Che fine ha fatto Rigoletto? I bambini scoprono Verdi con Il Gioco dell’Opera

28/gen/2009 18.41.17 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Che fine ha fatto Rigoletto?

I bambini scoprono Verdi con Il Gioco dell’Opera

In scena pupazzi, marionette, attori, cantanti e musicisti

per il nuovo progetto dedicato ai bambini di età prescolare

Teatro Regio di Parma

giovedì 29, venerdì 30, sabato 31 gennaio 2009, ore 10.00
giovedì 26, venerdì 27, sabato 28 febbraio 2009, ore 10.00
giovedì 26, venerdì 27, sabato 28 marzo 2009, ore 10.00

 

 

Sull’onda del grandissimo successo registrato anche quest’anno dall’avvio della stagione di Imparolopera, destinata ai bambini e agli adolescenti delle scuole elementari e medie, il Teatro Regio di Parma rinnova l’incontro con la prima infanzia per Il Gioco dell’Opera, progetto dedicato al pubblico dei bambini dell’età prescolare. Ancora nel segno della musica di Verdi e attraverso i personaggi di Rigoletto, in scena da giovedì 29 gennaio 2009 alle ore 10.00 saranno pupazzi, marionette, attori, cantanti e musicisti a far vivere ai più piccoli un’esperienza unica e coinvolgente.

Concepito come un viaggio esclusivo alla scoperta del mondo del melodramma attraverso le sale e i palchi del Teatro Regio di Parma, lo spettacolo è firmato dalla regia di Veronica Ambrosini che cura i testi e sarà interprete del personaggio di Rigoletto a fianco di Massimilano Ravanetti (Il duca), Emanuela Dall’Aglio (Gilda e Marullo), Simone Maverna (Sparafucile), Giulia Ferrari (Giovanna e Maddalena), Antonella Altieri (Cortigiano). Realizzato in collaborazione con l’associazione Il Castello dei Burattini e con Zazì, il melodramma per bambini si avvarrà della presenza di allievi della Scuola di canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, con il coordinamento musicale di Donatella Saccardi.

Dopo il debutto di giovedì 29 sono previste repliche venerdì 30 e sabato 31 gennaio 2009; giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 febbraio; giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 marzo 2009, sempre alle ore 10.00.

Per informazioni: Teatro Regio di Parma tel.  0521 039343. Per prenotazioni: Castello dei burattini tel. 0521 218873 - 218874

 

 

 

 

 

 

Teatro Regio di Parma
giovedì 29, venerdì 30, sabato 31 gennaio 2009, ore 10.00
giovedì 26, venerdì 27, sabato 28 febbraio 2009, ore 10.00
giovedì 26, venerdì 27, sabato 28 marzo 2009, ore 10.00

 

Il Gioco dell’Opera

RIGOLETTO

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Personaggi

Interpreti

Rigoletto

VERONICA AMBROSINI

Il duca

MASSIMILIANO RAVANETTI

Gilda, Marullo

EMANUELA DALL’AGLIO

Sparafucile

SIMONE MAVERNA

Giovanna, Maddalena

GIULIA FERRARI

Cortigiano

ANTONELLA ALTIERI

 

Regia e testo
VERONICA AMBROSINI

 

Pupazzi e costumi
MANUELA DALL’AGLIO

 

Scene e pupazzi realizzati da
GIULIA FERRARI, ANTONELLA ALTIERI,

VERONICA AMBROSINI, EMANUELA DALL’AGLIO

 

Allievi della Scuola di canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

Coordinamento musicale
DONATELLA SACCARDI

 

 

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl