Errata corrige: Tutta la storia del tango con il celebre duo Binelli-Isaac

18/mar/2009 10.58.45 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

 

Tutta la storia del tango

con il celebre duo Binelli-Isaac

Il più importante interprete di Astor Piazzolla con Eduardo Isaac

nel concerto inaugurale del XI Festival Internazionale della Chitarra

Auditorium Niccolò Paganini di Parma

lunedì 23 marzo 2009, ore 20.00

 

 

Con la chitarra e il bandonéon il celebre e affermato duo Binelli-Isaac ripercorrerà l’appassionante storia del tango il prossimo lunedì 23 marzo 2009, alle ore 20.00 (abbonamento turno B) per la Stagione Concertistica 2008/2009 del Teatro Regio di Parma. L’appuntamento segna l’inaugurazione del XI Festival Internazionale della Chitarra promosso e realizzato da Solares Fondazione delle Arti e intitolato a Niccolò Paganini, che fu anche un eccellente chitarrista e a questo strumento dedicò numerose composizioni.

 

Il concerto “El tango y su storia” – così hanno voluto intitolare il loro programma Daniel Binelli e Eduardo Isaac - sarà un viaggio nel mondo del tango e anche nella città di Buenos Aires grazie alle suggestioni sonore di Angel Villoldo, Enrique Francini, Enrique Dolfino, Pedro Maffia, Roberto Grela, Fernando Tavolaro, Daniel Binelli, Julian Plaza, Julio de Caro, e per finire, di Astor Piazzolla.

 

 La storia del tango si può raccontare attraverso le note, le parole, il canto e i passi di una danza le cui origini risalgono agli ultimi decenni del diciannovesimo secolo, in un periodo in cui l’Argentina, in seguito a una massiccia immigrazione proveniente dal vecchio continente. Nelle sale da ballo degli anni Ottanta dell’Ottocento, situate nei sobborghi di Buenos Aires, il tango guadagnò un posto di rilievo assoluto. Tra i primi a contribuire alla nascita della nuova danza fu Angel Villoldo, nato nel 1861 e denominato il “padre del tango”. Negli anni Novanta del diciannovesimo secolo, nacquero Enrique Dolfino, Pedro Maffia e Julio de Caro: ciascuno di loro avrebbe contribuito all’evoluzione di questa danza. Il concerto tocca alcune pagine celebri di Astor Piazzolla e presenta composizioni dello stesso Binelli, considerato il principale interprete della musica di Piazzolla. «Il tango è soprattutto sentimento - spiega Binelli - è amore, odio, rancore, speranza: pochi ma essenziali sentimenti che caratterizzano ogni essere umano sono alla base di questa musica, che diventa così comprensibile a tutti, in ogni parte del mondo».

 

A far rivivere le atmosfere del tango si ritrovano a Parma due solisti d’eccezione. Daniel Binelli è bandoneonísta, compositore, arrangiatore gode di fama internazionale, fin dai tempi in cui Piazzolla gli domandò di fare parte del suo Sexteto Nuevo Tango. Affermatosi ai più importanti concorsi, Eduardo Isaac da anni spazia fra il repertorio classico a quello contemporaneo collaborando con solisti e orchestre di prestigio internazionale.

 

La Stagione Concertistica 2008/2009 del Teatro Regio di Parma è realizzata anche grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con Solares Fondazione delle Arti - Società dei Concerti. Per informazioni: biglietteria del Teatro Regio tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org  www.teatroregioparma.org

 

 

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

lunedì 23 marzo 2009, ore 20.00 turno B

 

Concerto inaugurale del XI Festival della Chitarra Niccolò Paganini

 

BandoneónDANIEL BINELLI

ChitarraEDUARDO ISAAC

 

“El Tango y su historia”

 

Angel Villoldo(1861-1919)

El Porteñito

 

Enrique Francini(1916-1978)

Azabache

 

Enrique Dolfino(1895-1967)

Recuerdo de Bohemia, per bandoneón

 

Pedro Maffia(1899-1967)

Amurado

 

Roberto Grela(1913-1992)

A San Telmo

 

Fernando Tavolaro(1952)

Metatango n. 2

 

 “Imagenes de Buenos Aires”

 

Daniel Binelli(1946)

Preludio

Milonga

Tango

 

 “Tango y Milonga” (solos de guitarra)

 

Julian Plaza(1929-2003)

Danzarin

Nocturna

 

Julio De Caro(1899-1980)

Buen amigo

 

Daniel Binelli

Anhelo y Misterio

 

Astor Piazzolla(1921-1992)

Oblivion, per bandoneon

Triunfal

Adios, nonino

 

 

 

DANIEL BINELLI

Bandoneonísta, compositore, arrangiatore e direttore musicale di importanza internazionale. Per dieci anni è stato membro dell’orchestra di Osvaldo Pugliese realizzando tournée in Europa. Stati Uniti e Giappone. Nel 1989 e stato chiamato da Astor Piazzolla per fare parte del suo Sexteto Nuevo Tango, con cui ha realizzato tournée in Europa e in America. È stato direttore musicale bandoneon solista e arrangiatore del gruppo Música e Danza “Tango x2” tra il 1990 e il 1997. Insieme a Hugo Romero, ha formato il duo con il quale ha inciso due album, registrati in Argentina e Giappone. Dirige il gruppo “Daniel Binelli Quntetto”, con il quale ha accompagnato la cantante italiana Milva in numerosi concerti in Giappone, Europa e America. Nel 1995 ha ricevuto il premio Konex di musica popolare per la categoria strumentista di Tango ed ha partecipato alla registrazione di un cd di opere di Piazzolla con il famoso vibrafonista di jazz Gary Burton. Ha partecipato anche ai concerti di Paquito D’Rivera con la Dizzy Gillespie Orchestra. Dalla meta del 2000 forma duo con la pianista Polly Ferman e insieme interpretano opere di compositori latino originali. Da questa collaborazione e nato il cd Imágenes pubblicato da Revista Clásica con il timbro Romeo Records e EPSA music. Nell’ottobre del 2000 e invitato da Charles Dutoit per interpretare opere di Astor Piazzolla con l’Orchestra Sinfonica di Montreal. Ha realizzato anche un cd pubblicato con l’etichetta Decca. Come bandoneón solista ha interpretato e registrato diverse opere di Astor Piazzolla insieme alle migliori orchestre sinfoniche e da camera del mondo.

 

 

EDUARDO ISAAC

Ha vinto i più importanti concorsi del mondo: primo premio al Concorso Internazionale di Porto Alegre (Brasile); primo premio al Concorso Internazionale “Infanta Cristina” di Madrid; primo premio al Concorso Internazionale “Andrés Segovia” di Palma di Maiorca; primo premio al Concorso Internazionale “Le Primtemps de la Guitare” con l’alto patrocinio della Regina Fabiola del Belgio, competizione che ha riunito settanta strumentisti da ventisei diversi paesi. In un breve periodo, ha compiuto più di quaranta tournée presentandosi nelle città più famose per il loro fermento musicale: New York, Los Angeles, Montreal, Tokio, Osaka, Taipei, L’Havana, Rio de Janeiro, San Paolo, Buenos Aires, Madrid, Parigi, Lione, Bruxelles, Bonn, Monaco, Vienna, Linz, Cracovia, Lubliana, Zagabria. Fa parte del selezionatissimo gruppo di chitarristi della nuova generazione presente regolarmente ai piú prestigiosi festival internazionali. Invitato da un grande numero di orchestre ha suonato come solista al fianco di affermati direttori d’orchestra. Ha realizzato concerti e inciso per diverse etichette discografiche, collaborando con Charles Dutoit e l’Orchestra Sinfonica di Montreal, Georges Octors e l’Orchestra Sinfonica Nazionale Belga, Leo Brouwer e l’Orchestra Sinfónica di Córdoba, Pedro Ignacio Calderón e l’Ochestra Sinfonica Nazionale Argentina. Con quest’ultima ha suonato i concerti di Joaquín Rodrigo, Lalo Schifrin e Astor Piazzolla nella tournée del 1998 in molte città del Giappone e degli Stati Uniti. Ha ricevuto il premio Konex come uno dei protagonisti dell’ultimo decennio nella musica classica argentina. Nello stesso modo si è aggiudicato il premio Estrella del Mar, (Mar del Plata). La sua chitarra è costruita del liutaio Dominique Field.

 

 

 

 

Stagione Concertistica 2008/2009

del Teatro Regio di Parma

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

Teatro Regio di Parma

 

1 dicembre 2008

MAHLER CHAMBER ORCHESTRA

CLAUDIO ABBADO

ISABELLE FAUST

 

 

 

3 dicembre 2008

RADU LUPU

 

 

 

22 dicembre 2008

I SOLISTI DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

 

3 febbraio 2009

QUARTETTO HAGEN

 

 

 

9 febbraio 2009

STEVEN ISSERLIS

OLLI MUSTONEN

 

 

 

27, 28 febbraio 2009

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

YURI TEMIRKANOV

DENIS MATSUEV

 

 

 

17 marzo 2009

I SOLISTI DI MOSCA

YURI BASHMET

 

 

 

23 marzo 2009

DANIEL BINELLI

EDUARDO ISAAC

 

 

 

27 marzo 2009

MAHLER CHAMBER ORCHESTRA

DANIEL HARDING

HÉLÈNE GRIMAUD

 

 

 

31 marzo 2009

TREVOR PINNOCK

 

 

 

1 aprile 2009

ORCHESTRADEL TEATRO REGIO DI PARMA

PETER TIBORIS

 

 

 

5 maggio 2009

ORCHESTRA DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO

ZUBIN MEHTA

 

 

 

 

Prelazione abbonamenti dal 19 al 26 novembre 2008

Nuovi abbonamenti il 27 novembre 2008

Biglietti dal 28 novembre ottobre 2008

Biglietti on-line dal 29 novembre ottobre 2008

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl