E'grandEstatE 2004

Allegati

02/giu/2004 17.27.18 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
?
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________
 
 

 

 

 

E’grandEstatE

Rassegna estiva di musica, danza, teatro

VI edizione

 

Parma, Piazzale della Pilotta

29 giugno - 27 luglio 2004

 

 

Nel pieno di queste giornate di primavera che hanno già il sapore dell’estate, torna E’grandEstatE, la rassegna di musica, danza, teatro, giunta alla sua sesta edizione, organizzata dalla Fondazione Teatro Regio di Parma in collaborazione con Esselunga e con il Consorzio del prosciutto di Parma e Coppini Arte olearia, nello straordinario teatro all’aperto da oltre mille posti costruito nello storico cortile del Palazzo della Pilotta. L’atteso cartellone estivo, animerà anche quest’anno le serate della città ducale dal 29 giugno al 27 luglio, con tredici prestigiosi appuntamenti in compagnia dei migliori artisti nazionali e internazionali. Musicisti, Danzatori, Ballerini, stelle sotto le stelle a far brillare spettacoli di assoluto livello, nel desiderio di ritrovarsi all’aperto, in buona compagnia, magari dopo una giornata intensa di lavoro o di studio, per sciogliere le tensioni, alleviare lo spirito, assaporando in città l’arrivo delle prossime vacanze.

Ecco dunque per un’estate frizzante e variegata, i grandi successi musicali, la sensualità del tango, le movenze sinuose del flamenco, il fascino del musical di successo. Una proposta ampia, in grado di incontrare e far incontrare generazioni, gusti e sensibilità diverse.

 

È la grande musica eseguita dal vivo da grandi orchestre e interpretata da voci straordinarie a caratterizzare l’edizione 2004 di E’grand’EstatE. A partire dal doppio appuntamento realizzato in collaborazione con ReggioParmaFestival con l’Orchestra Ritmico-Sinfonica del Teatro Regio di Parma, che propone un viaggio entusiasmante nei mitici anni ’50 attraverso le più belle canzoni e i brani musicali che hanno segnato un’epoca indimenticabile. In programma i successi italiani ed internazionali di autori come Bernstein, Perez Prado, Modugno, Carosone, Ellington, Chaplin, Porter e tanti altri, arrangiati e diretti da Giuliano Cavicchi con la voce di Silvia Mezzanotte, martedì 6 lugliogià vincitrice di Sanremo con i Matia Bazar, e di Amii Stewart, lunedì 26 luglio, che presenteranno anche alcuni dei più noti brani del loro repertorio.

Venerdì 23 luglio protagonista ancora la grande canzone d’autore con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo: Imagine, Let it be, Something, Michelle, Eleanor Rigby, Girl, Yellow Submarine, dai successi dei Beatles alle grandi canzoni d’autore firmate da Luigi Tenco, Giorgio Gaber, Lucio Dalla, Gino Paoli, Paolo Conte, Bindi, Lucio Battisti arrangiate da Roberto Molinelli che ne dirigerà l’esecuzione con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo e il soprano Gabriella Costa. Un percorso attraverso melodie legate indissolubilmente in ognuno di noi ai ricordi di una vita, un tuffo nella memoria nel mare della musica.

I memorabili musical di Broadway firmati da Bernstein, Gerswhin, Harburg, Webber, Anderson, Rodgers, Bock rivivono giovedì 22 luglio nell’interpretazione della straordinaria voce di Antonella Ruggiero che proporrà fra le altre The man I love, Don’t cry for me Argentina, Summertime, Over the rainbow, oltre agli amati e indimenticati successi che legano il suo nome ai Matia Bazar. Le musiche verranno eseguite dall’Orchestra Filarmonica da Camera della Lettonia, il più importante complesso cameristico stabile della nazione ed una delle più acclamate orchestre da camera europee.

Martedì 27 luglio sarà un grande nome della musica mondiale a dare appuntamento all’edizione 2005: Sarah Jane Morris, che, fin dai tempi in cui era corista nei Communards di Jimmy Sommerville, ha saputo imporsi con uno stile sofisticato e con produzioni importanti che nel tempo hanno spaziato dal pop al blues, fino al jazz. Da sempre ispirata dal suo idolo Billie Holiday, i suoi lavori sono stati spesso frutto dell’amicizia e della collaborazione con Marc Ribot. Del suo nuovo album che presenterà in questo concerto, Love and Pain, uscito nel 2003, Sarah Jane Morris ha scritto i testi e le musiche.

Grande spazio alla danza passionale e caliente del tango e del flamenco. Sarà l’ultima produzione della Compañia Argentina de Anibal Pannunzio & Magui Danni ad aprire la rassegna martedì 29 giugno con Tango - historias de amor y muerte, spettacolo che rappresenta una nuova concezione dell’arte popolare argentina. A metà strada tra la danza e il teatro danza, questa nuova creazione valorizza le qualità artistiche degli interpreti, un ensemble coreografico che sviscera la parte più intima del tango, giocando su tutta la gamma delle sue manifestazioni e delle sue potenzialità di suggestione.

La Corrala de la Danza di Lucía Real & El Camborio giovedì 8 luglio, seguendo la sua ormai trentennale tradizione teatrale, si propone al pubblico italiano in Danza di Spagna e fiesta flamenca uno spettacolo di danze, balli e musica che fonde la Danza Spagnola con l’Arte del Flamenco. In scena venti artisti, giovani talenti del ballo spagnolo e del Flamenco in uno spettacolo frutto degli stili e delle tradizioni della terra di Spagna e dei suoi retaggi lontani e unici.

Un’esplosione di ritmi, colori, emozioni che racchiude in sé tutta la vitalità, la solarità e la passione del popolo spagnolo lunedì 19 luglio in Los Tarantos presentato da Josè Greco Flamenco Dance Company. La lettura de Los Tarantos di Josè Greco, che costituisce la seconda parte dello spettacolo, fa riferimento al celebre film di Francisco Rovina Belata, diventato da subito un successo internazionale, storia di Juana e Rafael, due giovani gitani appartenenti alle famiglie rivali dei Los Tarantos e dei Los Zorongos.

Grande danza lunedì 12 luglio con uno dei più importanti gruppi coreografici del mondo fondato a Tbilisi nel 1945, il Balletto Nazionale delle Georgia, in un programma di antiche danze folcloriche caucasiche su musiche di autori anonimi del X e XII secolo.

Le spiritose quadriglie e le miniature danzanti dell’Ensemble Statale dei Cosacchi del Don “Cossack Curen” dopo i grandi consensi raccolti in Giappone, Francia, Austria, Germania, Repubblica Ceca saranno protagonisti mercoledì 14 luglio.

Attesissimo, dopo il film e la seguitissima serie televisiva, arriva venerdì 16 luglio Fame - Saranno Famosi, il musical che fa rivivere le emozioni e le storie di un gruppo di ragazzi della “Performing Art School” di New York, la celebre scuola che ha formato artisti del calibro di Al Pacino e Liza Minnelli. Attraverso le coreografie che hanno reso celebre il film, seguiremo sul palcoscenico la classe dal primo giorno di scuola sino a quello del diploma, dopo quattro anni di studi e dura fatica.

Due gli appuntamenti speciali del cartellone di E’grandEstatE, entrambi dedicati a progetti di grande importanza sociale: giovedì 17 giugno nella meravigliosa cornice di Piazza Duomo il comitato Parma col Cuore, con il Patrocinio del Comune di Parma e in collaborazione con la Fondazione Tetro Regio di Parma, promuove Sinfonie sotto le stelle, un prezioso concerto di musiche di Giuseppe Verdi e Arrigo Boito, a favore dell’Unità di Riabilitazione Cardiovascolare della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Parma. Annalisa Raspagliosi, Renato Bruson, Zvetan Michailov, Riccardo Zanellato interpreteranno celebri brani da La forza del destino, Simon Boccanegra, Il trovatore, I Lombardi alla prima Crociata, Ernani, Otello, I vespri siciliani, Mefistofele, Don Carlo, Macbeth, Nabucco, Rigoletto. Maurizio Barbacini dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio di Parma e il coro di voci bianche della Corale Città di Parma, Maestro del coro Martino Faggiani, Maestro del coro di voci bianche Francesca Carra.

Martedì 20 luglio in collaborazione con Associazione Progetto Axé Italia, Comune di Parma, Agenzia Relazioni Internazionali, Comune di Firenze Bandaxé - Axécapoeira - Compagnia giovane di danza Gicà portano in scena Annunciazioni. Il tema dello spettacolo è l’origine e il percorso della vita, rappresentato attraverso Miti Universali simbolizzati dalle divinità della religione afro-brasiliana (gli Orixàs) e dal loro legame con la natura: acqua, aria, fuoco e terra. Un’alternanza di danza, caponeria, percussioni e canto. Axé, nel Candomblè di Bahia, è il principio, forza o energia creatrice che permette che tutte le cose dell’Universo abbiano il loro pieno sviluppo. Nel Progetto Axé è anche il principio e l’inizio di una vita nuova per migliaia di bambini e adolescenti.

 

Gli abbonamenti (E’grandEstatE - 11 spettacoli - poltrona I settore € 156,00; poltrona II settore €110,00; poltrona III settore € 72,00; Danza - 6 spettacoli - poltrona I settore € 77,00; poltrona II settore € 58,00; poltrona III settore € 38,00; Musica - 5 spettacoli - poltrona I settore € 90,00; poltrona II settore € 60,00; poltrona III settore € 38,00) sono in vendita a partire da giovedì 3 giugno 2004 presso la biglietteria del Teatro Regio.

I biglietti per i singoli spettacoli, salvo quelli per Sinfonia sotto le stelle che sono già disponibili, saranno in vendita da mercoledì 16 giugno presso la biglietteria del Teatro Regio, e, da giovedì 17 giugno, anche on-line al sito del Teatro Regio www.teatroregioparma.org L’acquisto on line comporta una commissione di servizio del 12%. Il ritiro dei biglietti dovrà essere effettuato alla biglietteria del Teatro Regio o di Piazzale della Pilotta il giorno stesso dello spettacolo.

Ai possessori di Go Card Tep verrà concessa una riduzione del 10% sul prezzo dei biglietti di I e II Settore. www.tep.pr.it

Gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.30 e in caso di maltempo verranno effettuati al Teatro Regio di Parma. I Posti di I settore in Piazzale della Pilotta corrispondono a posti di poltrona non numerata al Teatro Regio, quelli di II settore a un posto non numerato di palco, quelli di III settore a un posto non numerato di galleria..

 

 

 

 

P R O G R A M M A

 

 

Martedì 29 giugno

Compañia Argentina de Anibal Pannunzio & Magui Danni in

TANGO

HISTORIAS DE AMOR Y MUERTE

Recuerdo - El Compadrito - Bailongo - Malambo - Final

Coreografie Anibal Pannunzio & Magui Danni

Arrangiamenti musicali Rodolfo Montironi

Luci Daniel Bosco Audio Gianluca Tilesi

Costumi Claudio Soro

Produzione Luigi Pignotti, Alessandra Pignotti

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Martedì 6 luglio

SILVIA MEZZANOTTE

GLI INDIMENTICABILI ANNI ’50

West Side Story - Viaggio attraverso l’Italia, la Spagna e la Francia - American Melody

Omaggio a Modugno - Le intramontabili colonne sonore - Evasione Latina

Orchestra Ritmico Sinfonica del Teatro Regio di Parma
Direttore GIULIANO CAVICCHI

Vocalist Daniela Bertoli, Max Prandi

Sacher Quartet

Elementi del Coro del Teatro Regio di Parma

Orchestrazioni e arrangiamenti Giuliano Cavicchi, Giuseppe Emmanuele,

Gian Marco Gualandi, Gilberto Tarocco

In collaborazione con ReggioParmaFestival

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Musica

 

 

Giovedì 8 luglio

La Corrala de la Danza Ballet Español di Lucía Real & El Camborio

DANZA DI SPAGNA E FIESTA FLAMENCA

Prima ballerina e Direttore del Balletto Spagnolo Lucía Real

Direzione artistica e coreografica El Camborio

Cantaores flamenco Conchy Montoya, Pedro Montoya “Jarrito”

Chitarrista flamenco José Hernandez

Costumi Justo Puri Vargas

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Lunedì 12 luglio

BALLETTO NAZIONALE DELLA GEORGIA

“Sukhishvili-Ramishvili”

Direttore artistico Tenghis Sukhishvili

Costumi Simon Virsaladze, Nino Sukhishvili

Coreografie Iliko Sukhishvili, Iliko Sukhishvili Jr.

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Mercoledì 14 luglio

BALLETTO STATALE I COSACCHI DEL DON

Direttore artistico Viktor Preobrazhensky

Costumi Nonna Gepfner

Coreografie Nonna Gepfner, Viktor Preobrazhensky

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Venerdì 16 luglio

L’Artistica presenta

FAME - SARANNO FAMOSI Il musical

da un’idea di David De Silva

Testo Josè Fernadez Musiche Steve Margoshes Canzoni Jacques Levy

Riallestimento estivo regia Bruno Fornasari

Luci Marco Macrini

Produttore Esecutivo Lorenzo Vitali

Direzione artistica Marco Daverio

Coreografie Stefano Bontempi

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Lunedì 19 luglio

Josè Greco Flamenco Dance Company in

LOS TARANTOS

Cantanti Sebastian Heredia Santiago, Antonio Castillo Cantillo

Musicisti Antonio Andres Amaya Heredia (chitarra), Antonio Gabarri Jimenez (chitarra),

Alfredo Flores Gavina (percussioni)

Luci Diego Perezagua - Audio Gianluca Tilesi

Produzione L.P. Organizzazione Spettacoli

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

 

 

Giovedì 22 luglio

ANTONELLA RUGGIERO

OMAGGIO AL MUSICAL

Latvian Philharmonic Chamber Orchestra

Direttore MASSIMO LAMBERTINI

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Musica

 

 

Venerdì 23 luglio

DAI BEATLES AI CANTAUTORI ITALIANI

LA GRANDE CANZONE D’AUTORE

Orchestra Sinfonica di Sanremo

Direttore e Arrangiatore ROBERTO MOLINELLI

Vocalist Silvia Tortolani

Soprano Gabriella Costa

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Musica

 

 

Lunedì 26 luglio

AMII STEWART

MELODIE IMMORTALI

West Side Story - Viaggio attraverso l’Italia, la Spagna e la Francia - Omaggio a Modugno

Le più belle canzoni napoletane - Le intramontabili colonne sonore - Evasione Latina

Orchestra Ritmico Sinfonica del Teatro Regio di Parma
Direttore GIULIANO CAVICCHI

Vocalist Daniela Bertoli, Max Prandi,

Sacher Quartet

Elementi del Coro del Teatro Regio di Parma

Orchestrazioni e arrangiamenti Giuliano Cavicchi, Giuseppe Emmanuele,

Gian Marco Gualandi, Gilberto Tarocco

In collaborazione con ReggioParmaFestival

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Musica

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl