatamente imposto all’attenzione internazionale già dalle prime ebrillanti apparizioni alla Staatsoper di Vienna, al Festival di Bayreuth, sulpodio dei Berliner Philharmoniker. Dopo aver ricoperto incarichi in prestigiositeatri Pappano è da sei anni Music Director del Covent Garden di Londra e, alsuo terzo anno da Direttore Musicale dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale diSanta Cecilia, ha già guidato la compagine in tournée in Spagna, Austria,Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Russia e Giappone. Numerosi i riconoscimentiottenuti dalle sue incisioni. Nel 2005 è stato nominato “Direttore dell’anno”dalla Royal Philharmonic Society; è stato inoltre insignito del Premio“Abbiati” 2005 della Critica Musicale Italiana per le produzioni dell’Accademiadi Santa Cecilia.

 

La Stagione Concertistica 2007/2008 del Teatro Regio di Parma -soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma,Fondazione Monte di Parma - è realizzata anche grazie al contributo diMinistero per i Beni e le Attività Culturali, Fondazione Parma Capitale della Musica, ARCUS, Reggio Parma Festival, incollaborazione Solares Fondazione delle Arti Società dei Concerti e con il sostegnodi Cariparma Crédit Agricole.

 

Per informazioni: Biglietteria del TeatroRegio di Parma tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.orgwww.teatroregioparma.org

 

 

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

venerdì 22 febbraio 2008, ore 20.00 turno A

ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA

NAZIONALE DI SANTA CECILIA

DirettoreANTONIO PAPPANO

 

Gioachino Rossini (1792 – 1868)

Le siège de Corinthe. Ouverture

 

Ludwig Van Beethoven (1770 – 1827)

Sinfonia in mi bemolle maggiore n. 3op. 55 Eroica

Allegro con brio - Larghetto

Scherzo. Allegro - Allegro molto

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)

Andante e Minuetto dalla Serenata insol maggiore K 525

Eine kleine Nachtmusik

 

Richard Wagner (1813 – 1883)

Siegfried. “Mormorio della foresta”

Tannhäuser. Ouverture

 

Questo è il concerto del Centenario dell’Orchestradell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia;

esso ripropone il programma del concerto inauguraledell’Istituzione, tenutosi il 16 febbraio 1908

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

domenica 24 febbraio 2008, ore 17.00 turno B

ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA

NAZIONALE DI SANTA CECILIA

DirettoreANTONIO PAPPANO

 

Johannes Brahms (1833 – 1897)

 

Sinfonia in fa maggiore n. 3 op. 90

Allegro con brio

Andante

Poco allegretto

Allegro

 

Sinfonia in mi minore n. 4 op. 98

Allegro non troppo

Andante moderato

Allegro giocoso

Allegro energico e appassionato

 

 

 

ANTONIO PAPPANO

Antonio Pappano è Direttore Musicale dell’AccademiaNazionale di Santa Cecilia dal 1 ottobre 2005; già dal settembre 2002 è MusicDirector del Covent Garden di Londra. In passato ha ricoperto altri incarichidi prestigio: nel 1990 viene nominato Direttore Musicale della Norske Opera diOslo, teatro del suo debutto internazionale, e dal 1991 al 2002 ricopre lostesso ruolo al Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles. Nato a Londra dagenitori italiani nel 1959, studia piano, composizione e direzione d’orchestranegli Stati Uniti. Fra le tappe più prestigiose della sua carriera sono daricordare il debutto alla Staatsoper di Vienna nel 1993, quando, sostituendoall’ultimo minuto Christoph von Dohnányi, ottiene unanimi consensi, nonché idebutti al Metropolitan di New York nel 1997 e al Festival di Bayreuth nel1999. Pappano ha diretto molte tra le maggiori orchestre del mondo, tra cui NewYork Philharmonic, Berliner Philharmoniker, Concertgebouw, BayerischesRundfunkorchester, London Symphony. Nel 1997 è stato inoltre nominato DirettoreOspite Principale della Israel Philharmonic Orchestra. Antonio Pappano registrain esclusiva per la EMI Classics. Numerosi i riconoscimenti ottenuti dalle sueincisioni. Nel 2005 è stato nominato “Direttore dell’anno” dalla RoyalPhilharmonic Society; è stato inoltre insignito del Premio “Abbiati” 2005 dellaCritica Musicale Italiana per alcune produzioni dell’Accademia di SantaCecilia. Al suo terzo anno da Direttore Musicale dell’Orchestra dell’AccademiaNazionale di Santa Cecilia, ha già guidato la compagine ceciliana in tournée inSpagna, Austria, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Russia e Giappone,ottenendo sempre un grande successo di pubblico e critica. Nel 2007 sono statipubblicati due CD dedicati a Cˇajkovskij (Ouvertures & Fantasies e leultime tre Sinfonie del grande autore russo), ed uno con la violoncellista Han-Na Chang dal titolo Romance; lo scorso ottobre è uscito unCD/DVD, dedicato a Respighi, che contiene anche un film-documentario in cuiPappano introduce la Trilogia Romana sullo sfondo degli splendidi scenari dellaCittà Eterna.

 

ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DISANTA CECILIA

Direttore Musicale Antonio Pappano

Direttore Assistente Carlo Rizzari

L’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia èstata la prima in Italia a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico,promovendo prime esecuzioni di importanti capolavori del Novecento. Dai primi del‘900 a oggi l’Orchestra ha tenuto circa 14.000 concerti collaborando con imaggiori musicisti del secolo: è stata diretta, tra gli altri, da Mahler,Debussy, Strauss, Stravinskij, Hindemith, Toscanini, Furtwängler, De Sabata eKarajan. I suoi direttori stabili sono stati Bernardino Molinari, FrancoFerrara, Fernando Previtali, Igor Markevitch, Thomas Schippers, GiuseppeSinopoli, Daniele Gatti,Myung-Whun Chung. Dal 1983 al 1990 Leonard Bernstein ne è stato il PresidenteOnorario. Dal 2005, Antonio Pappano è il nuovo Direttore Musicale. Fra i più prestigiosiimpegni dell’Orchestra è da segnalare la presenza alle manifestazioni per i 100anni dei Proms (prima orchestra italiana ospite del prestigioso festivallondinese). Con Myung-Whun Chung (direttore principale dal 1997 al 2005)l’Orchestra ha tenuto concerti in Spagna, Portogallo, Belgio e ha svoltonumerose tournée in Estremo Oriente. Oltre agli appuntamenti annuali con i piùimportanti festival musicali italiani, nel 2001 è stata la prima orchestra italianaospite della Philharmonie di Berlino, la storica sede dei BerlinerPhilharmoniker. Nel 2003 l’Orchestra ha partecipato alle celebrazioni per lariapertura del Teatro La Fenice di Venezia, nel 2004 ha trionfato allaTriennale di Colonia, e nel 2005 è tornata al Festival delle Notti Bianche diSan Pietroburgo. Durante la stagione 2005-2006 ha suonato a Madridcon Rostropovicˇ, a Budapest, al Palau de la Musica di Barcellona e allaSemperoper di Dresda (Stabat Mater di Rossini diretto da Pappano). La stagione2006-07 si è aperta con il grande successo raccolto dall’Orchestra e da Pappanoal Teatro La Fenice di Venezia e alla Scala, dopo cinquant’anni di assenza dalgrande teatro milanese. Nel marzo 2007 l’Orchestra ha svolto, sempre conPappano, una tournée in Germania, Svizzera e Austria, con tappe prestigiosecome il debutto al Musikverein di Vienna, dove il pubblico ha tributato allacompagine ceciliana calorosi applausi e critiche entusiastiche. Nell’estate2007, l’Orchestra ha riscosso altri grandi successi ai Proms di Londra (luglio2007) e nel corso della lunga tournée in Giappone del luglio scorso. L’attivitàdiscografica è stata in questi ultimi anni molto intensa: tra le ultimeincisioni, premiate con prestigiosi riconoscimenti (Diapason d’Or, Nominationper il Grammy Award), segnaliamo una serie di CD, diretti da Chung, dedicatialla musica sacra in occasione dell’anno giubilare. Nel 2007 sono statipubblicati per l’etichetta EMI due CD dedicati a Cˇajkovskij (Ouvertures &Fantasies e le ultime tre Sinfonie del grande autore russo) e uno con la violoncellista Han-Na Chang dal titolo Romance. L’ultima pubblicazione, sempre perla EMI e con la direzione di Pappano, è dedicata alla Trilogia Romana diOttorino Respighi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stagione Concertistica2007/2008

del Teatro Regio di Parma

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

Teatro Regio di Parma

 

 

15, 16 dicembre 2007

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

RAFAEL FRÜHBECK DE BURGOS

SABINA VON WALTHER

KATHARINA PEETZ

 

 

17 gennaio 2008

GRIGORY SOKOLOV

 

 

28 gennaio 2008

SOLISTI DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

2, 3 febbraio 2008

ORCHESTRA DEL TEATROREGIO DI PARMA

INMA SHARA

 

 

4 febbraio 2008

PHILHARMONIA ORCHESTRA

ESA-PEKKA SALONEN

TAMARA STEFANOVICH

 

 

12 febbraio 2008

ALEXANDER LONQUICH

 

 

22 febbraio 2008

ORCHESTRA NAZIONALE DELL’ACCADEMIA DI SANTA CECILIA

ANTONIO PAPPANO

 

 

24 febbraio 2008

ORCHESTRA NAZIONALE DELL’ACCADEMIA DI SANTA CECILIA

ANTONIO PAPPANO

 

 

29 febbraio 2008

JORDI SAVALL

ROLF LISLEVAND

 

 

13 marzo 2008

MAHLER CHAMBER ORCHESTRA

DANIEL HARDING

ISABELLE FAUST

 

 

17 marzo 2008

TRIO DI PARMA

SIMONIDE BRACONI

 

 

4 aprile 2008

ORCHESTRE PHILHARMONIQUE DU LUXEMBURG

EMMANUEL KRIVINE

RUDOLF BUCHBINDER

SALLY MATTHEWS

 

 

14 aprile 2008

ISRAEL PHILHARMONIC ORCHESTRA

ZUBIN MEHTA

 

 

15 aprile 2008

QUARTETTO LATINO AMERICANO

MANUEL BARRUECO

 

 

 

 

 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

ViaGaribaldi, 16/A 43100 Parma

Tel.0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl