Unnaddarè+Upapadia Live al Contestaccio

Unnaddarè+Upapadia Live al Contestaccio "Isole e Penisole" Unnaddarè incontrano Upapadia Live Acustico al Contestaccio di Roma il 28/03 Una serata per omaggiare il Mediterraneo e le sue terre più calde, la Sicilia ed il Salento, millenarie fonti generative di musica, arte e cultura popolare.

09/mar/2009 11.43.22 Megasound Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Isole e Penisole”

Unnaddarè incontrano Upapadia 

Live Acustico al Contestaccio di Roma il 28/03 

Una serata per omaggiare il Mediterraneo e le sue terre più calde, la Sicilia ed il Salento, millenarie fonti generative di musica, arte e cultura popolare.

Due realtà musicali, Unnaddarè e Upapadia, che propongono punti di vista contemporanei sulla tradizione sonora siciliana e salentina, incontrandosi in un'inedita perfomance acustica, sintesi del rispettivo lavoro di ricerca e sperimentazione musicale.

Il concerto è un tuffo profondo nel Mediterraneo, con canzoni del repertorio tradizionale siciliano e salentino, unite a brani in chiave acustica tratti dai dischi "Kalsa" e "Aqua Virgo" degli Unnaddarè e in anteprima dal prossimo disco di Upapadia "La Peronospera".

 

Unnaddarè+Upapadia live al Contestaccio

sabato 28 marzo 2009 ore 23.00 

Via Di Monte Testaccio 65/b - Roma
Ingresso libero

 

Ufficio Stampa Megasound

Roberta Cocchioni

tel.  +39 388 3627000

mail roberta@megasoundrecords.com

www.megasoundrecords.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl