Un concerto, tre anniversari con Trevor Pinnock

Un concerto, tre anniversari con Trevor Pinnock Un concerto, tre anniversari con Trevor Pinnock Henry Purcell, Georg Friedrich Händel e Franz Joseph Haydn un omaggio al clavicembalo con il famoso maestro della musica barocca Auditorium Niccolò Paganini di Parma martedì 31 marzo 2009, ore 20.00 Con un eccezionale recital affidato al celebre direttore e clavicembalista Trevor Pinnock il Teatro Regio di Parma rende omaggio martedì 31 marzo 2009, all'Auditorium Paganini, a tre grandi compositori di cui ricorrono quest'anno tre importanti anniversari.

Allegati

27/mar/2009 19.41.48 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Un concerto, tre anniversari

con Trevor Pinnock

Henry Purcell, Georg Friedrich Händel e Franz Joseph Haydn

un omaggio al clavicembalo con il famoso maestro della musica barocca

Auditorium Niccolò Paganini di Parma

martedì 31 marzo 2009, ore 20.00

 

 

Con un eccezionale recital affidato al celebre direttore e clavicembalista Trevor Pinnock il Teatro Regio di Parma rende omaggio martedì 31 marzo 2009, all’Auditorium Paganini, a tre grandi compositori di cui ricorrono quest’anno tre importanti anniversari. Il pioniere della musica antica proporrà pagine di Henry Purcell, Georg Friedrich Händel e Franz Joseph Haydn, percorrendo sulla tastiera un secolo di storia della musica.

 

«Nel 2009 Purcell, Händel e Haydn condividono importanti anniversari – spiega il clavicembalista inglese. Al 1659 risale la nascita di Purcell, al 1759 la morte di Händel e al 1809 quella di Haydn. Purcell visse per soli trentasei anni, ma lasciò un segno indelebile nella musica inglese. Händel ammirava lo stile di Purcell e lo assimilò negli anni di studio, rendendogli omaggio nei suoi stessi oratori, che a loro volta hanno ispirato Haydn per la composizione della Creazione e delle Stagioni. La frequentazione di Haydn con l’opera di Purcell è più ridotta, ma accertata dal suo diario londinese».

 

Trevor Pinnock è conosciuto in tutto il mondo come clavicembalista e direttore. Con la sua orchestra The English Concert, fondata nel 1972 e diretta per oltre trent’anni, è stato un pioniere nella pratica dell’interpretazione della musica barocca e classica sugli strumenti d’epoca. Ora suddivide i suoi impegni tra la direzione delle principali orchestre sinfoniche, recital solistici, concerti da camera e progetti didattici. Pioniere nell’interpretazione della musica barocca e classica su strumenti d’epoca, Pinnock illustra la serie di connessioni tra questi tre grandi autori e il carattere assolutamente originale del suo recital: «Ho deciso di sperimentare un accostamento delle loro opere per tastiera. Il programma proposto copre l’arco di quasi un secolo e rivela aspetti interessanti nel cambiamento del gusto musicale. Le Suites per tastiera di Purcell furono pubblicate postume e sono intime e singolari nello stile. Nella Suite in sol minore risuona lo stile del compositore del lamento di Dido and Aeneas e delle Funeral Sentences. Le Suites di Händel, pubblicate nel 1720, sono chiaramente un’opera di un abile strumentista. Infine le prime Sonate che Haydn ha scritto attorno al 1750 sono spesso trascurate, eppure sono gemme arricchite dall’abilità, arguzia e genialità del compositore».

 

La Stagione Concertistica 2008/2009 del Teatro Regio di Parma è realizzata anche grazie a Fondazione Cariparma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti. Per informazioni: biglietteria del Teatro Regio tel. 0521 039399 fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org  www.teatroregioparma.org

 

 

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

martedì 31 marzo ore 20.00, turno A

 

Clavicembalo TREVOR PINNOCK

 

 

Henry Purcell (1659-1695)

Suite in la minore Z 663

Prelude – Almande – Corante – Saraband – Gigue

 

 

Franz Joseph Haydn(1732-1809)

Sonata in re maggiore Hob. XVI-14

Allegro moderato – Menuet e trio – Finale: Allegro

 

 

Georg Friedrich Händel (1685-1759)

Suite in sol minore n. 7 HWV 432

Overture: Largo-Presto-Largo – Andante – Allegro – Sarabande – Gigue – Passacaille

 

 

Georg Friedrich Händel

Suite in fa maggiore n. 2 HWV 427

Air – Allegro – Adagio – Allegro

 

 

Henry Purcell

Suite in sol minore n. 2 Z 661

Prelude – Corant – Saraband

 

 

Franz Joseph Haydn

Sonata in sol maggiore Hob. XVI-27

Allegro con brio – Menuet e Trio

 

 

 

 

TREVOR PINNOCK

Trevor Pinnock è conosciuto in tutto il mondo come clavicembalista e direttore. Con la sua orchestra The English Concert, fondata nel 1972 e diretta per oltre trent’anni, è stato un pioniere nella pratica dell’interpretazione della musica barocca e classica sugli strumenti d’epoca. Ora suddivide i suoi impegni tra la direzione delle principali orchestre sinfoniche, recital solistici, concerti da camera e progetti didattici. Nel corso di questa stagione Trevor Pinnock sarà nuovamente impegnato in concerti con il Gewandhaus di Lipsia e con la Deutsche Kammerphilharmonie di Brema per le celebrazioni di Haydn e di Mendelssohn. Tra gli impegni come direttore ospite figurano i concerti con i Berliner Philharmoniker, Chicago Symphony Orchestra, Royal Concertgebouw di Amsterdam e London Philharmonic. Le tournée come clavicembalista e direttore di ensemble cameristici con strumenti d’epoca includono il progetto “Händel’s Garden”, dedicato a Händel e ai suoi contemporanei, e quello con il flautista Emmanuel Pahud e il violoncellista Jonathan Manson, nato a seguito della registrazione delle Sonate di Bach per flauto e basso continuo in uscita per Emi nell’ottobre 2008. La recente incisione dei Concerti Brandeburghesi di Bach con lo European Brandenburg Ensemble, realizzata per la casa discografica Avie, ha ricevuto recensioni entusiaste. L’Ensemble si riunirà nel 2010 per la tournée europea dedicata alla Passione secondo Giovanni di Bach. Accanto all’attività artistica, Trevor Pinnock è impegnato in progetti didattici alla Royal Academy of Music di Londra ed è stato invitato come artista ospite dall’Università del Mozarteum di Salisburgo.

 

 

 

 

Stagione Concertistica 2008/2009

del Teatro Regio di Parma

 

 

Auditorium Niccolò Paganini

Teatro Regio di Parma

 

1 dicembre 2008

MAHLER CHAMBER ORCHESTRA

CLAUDIO ABBADO

ISABELLE FAUST

 

 

 

3 dicembre 2008

RADU LUPU

 

 

 

22 dicembre 2008

I SOLISTI DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

 

3 febbraio 2009

QUARTETTO HAGEN

 

 

 

9 febbraio 2009

STEVEN ISSERLIS

OLLI MUSTONEN

 

 

 

27, 28 febbraio 2009

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

YURI TEMIRKANOV

DENIS MATSUEV

 

 

 

17 marzo 2009

I SOLISTI DI MOSCA

YURI BASHMET

 

 

 

23 marzo 2009

DANIEL BINELLI

EDUARDO ISAAC

 

 

 

27 marzo 2009

MAHLER CHAMBER ORCHESTRA

DANIEL HARDING

HÉLÈNE GRIMAUD

 

 

 

31 marzo 2009

TREVOR PINNOCK

 

 

 

1 aprile 2009

ORCHESTRADEL TEATRO REGIO DI PARMA

PETER TIBORIS

 

 

 

5 maggio 2009

ORCHESTRA DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO

ZUBIN MEHTA

 

 

 

 

Prelazione abbonamenti dal 19 al 26 novembre 2008

Nuovi abbonamenti il 27 novembre 2008

Biglietti dal 28 novembre ottobre 2008

Biglietti on-line dal 29 novembre ottobre 2008

 

 

_________________________________________________

 

 

Biglietteria

del Teatro Regio di Parma

 

 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma

Via Garibaldi, 16/A 43100 Parma

Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

Orario

martedì - venerdì ore 10 -14, 17-19

sabato ore 10-13, 16 -19

e un’ora e mezza precedente lo spettacolo.

Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10-12, 14-16

lunedì ore 10-12, 17-20.30

 

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può

essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno

circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di

Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì,

Diners, Mastercard, American Express.

 

 

Biglietteria dell’Auditorium Paganini

via Toscana 5/A 43100 Parma

Tel.0521 039005

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl