Voci dall’isola dei nuraghi

Saranno Le Balentes, al secolo Stefania Liori, Giuliana Lostia di Santa Sofia ed Elisabetta Delogu, accompagnate da Pino Montalbano alla chitarra e Pier Paolo Liori al basso, a portare a Modica le Voci dall'isola dei nuraghi - questo infatti è il titolo dato alla serata.

21/feb/2008 22.30.00 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Atmosfere sarde a Palazzo Grimaldi domenica 24 febbraio, alle 18,30, grazie al terzo spettacolo della Stagione 2008 organizzata dall’Associazione The Entertainer.

Saranno Le Balentes, al secolo Stefania Liori, Giuliana Lostia di Santa Sofia ed Elisabetta Delogu, accompagnate da Pino Montalbano alla chitarra e Pier Paolo Liori al basso, a portare a Modica le Voci dall’isola dei nuraghi - questo infatti è il titolo dato alla serata.

In attività dal 1990 come coriste del cantautore sardo Piero Marras, Le Balentes hanno avviato una carriera da protagoniste nel 1997 creando un repertorio per voci femminili con la collaborazione di diversi autori tra cui Rossella Faaalla quale si deve la maggior parte dei brani.

Punto di partenza dello stile canoro delle Balentes è il “canto a tenores”, caratteristico della musica di tradizione sarda maschile con la tipica formazione in quartetto.

Solo punto di partenza però, Le Balentes hanno infatti rivisitato la tradizione già dalla formazione scelta - il trio - ed hanno dato nuova linfa contaminando la musica tradizionale con sonorità più moderne che derivano dal jazz e dai paesi del bacino del Mediterraneo.

Tante le collaborazioni in curriculum, sia in ambito jazz che rock italiano. Da ricordare, tra le altre, quelle con Mauro Pagani, Samuele Bersani, Banda Osiris, Fiorello, Rita Marcotulli, Piero Pelù e Andrea Parodi, storica voce dei Tazenda.

Numerose le partecipazioni a festival, sia in Italia che all’estero, e numerosi gli interventi, sia radiofonici che televisivi, a trasmissioni di grande successo come Caterpillar e Viva Radio2.

Nel settembre 2007le Balentes hanno partecipato al concerto tributo per Andrea Parodi organizzato dall’Associazione Culturale Andrea Parodi e da Jazz in Sardegna.

Novembre 2007le ha viste presentare al Jazz Expo in Sardegna il nuovo progetto Feminas con Rita Marcotulli al pianoforte, Bebo Ferra alla chitarra, Mauro Palmas alla mandola, Carlo Rizzo alle percussioni. Progetto che nella primavera del 2008 vedrà la luce discograficamente, terzo cd dopo Balentes (2003) e Cantano…(2004).

Inserito tra gli appuntamenti di Parole & Musica, organizzati in collaborazione con la Fondazione G. Grimaldi, Voci dall’isola dei nuraghi vedrà la partecipazione di Simonetta Cartia e Giovanni Spadola come voci recitanti su testi selezionati dallo stesso Spadola insieme con Lillo Contino.

E come di consueto in occasione degli appuntamenti di Parola & Musica, l’intrattenimento proseguirà anche dopo il concerto con un drink - ovviamente dai sapori sardi - curato dal Caffè Hemingway.

 

 

Modica 20 febbraio 2008

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato 338 2343355

stefaniapilato@gmail.com

Francesco Micalizzi 339 2878013

fmicalizzi@hotmail.com

 

ASSOCIAZIONE “THE ENTERTAINER”

Corso Umberto I 460 - Modica

Info: 320 1945850 - Fax: 17822763111

www.theentertainer.it - Email: info@notedinotte.it

 



Windows Live Messenger Prova il nuovo Messenger 2008, è GRATIS!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl