COMUNICATO STAMPA: Domani sera (21 agosto) Brindisi e grandi interpreti a Bertinoro con il JCE

Marco Benini Ufficio Stampa Festival Musicale Estivo JCE ---------------------------------------------------------------- BRINDISI E GRANDI INTERPRETI AL FESTIVAL JCE Il Festival Musicale Estivo JCE chiude la sua prima parte, quella che corre parallela ai Corsi Estivi di Alto Perfezionamento e che ha riempito di note i comuni di Bertinoro, Meldola e Forlì per tre settimane.

20/ago/2008 10.57.22 JCE - Festival Musicale Estivo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Salve,
invio il comunicato stampa di cui all'oggetto con preghiera di pubblicazione.
Allego alcune foto degli artisti.
Per ulteriori informazioni potete contattarmi al 347/4948654 o al 320/9274942.
Grazie, cordiali saluti.

Marco Benini
Ufficio Stampa Festival Musicale Estivo JCE
----------------------------------------------------------------



BRINDISI E GRANDI INTERPRETI AL FESTIVAL JCE

Il Festival Musicale Estivo JCE chiude la sua prima parte, quella che corre parallela ai Corsi Estivi di Alto Perfezionamento e che ha riempito di note i comuni di Bertinoro, Meldola e Forlì per tre settimane. Ultimo concerto prima di entrare nel Festival di Musica Popolare di Forlimpopoli, una tre giorni di atmosfere etniche con un susseguirsi di decine di appuntamenti.

Si comincia alle 19 domani sera presso la Ca’ de’ Be’, lo storico locale affacciato al Balcone di Romagna, per il “Brindisi di fine Corsi”. Un’occasione conviviale, presieduta dal direttore artistico M° Marco Papeschi, per tracciare un bilancio (quest’anno particolarmente positivo) dei risultati di questa prima parte di Festival: l’affluenza ai Corsi di Perfezionamento e ai 16 concerti in cartellone. E per presentare gli appuntamenti a venire, magari sorseggiando un bicchiere di Albana in compagnia (ingresso libero).

Alle 21,30 presso il Cortile dell’Ex Seminario inizia il concerto “Entr’acte incontra i solisti della Scala” e il titolo lascia intuire la presenza di grandi interpreti. Come Denis Zanchetta (clarinetto piccolo), Paola Fre (flauto) e Andrea Carcano (pianoforte), che sono appunto i componenti della formazione cameristica “Entr’acte”, attiva dal 1985. Accanto a loro altri due finissimi interpreti: Francesco di Rosa e Fabrizio Meloni, rispettivamente primo oboe e primo clarinetto del Teatro alla Scala.
In programma: Quartetto op. 40 per flauto, oboe, clarinetto e pianoforte di Polibio Fumagalli; Andante e variazioni per flauto, clarinetto e pianoforte di Pietro Bottesini; Parafrasi su “La Sonnambula” di V.Bellini per clarinetto, clarinetto piccolo e pianoforte di Luigi Bassi; Quartetto di Ernesto Cavallini; Quintetto di Amilcare Ponchielli.
I biglietti per il concerto costano da 6 a 8 euro; per informazioni o prenotazioni www.bertinoromusica.it o 0543/446553.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl