A “Prima che si alzi il Sipario” Alessandro Taverna presenta Tosca

27/mar/2009 19.01.11 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

A Prima che si alzi il Sipario

Alessandro Taverna presenta Tosca

Ridotto del Teatro Regio di Parma

sabato 28 marzo 2009, alle ore 17.00

 

Ultimo appuntamento sabato 28 marzo 2009 alle ore 17.00 nella sala del Ridotto del Teatro Regio di Parma, per il ciclo “Prima che si alzi il sipario” in vista del debutto il prossimo 2 aprile di Tosca di Giacomo Puccini. Alessandro Taverna, con la partecipazione di alcuni degli artisti dell’opera in debutto, presenterà il melodramma scritto da Giuseppe Giacosa e Luigi Illica e ispirato al romanzo omonimo di Victorien Sardou.

 

Il seguitissimo ciclo di presentazioni delle opere in cartellone al Teatro Regio, realizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma prevede come di consueto alcuni interventi musicali dal vivo. Saranno il soprano Maria Loreta Di Micco e il tenore Yoo Sang-Hyun a proporre arie e duetti dal melodramma pucciniano, accompagnati al pianoforte da Roberta Ropa.

 

L’ingresso è libero. Per informazioni: biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

La Stagione Lirica 2009 del Teatro Regio di Parma è realizzata anche grazie a Fondazione Cariparma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il sostegno di Banca Monte Parma, Barilla, Enìa, Agricar Mercedes Benz, Melegari Home, Consorzio del prosciutto di Parma.

 

 

 

 

 


 

Formidabile Tosca

Con Micaela Carosi, Marcelo Alvarez e Marco Vratogna,

per il capolavoro di Giacomo Puccini

torna a Parma la bacchetta di Massimo Zanetti

Teatro Regio di Parma

2, 5, 8, 11, 14, 17 aprile 2009

 

 

Tre formidabili interpreti segnano il ritorno di Tosca al Teatro Regio di Parma. Il capolavoro di Giacomo Puccini chiude la Stagione Lirica 2009 il prossimo giovedì 2 aprile alle ore 20.00 con uno straordinario terzetto di star. Il soprano Micaela Carosi affronterà il personaggio Floria Tosca, il tenore Marcelo Alvarez vestirà i panni del pittore Mario Cavaradossi e il baritono Marco Vratogna si calerà nelle vesti del sadico Barone Scarpia. Saranno loro i tre protagonisti in scena nello spettacolo originariamente ideato da Alberto Fassini per il Teatro Comunale di Bologna e ora ripreso da Joseph Franconi Lee. Sul podio Massimo Zanetti, che recentemente ha dato eccezionale prova della sua sensibilità direttoriale al Festival Verdi 2008.

 

Fu proprio nella città dove sono ambientati i tre atti della tragica vicenda, che Tosca vide la luce il 14 gennaio del 1900 al Teatro Costanzi di Roma. Su libretto del duo Illica-Giacosa, la quinta opera di Giacomo Puccini è tratta dal dramma omonimo di Victorien Sardou scritto e rappresentato tredici anni prima a Parigi, cavallo di battaglia per la grande attrice Sarah Bernhardt. «La peculiarità della Tosca fra le opere di Puccini - ha detto il musicologo Fedele d’Amico, che fu tra i primi a cogliere la statura internazionale del compositore toscano - è che il male vi appare nettamente come entità autonoma, in una sorta di sinistra autoesaltazione. In Manon Lescaut il male è soltanto fatalità interna dell’amore, un suo intrinseco destino; com’è nella Bohème, in altro tono, la giovinezza intesa come irresponsabilità e per questo destinata a irreversibilmente perire. In Tosca è invece una forza propriamente demoniaca, esterna e nemica, e soddisfatta di sé».

 

Da un’idea originaria di Alberto Fassini, regista cresciuto alla grande scuola teatrale di Luchino Visconti, nasce il coinvolgente allestimento in scena al Teatro Regio di Parma, ora ripreso da Joseph Franconi Lee, che si è valso delle scene e dei costumi firmati da William Orlandi e delle luci di Guido Levi.

 

In scena al Teatro Regio di Parma, con Micaela Carosi, Marcelo Alvarez e Marco Vratogna, canteranno anche Alessandro Spina (Cesare Angelotti), Matteo Peirone (Il Sagrestano), Mauro Buffoli (Spoletta) e Gabriele Bolletta (Sciarrone e Un carceriere). Il Coro di Voci Bianche diretto da Sebastiano Rolli, il Coro del Teatro Regio diretto da Martino Faggiani e l’Orchestra del Teatro Regio sono guidati da Massimo Zanetti.

 

Dopo il debutto Tosca replica il 5, 8, 11, 14 e 17 aprile.

 

Come consuetudine al Ridotto del Teatro Regio sabato 28 marzo 2009 alle ore 17.00, si terrà, con ingresso libero, l’incontro di presentazione dell’opera per il ciclo “Prima che si alzi il sipario” realizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma. All’incontro, condotto da Alessandro Taverna, è attesa la presenza di alcuni dei protagonisti dell’opera in debutto. Saranno inoltre il soprano Maria Loreta di Micco e il  tenore Yoo Sang-Hyun a proporre arie e duetti dal melodramma pucciniano, accompagnati al pianoforte da Roberta Ropa.

 

La Stagione Lirica 2009 del Teatro Regio di Parma è realizzata anche grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il sostegno di Banca Monte Parma, Barilla, Enìa, Agricar Mercedes Benz, Melegari Home, Consorzio del prosciutto di Parma.

 

 

 

 

 

 

Teatro Regio di Parma
giovedì 2 aprile 2009, ore 20.00 turno A
domenica 5 aprile 2009, ore 15.30 turno D
mercoledì 8 aprile 2009, ore 20.00 turno B
sabato 11 aprile 2009, ore 17.00 turno E
martedì 14 aprile 2009, ore 20.00 turno C
venerdì 17 aprile 2009, ore 20.00 fuori abbonamento

 

Tosca

 

Dramma in tre atti su libretto di Giuseppe Giocosa e Luigi Illica

dal dramma omonimo di Victorien Sardou

 

Musica di GIACOMO PUCCINI

Universal Music Publishing Ricordi srl, Milano

 

Personaggi

Interpreti

Floria Tosca

MICAELA CAROSI

Mario Cavaradossi

MARCELO ALVAREZ

Il Barone Scarpia

MARCO VRATOGNA

Cesare Angelotti

ALESSANDRO SPINA

Il Sagrestano

MATTEO PEIRONE

Spoletta

MAURO BUFFOLI

Sciarrone

GABRIELE BOLLETTA

Un carceriere

GABRIELE BOLLETTA

 

Soldati, sbirri, dame, nobili, borghesi, popolo

 

Maestro concertatore e direttore
MASSIMO ZANETTI

 

Regia
JOSEPH FRANCONI LEE
da un’idea di ALBERTO FASSINI

 

Scene e costumi
WILLIAM ORLANDI

 

Luci
GUIDO LEVI

 

Maestro del coro
MARTINO FAGGIANI

 

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

CORO DI VOCI BIANCHE DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Diretto da SEBASTIANO ROLLI

 

Allestimento del Teatro Comunale di Bologna

 

Spettacolo con sopratitoli

 

Assistente alla regiaDavide Gilioli

Direttore musicale di palcoscenico Fabrizio Cassi; Maestro di sala Simone Savina; Maestro di sala e palcoscenico Alessandro Benigni;

Maestro di palcoscenico Maria Elena Ferraguti; Maestro alle luci Milo Martani;

Direttore di scenaPaola Lazzari

 

Calzature Calzature Artistiche Sacchi (FI); Parrucche M. Audello (TO); Attrezzeria Rubechini Carlo snc (FI); Sopratitoli Prescott Studio srl (Scandicci, FI)

 

Direttore di produzioneTina Viani; Direttore tecnico Luigi Cipelli; Responsabile allestimenti scenici Paolo Calanchini

 

Complessi artistici e tecnici del Teatro Regio di Parma

 

Responsabile macchinistiFrancesco Rossi; Responsabile elettricisti Andrea Borelli; Responsabile attrezzeria Monica Bocchi;

Responsabile laboratorio costruzioni Fausto Sabini; Responsabile laboratorio scenografia Rinaldo Rinaldi; Responsabile fonica Alessandro Marsico; Responsabile sartoria Carla Galleri; Responsabile trucco e parrucche Graziella Galassi; Ispettore di palcoscenico Learco Tiberti

 

 

 

 

 

Stagione Lirica 2009

del Teatro Regio di Parma

 

 

Teatro Regio di Parma

 

 

13, 15, 18, 21, 24 gennaio 2009

I Lombardi alla prima Crociata

Musica di Giuseppe Verdi

 

 

19, 21, 24, 26 febbraio 2009

1 marzo 2009

Lucia di Lammermoor

Musica di Gaetano Donizetti

 

 

2, 5, 8, 11, 14, 17 aprile 2009

Tosca

Musica di Giacomo Puccini

 

 

 

 

 

 

 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

Via Garibaldi, 16/A 43100 Parma

Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

Orario

martedì - venerdì ore 10 -14, 17-19

sabato ore 10-13, 16 -19

e un’ora e mezza precedente lo spettacolo.

Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10-12, 14-16

lunedì ore 10-12, 17-20.30

 

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può

essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno

circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di

Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì,

Diners, Mastercard, American Express.

 

 

Biglietteria dell’Auditorium Paganini

via Toscana 5/A 43100 Parma

Tel.0521 039005

 

Orario

solo nei giorni di concerto, un’ora e mezza precedente il concerto.

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10-12 (Biglietteria del Teatro Regio)

ore 15.30-17.30 (Biglietteria dell’Auditorium Paganini)

lunedì ore 10-12 (Biglietteria del Teatro Regio)

ore 18.30-20.30 (Biglietteria dell’Auditorium Paganini)

 

Il pagamento presso la biglietteria dell’Auditorium Paganini può

essere effettuato esclusivamente con denaro contante in euro.

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl