Portaporta, un'amara ballata su informazione-spettacolo e tv

16/apr/2004 18.19.56 vittorio merlo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"Portaporta" è la canzone che Vittorio Merlo aveva composto subito dopo aver
visto parte della trasmissione di Bruno Vespa su Nassiriya.
Il cantautore italiano più ascoltato in rete non era rimasto colpito da un
evento isolato ma dalla logica cinica che si nasconde dietro certe
trasmissioni. Il macabro rituale si è ripetuto portando lo sconcerto e la
nausea nelle case di molti italiani.
Tante le domande che si pongono i telespettatori e i giornalisti:
dov'è il confine tra l'etica e la ricerca dell'audience e della sensazione a
tutti i costi?

L'amara ballata "Portaporta" gira il coltello nella piaga cercando di non
girare la faccia di fronte allo stupore e all'orrore, affermando il desiderio
di un modo diverso di fare informazione.

La canzone si può ascoltare e commentare sul sito di Camionrecords:

http://www.camionrecords.com/blogmusic/comments.asp?JournalID=301

per informazioni e contatti:

Vittorio Merlo
http://webplaza.pt.lu/merlo/
mailto:merlo@pt.lu

Di seguito il testo della canzone

Portaporta (di Vittorio Merlo)

Quando la morte arriva
e porta via i tuoi occhi
quando la morte arriva
non ci sono né eroi né santi

a volte la sfortuna
ti fa morire in piazza
se arriva un giornalista
allora è una disgrazia

Quando la morte arriva
e si rimane soli
quando la morte arriva
nessuno ci consola

ma c'è qualcuno armato
di penna e microfono
che succhia via le lacrime
come un necrofilo

Quando la morte arriva
si interpreta il dolore
quando la morte chiama
qualcuno si prepara

comincia lo speciale
si ascoltano gli esperti
facce di circostanza
è l'audience che avanza
facce di circostanza
è l'audience che avanza

Quando la morte arriva
si cambiano i programmi
quando la morte è truce
si accendono le luci

E' un dolore disumano
che avvolge la città
ma non cambiate canale
c'è la pubblicità




Vittorio Merlo
--------------
Le canzoni italiane più ascoltate in rete!:
http://webplaza.pt.lu/merlo/






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl