Giovan Pietro Grimaldi - Ritratto inedito

26/nov/2008 15.36.38 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ultima data in calendario per la Stagione 2008 organizzata dall’Associazione The Entertainer che propone domenica 30 novembre alle 18,30 a Modica, a Palazzo Grimaldi, sede dell’omonima Fondazione, Giovan Pietro Grimaldi – Ritratto inedito.

Uno spettacolo ideato dall’Associazione per ricordare un modicano illustre a novanta anni dalla morte e per dire grazie alla Fondazione dopo quattro anni di collaborazione.

«Ho ereditato dalla precedente presidenza questa bella realtà, questa sinergia con The Entertainer - dice con soddisfazione Orazio Sortino, Presidente della Fondazione Grimaldi dal 2008 - e sono felice di averla rinsaldata. Sono particolarmente orgoglioso dello spettacolo pensato dal direttore artistico Mariolina Marino per ricordare Grimaldi. Non solo un grande uomo di scienza che ha sfiorato l’assegnazione del Premio Nobel, ma anche un benefattore e un poeta. Sarà un’occasione per restituirgli la dovuta notorietà»

E questo ritratto inedito di Giovan Pietro Grimaldi sarà affrescato attraverso le sue parole.

La Fondazione ha infatti messo a disposizione gli scritti scientifici e privati dello scienziato che sono stati selezionati dalla Cooperativa Cartellone e saranno interpretati da Simonetta Cartia e Alessandro Romano.

Alcuni scritti saranno esposti in un breve percorso della memoria allestito nelle sale di Palazzo Grimaldi sempre a cura di The Entertainer.

Temi d’opera e musiche in voga nei salotti musicali a cavallo tra Ottocento e Novecento saranno il nucleo musicale dello spettacolo affidato a Nello Alessi e Simone Alessi, padre e figlio con la stessa passione per la chitarra ed uguale talento.

Diplomato presso il Conservatorio Antonio Scontrino di Trapani e perfezionatosi alla scuola del M° Oscar Ghiglia, Nello Alessi ha avviato una vivace attività concertistica che lo vede attivo nel ruolo di solista e con orchestra con le più importanti istituzioni musicali in Italia e all’estero. Tante infatti le tournée in Germania, Francia, Belgio, Svizzera, Spagna, Russia, Stati Uniti. Dal 1996 collabora stabilmente con il prestigioso quartetto d’archi russo Rimskij –Korsakov. Ordinario della cattedra di chitarra presso il Conservatorio Antonio Scontrino (Tp) è il fondatore di una nuova scuola chitarristica che amplia i confini della ricerca tecnica ed espressiva per il suo strumento.

Simone Alessi ha iniziato lo studio della chitarra classica in giovanissima età sotto la guida del padre ed ha conseguito il diploma sotto la guida del M° Giovanni Puddu con il massimo dei voti e la lode. Unendo l’attività didattica alla concertistica ha partecipato a diversi concorsi chitarristici nazionali ed internazionali vincendo numerosi primi premi: Musicainsieme, Barcellona e A.M.A. Calabria nel 1995; Aretusa nel 1996; Caccamo, Premio Paganini e Città di Mottola nel 1998; Valle del Barocco nel 2000. Alla sua formazione artistica hanno contribuito sensibilmente le occasioni di incontro e i corsi di perfezionamento con alcuni dei più illustri maestri contemporanei della chitarra.

A fine concerto sarà offerto un drink a cura del Caffè Hemingway.

 

Modica 26 Novembre 2008

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato 338 2343355

stefaniapilato@gmail.com

Francesco Micalizzi 339 2878013

fmicalizzi@hotmail.com



Scarica gratis Messenger Beta! Portati avanti…
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl