Al via la campagna abbonamenti a ParmaDanza 2009

12/feb/2009 14.13.59 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Al via la campagna

abbonamenti a ParmaDanza 2009

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

Prelazione abbonamenti dal 19 al 28 febbraio 2009

Nuovi abbonamenti dal 3 al 6 marzo 2009

Biglietti dal 10 marzo 2009

Biglietti on-line dal 11 marzo 2009

 

 

Si aprirà il prossimo 19 febbraio la campagna abbonamenti per l’atteso cartellone di ParmaDanza in programma dal 29 aprile al 29 maggio 2009. Gli abbonati a ParmaDanza 2008 potranno esercitare il diritto di prelazione per l’acquisto dell’abbonamento a ParmaDanza 2009 dal 19 al 28 febbraio 2009. Eventuali nuovi abbonamenti saranno in vendita dal 3 al 6 marzo 2009 presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma. Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare un massimo di due abbonamenti a persona.

 

I biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma dal 10 marzo 2009 e presso la biglietteria on-line del Teatro Regio di Parma al sito www.teatroregioparma.org dal 11 marzo 2009. L’acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 10% + IVA sul costo del biglietto. I biglietti disponibili on-line sono acquistabili fino a due giorni prima di ogni singolo spettacolo. Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare alla biglietteria del Teatro Regio di Parma un massimo di due biglietti per spettacolo a persona. Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail solo per gruppi organizzati.

 

Ricordiamo che per le Scuole di danza sono disponibili abbonamenti e biglietti (per i turni A e B) con una riduzione del 20% sul costo intero per posti di poltrona e palco. Inoltre Per coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età sono disponibili abbonamenti e biglietti (per il solo turno B) con una riduzione del 20% sul costo intero per posti di palco.

 

Grandi compagnie, coreografi di spicco del panorama internazionale, fuoriclasse del balletto: la settima edizione del festival ParmaDanza del Teatro Regio di Parma si annuncia ancora una volta nel segno dell’eccellenza e in equilibrio tra proposte classiche e moderne. Cinque le compagnie in cartellone, tre le prime nazionali, una prima europea, per dieci appuntamenti in trenta giorni.

 

Ad aprire il cartellone sarà il MaggioDanza, il Corpo di Ballo del Teatro Comunale di Firenze, impostosi all’attenzione internazionale sin dalla sua fondazione grazie a direttori di prestigio, celebri étoile e un raffinato repertorio, oggi lanciato verso nuovi successi grazie alla direzione della stella del balletto Vladimir Derevianko. Per il Regio di Parma, il ballerino russo ha scelto un programma a dittico che riallaccia i legami con il suo teatro d’origine. Porta nel titolo il nome di uno dei maggiori coreografi russi del ’900 la nuova Serata Fokin (29, 30 aprile 2009), composta da due capolavori dei Ballets Russes di Sergej Djagilev, Petruška e L’uccello di fuoco.

 

L’English National Ballet, una delle più brillanti formazioni del Vecchio Continente, è protagonista dell’appuntamento con la danza classica a Parma Danza. Custode del ricco patrimonio del balletto inglese, con i suoi cinquant’anni di vita, tenuta a battesimo da ballerini leggendari, la compagnia ha acquisito nel tempo un ampio repertorio di classici del balletto, interpretati di volta in volta da guest star ospiti quali Margot Fonteyn, Rudolf Nureyev, Sylvie Guillem. L’English National Ballet presenta a Parma in prima nazionale il suo ultimo successo, il balletto in tre atti Manon (9, 10 maggio 2009), capolavoro del coreografo inglese Kenneth MacMillan, con l’esecuzione dal vivo delle musiche di Jules Massenet da parte dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma, che seguirà la compagnia inglese anche nelle recite del balletto al Teatro Comunale di Modena.

 

È un imperdibile appuntamento quello con il fuoriclasse del balletto russo Mikhail Baryshnikov, oggi sublime interprete della danza contemporanea, che arriva a Parma, per la prima volta, con una partner d’eccezione, Ana Laguna. Three Solos and Duet (12, 13 maggio 2009), al Regio in prima nazionale, presenta coreografie appositamente create o riprese per i due leggendari danzatori dai coreografi più significativi del panorama odierno: lo svedese Mats Ek, che ha imposto uno stile dalla fisicità vigorosa e dalla sensibilità toccante, e due giovani ma già affermati autori del nuovo balletto contemporaneo: il francese Benjamin Millepieds, cresciuto nel vivaio del New York City Ballet, e il russo dalla folgorante carriera internazionale Alekseij Ratmanskij, già direttore e coreografo del Balletto Bol’šoj .

 

Torna al Teatro Regio di Parma il Pilobolus Dance Theatre, il popolarissimo ensemble statunitense, che per primo ha sposato fisicità atletica, illusionismo magico e danza moderna. Il gruppo, nato oltre trent’anni fa in un college americano sotto l’ala di un giovanissimo Moses Pendleton, ha percorso tutto il pianeta e continua a conquistare il pubblico di ogni latitudine ed età grazie ai suoi seducenti spettacoli. Parma avrà l’onore di tenere a battesimo, in prima europea, la sua nuova creazione, The Big Bang (19, 20 maggio 2009).

 

Per la prima volta sul palcoscenico del Teatro Regio di Parma una delle migliori compagnie di danza contemporanea francese: il Ballet Preljocaj, guidata da uno dei coreografi più rappresentativi e longevi della “nouvelle danse†d’oltrape, Angelin Preljocaj, inimitabile per il segno sensualmente elegante, l’originalità degli allestimenti, la profondità di pensiero. Dopo il successo alla Biennale della danza di Lione, il Ballet Preljocaj presenta a Parma, in prima nazionale, l’ultima creazione del suo coreografo e direttore, Biancaneve (29, 30 maggio2009). Con un soggetto insolito, questo balletto per 26 danzatori affronta la fiaba dei fratelli Grimm sulle note di Mahler. A dare forza alla mitologica visionarietà, i costumi fiabeschi dell’eterno “enfant terrible†della moda Jean Paul Gautier.

 

ParmaDanza 2009 è realizzata anche grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Reggio Parma Festival, in collaborazione con Associazione Teatrale Emilia Romagna, con il sostegno di Cariparma Crédit Agricole.

 

La biglietteria del Teatro Regio è aperta come di consueto, dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00, il sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00. Per informazioni: tel. 0521 039399 fax 0521504224  biglietteria@teatroregioparma.org  www.teatroregioparma.org

 


 

 

_________________________________________________

 

 

ParmaDanza 2009

 

 

Teatro Regio di Parma

 

 

29, 30 aprile 2009

MaggioDanza

 

Serata Fokin

 

 

 

9, 10 maggio 2009

English National Ballet

 

Manon

 

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

Prima nazionale

 

12, 13 maggio 2009

Ana Laguna

Mikhail Baryshnikov

 

Three Solos and Duet

 

Prima nazionale

 

 

19, 20 maggio 2009

Pilobolus Dance Theatre

 

The Big Bang

 

Prima europea

 

 

 

28, 29 maggio 2009

Ballet Preljocaj

 

Biancaneve

 

Prima nazionale

 

 

Prelazione abbonamenti dal 19 al 28 febbraio 2009

Nuovi abbonamenti dal 3 al 6 marzo 2009

Biglietti dal 10 marzo 2009

Biglietti on line dal 11 marzo 2009

 

 

La danza dietro le quinte

Prosegue il ciclo di iniziative formative collaterali

a ParmaDanza. Si riconferma il ciclo di “classi†aperte

e rivolte in particolare agli allievi delle scuole di

danza, ma anche al pubblico di appassionati. Il

pubblico avrà inoltre la possibilità di incontrare,

prima dello spettacolo, coreografi ed étoile delle

prestigiose compagnie ospiti del Regio.

 

Per informazioni e prenotazioni

Ufficio stampa del Teatro Regio di Parma

tel. 0521 039369 fax 0521 039331

stampa@teatroregioparma.org

 

 

_________________________________________________

 

 

 

Biglietteria

del Teatro Regio di Parma

 

 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

Via Garibaldi, 16/A 43100 Parma

Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

Orario

martedì - venerdì ore 10 -14, 17-19

sabato ore 10-13, 16 -19

e un’ora e mezza precedente lo spettacolo.

Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10-12, 14-16

lunedì ore 10-12, 17-20.30

 

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può

essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno

circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di

Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì,

Diners, Mastercard, American Express.

 

 

Biglietteria dell’Auditorium Paganini

via Toscana 5/A 43100 Parma

Tel.0521 039005

 

Orario

solo nei giorni di concerto, un’ora e mezza precedente il concerto.

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10-12 (Biglietteria del Teatro Regio)

ore 15.30-17.30 (Biglietteria dell’Auditorium Paganini)

lunedì ore 10-12 (Biglietteria del Teatro Regio)

ore 18.30-20.30 (Biglietteria dell’Auditorium Paganini)

 

Il pagamento presso la biglietteria dell’Auditorium Paganini può

essere effettuato esclusivamente con denaro contante in euro.

 

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl