Karin J. Mensah presidente di Giuria al 1° Festival Città del Palladio

22/mag/2009 13.00.20 ettore luttazi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                                                                                                Comunicato stampa
 
Sarà Karin J. Mensah il Presidente di giuria
per il 1° Festival Città del Palladio.
Direttrice dell'Accademia superiore di canto di Verona, attualmente giurata per i casting di Amici 2009,
l'artista e insegnante di origine capoverdiane
guiderà la giuria del nuovo festival dedicato agli artisti emergenti.
 
Karin J. Mensah, di origine capoverdiane, cresciuta a Dakar fino al trasferimento a Parigi, è da anni Direttrice dell'Accademia Superiore di canto di Verona.
Un'intesa attività artistica alle spalle fatta di collaborazioni eccellenti con artisti italiani e internazionali.
Bruno Lauzi, Fiordaliso, Miguel Bosè e Mariah Carey solo per citarne alcuni.
Oggi vive la musica percorrendo due binari paralleli: quello artistico vero e proprio con due progetti live interessantissimi “Cape verde in Jazz” e uno dedicato alla figura di Josephine Baker.
Da qualche mese è tra i giurati che decreteranno i partecipanti alla nona edizione del più noto talent show italiano “Amici” di Maria De Filippi.
A settembre sarà presidente di giuria alla prima edizione del Festival Città del Palladio.
Del festival ha detto: “Ho accettato con piacere la proposta di guidare la giuria di questo festival. Gli organizzatori sono stati miei allievi e mi hanno scelto perché conoscono i miei metodi, il mio pensiero e i miei giudizi .”
E ancora “Io consiglio ai giovani di studiare e di fare più esibizioni possibili dal vivo. Il festival darà questa opportunità. Sarà un palco su cui misurarsi e una vetrina importante. Sono orgogliosa di prendervi parte in una veste così importante.”
Karin J. Mensah, insieme agli altri giurati, nella finale di settembre assegnerà al vincitore assoluto del Festival, ossia il primo classificato della categoria Inediti, la produzione discografica completa di un album con la realizzazione di 2000 copie e la distribuzione su 400 piattaforme digitali.
Al primo classificato della categoria Interpreti una borsa di studio presso il CET di Mogol, e ancora un premio per la prima band, della categoria Interpreti: un buono d'acquisto da spendere in uno dei migliori negozi di strumenti di tutta Italia.
 
www.festivalcittadelpalladio.it
Per info press:
Ettore Luttazi
06/90519010
393/6248160
ettoreluttazi@hotmail.it
www.myspace.com/ettorissimo
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl