Il seducente flamenco di José Greco in Los Tarantos

Allegati

16/lug/2004 18.03.02 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
?
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________

Il seducente flamenco di José Greco

in Los Tarantos

Piazzale della Pilotta,

Lunedì 19 luglio, ore 21.30

Un’esplosione di ritmo, colori, emozioni che racchiude in sé tutta la vitalità, la solarità e la passione del popolo spagnolo sarà in scena lunedì 19 luglio a E’grandEstatE, la rassegna di musica, teatro e danza organizzata dalla Fondazione Teatro Regio di Parma in collaborazione con Esselunga e con il Consorzio del prosciutto di Parma e Coppini Arte olearia nel teatro all’aperto del cortile di Palazzo della Pilotta. La José Greco Flamenco Dance Company presenta a Parma Los Tarantos, uno spettacolo in quattro quadri coreografici di flamenco di riconosciuto valore, ai quali segue, nella seconda parte dello spettacolo, la lettura di José Greco de Los Tarantos, che fa riferimento al celebre film di Francisco Rovina Belata, diventato da subito un successo internazionale: storia di Juana e Rafael, due giovani gitani appartenenti alle famiglie rivali dei Los Tarantos e dei Los Zorongos. In scena una compagnia di undici ballerini due cantanti e tre musicisti.

“Non si finirà mai di sottolineare la complessità culturale del flamenco - scrive Ermanna Carmen Mandelli - e dunque la sua essenza legata a diverse culture, quel suo peculiare sincretismo che lo rende condiviso da molti popoli, appartenente a varie terre, sguardo di tante facce, e tuttavia se ancora oggi è sinonimo di Spagna, senza per questo essere folclore spagnolo, lo si deve non solo al fatto che si sviluppa in un angolo meridionale di quella terra, ma soprattutto alle ragioni della sua nascita. Il flamenco è immediato rimando di Spagna perché prende forma con il più generale risveglio della coscienza di un popolo, è manifesto della sua ritrovata identità, espressione della sua autodeterminazione”.

Figlio d’arte, nel 1996 in occasione del debutto statunitense della José Greco Flamenco Dance Company, il Los Angeles Times scrive di José Greco: “Uscito dall’ombra di suo padre, é diventato una star di grande impeto e incandescenza”. Da allora il danzatore e coreografo spagnolo, in veste di direttore artistico e personalità di prima grandezza della sua compagnia, si esibisce, ottenendo il tutto esaurito, nei teatri di tutto il mondo, dagli Stati Uniti, al Canada, alle Isole Vergini, all’Alaska, al Giappone. Collabora inoltre con la sorella Lola Greco, la più famosa e acclamata ballerina della danza spagnola, nello spettacolo Latido, dove José Greco dimostra tutta la sua maturità stilistica ed espressiva danzando in modo portentoso la sua famosa farruca, resa unica dalla ricercatezza tecnica e dagli interventi acrobatici ispirati agli studi delle danze ungare nonché derivati dal cospicuo patrimonio artistico del padre.

Posti disponibili (Poltrona I settore € 16,00; Poltrona II settore € 12,00; Poltrona III settore € 8,00) presso la biglietteria del Teatro Regio, aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00. Tel. 0521 039399 fax 0521 504224 ticket@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org Ai possessori di Go Card Tep verrà concessa una riduzione del 10% sul prezzo dei biglietti di I e II Settore. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Regio.

Parma, Piazzale della Pilotta

Lunedì 19 luglio, ore 21.30

José Greco Flamenco Dance Company

LOS TARANTOS

Ballerini Sara Lezana Minguez, Mirian Rojo Marcote Diaz,

Olivia Juberias Escano, Miriam Arias Perez, Antonia Estepa Orellana,

Luisa Maria Martinez-Rey Jimenez, Maria Isabel Adame Gomez,

Rafael Peral Vazquez, Juan Carlos del Pozo Rodriguez,

Juanjo Garcia Fernandez, Francisco Jose Leiva Galan

Cantanti Sebastian Heredia Santiago “Cancannilla de Marbella”,

Antonio Castillo Cantillo”El Cukito de Barbate”

Musicisti Antonio Andres Amaya Heredia (chitarra),

Antonio Gabarri Jimenez (chitarra), Alfredo Flores Gavina (percussioni)

Luci Diego Perezagua

Audio Gianluca Tilesi

Produzione L.P. Organizzazione Spettacoli

Abbonamento E’grandEstatE - Abbonamento Danza

programma

Prima parte

La Vida Breve

musica: Manuel de Falla

interpreti: la compagnia

coreografie: Jose Greco

Asturias

musica: Isaac Albeniz

interpreti: la compagnia

coreografie: Jose Greco

Zapateado de Sarasate

musica: Pablo Sarasate

interpreti: Rafael Peral, Juanjo Garcia

coreografie: Jose Greco

Serrana

musica dal vivo

interpreti: Jose Greco

coreografie: Jose Greco

Seconda parte

Los Tarantos

musica dal vivo

interpreti: Jose Greco Flamenco Dance Company

coreografie: di Jose Greco

Presentacion de las familias musica: Fandangos de Huelva

Celebrazion Boda Gitana musica: Tangos, Alborea, Rumba

Adagio - Paso a dos musica: Taranta

Barrio de Los Tarantos musica: Garrotin

El zorongo promete su hija al Picao musica: Tangos Extremenos

Taberna de la Plaza de los Espejos musica : Farruca

Huida de Rapael y Juana musica: Buleria

Paolo Maier
Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl