Favola sentimentale al Teatro Garibaldi di Modica

06/nov/2008 14.44.34 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un concerto per ricordare un personaggio che ha lasciato un’impronta significativa nel panorama della cultura e del costume del nostro paese.

A settanta anni dalla morte di Gabriele d’Annunzio l’Associazione The Entertainer propone Favola sentimentale - D’Annunzio e la musica, spettacolo che mette in luce l’intenso legame tra lo scrittore pescarese e la musica.

Tanti infatti i musicisti che hanno composto su versi del Vate - Tosti, Pizzetti, Respighi, Castelnuovo Tedesco e Mascagni, per citarne alcuni – e tanti gli scritti di D’Annunzio ispirati e dedicati alla musica.

Un mosaico di parole e musica che avrà come protagonisti, domenica 9 novembre alle 18,30 al Teatro Garibaldi di Modica, il tenore Leonardo De Lisi e la pianista da Anna Toccafondi accompagnati dalla verve narrativa di Luca Scarlini.

A fine concerto il pubblico sarà invitato a spostarsi nei locali del Caffé Hemingway, in Via Grimaldi 36, per gustare un drink di ispirazione abruzzese.

Diplomato in Canto al Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova e in Musica vocale da camera al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Leonardo De Lisi ha seguito numerose masterclass con maestri di fama internazionale e attualmente insegna Musica vocale da camera al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Dopo il debutto nel 1990 all’Olimpico di Vicenza, De Lisi ha intrapreso una brillante carriera che lo ha visto tenore solista della compagnia di canto dell’Opera di Nizza dal 1992 al 1995 e lo ha portato ad esibirsi nelle principali sale da concerto d’Europa con alcune importanti orchestre quali l’Orchestra del Concertgebouw, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra del Capitole di Toulouse, la Filarmonica di Nizza. È inoltre protagonista di numerose incisioni.

Anna Toccafondi ha conseguito il diploma di Pianoforte sotto la guida del M° Giorgio Sacchetti presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Pietro Mascagni” di Livorno seguendo parallelamente gli studi classici.

In seguito si è dedicata al repertorio vocale da camera frequentando corsi di perfezionamento e masterclass sul Lied e sulla Mélodie  presso il Conservatorio “Richard Strauss” di Monaco di Baviera e presso l’”Academie d’été” di Nizza. Si è poi diplomata al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma in Musica vocale da camera.

Attiva anche nel repertorio contemporaneo, è docente presso il Conservatorio “Giovan Battista Martini” di Bologna in qualità di accompagnatrice al pianoforte. Ha lavorato come vocal coach nell’ambito del corso di perfezionamento estivo per cantanti lirici che l’Università del Michigan svolge annualmente a Firenze.

Saggista e drammaturgo, Luca Scarlini lavora per l’Archivio Contemporaneo del Gabinetto Vieusseux, insegna tecniche narrative presso la Scuola Holden di Torino e collabora con numerose

istituzioni teatrali italiane tra cui il Festival Intercity di Sesto Fiorentino e la Biennale di Venezia. Collabora inoltre con il Teatro Stabile di Parma, il Festivaletteratura di Mantova, TTV - Videoteatro di Riccione, Teatri 90, Ravenna Teatro, Link di Bologna, The British Council e il Teatro Regio di Torino, con il progetto Connections del National Theatre di Londra e con il Festival Lift, sempre all’ombra del Big Ben.

Scrive regolarmente su “L’indice” come recensore di libri di teatro e spettacolo.

 

 

Modica 6 Novembre 2008

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato 338 2343355

stefaniapilato@gmail.com

Francesco Micalizzi 339 2878013

fmicalizzi@hotmail.com



Scaricala gratis! Nuove funzioni per i programmi della Suite Windows Live!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl