Khaled inaugura Note di Notte sabato 18 luglio. E il 13 agosto arriva Giusy Ferreri

Sabato 18 luglio, accompagnato da una band di undici elementi, il re del pop-raï sarà il primo ospite della manifestazione organizzata dall'Associazione The Entertainer, con la direzione artistica di Mariolina Marino, che anche quest'anno manterrà il suo carattere "girovago" toccando ville, cantine, masserie e luoghi d'arte di diversi comuni del Sud Est siciliano.

04/giu/2009 12.47.30 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

È ufficiale. Ad inaugurare l’ottava edizione del Festival Note di Notte sarà Khaled con un concerto in esclusiva regionale che al momento è anche l’unica data in programma in Italia per l’estate 2009.

Sabato 18 luglio, accompagnato da una band di undici elementi, il re del pop-raï sarà il primo ospite della manifestazione organizzata dall’Associazione The Entertainer, con la direzione artistica di Mariolina Marino, che anche quest’anno manterrà il suo carattere “girovago” toccando ville, cantine, masserie e luoghi d’arte di diversi comuni del Sud Est siciliano.

Nato otto anni fa come festival itinerante tra alcuni comuni della provincia di Ragusa, Note di Notte negli anni è cresciuto ed è stato invitato a raggiungere anche le province di Catania e Siracusa, diventando così un punto di riferimento dell’estate siciliana grazie ad una programmazione musicale di altissimo livello che, edizione dopo edizione, ha fatto registrare le presenze in esclusiva regionale di Michael Nyman, Salvatore Accardo, Paolo Fresu & Uri Caine, The Chieftains, Enrico Rava, Stefano Bollani, Buena Vista Social Club, Philip Glass, Nicola Piovani, Oregon, Giovanni Sollima.

A questi nomi si aggiungerà dunque quello di Khaled che ha scelto il Festival per presentare ufficialmente Liberté, suo ultimo impegno discografico prodotto dalla Universal.

Algerino di nascita, ma trasferitosi a Parigi dopo aver sfidato apertamente la censura islamica e governativa trattando nelle sue canzoni temi considerati proibiti, Khaled è riuscito a modernizzare la tradizione musicale araba, portandola alla ribalta mondiale, ed è diventato il simbolo di una rivoluzione culturale pacifica compiuta attraverso la musica.

Da una star internazionale, con una carriera trentennale alle spalle, ad una stella di casa nostra – è nata a Palermo - che in un solo anno è riuscita a conquistare il grande pubblico raccogliendo premi e consensi in diversi paesi europei, scalando le classifiche di vendita, conquistando dischi d’oro, di platino e di diamante, sbaragliando la concorrenza anche nell’airplay radiofonico e nelle classifiche digitali.

È infatti altrettanto ufficiale che la prima data del mini tour siciliano di Giusy Ferreri, seconda classificata, ma vincitrice morale della prima edizione del fortunato talent show di Rai2 X Factor, sarà ospitata da Note di Notte  giovedì 13 agosto.

Per conoscere altri dettagli sul cartellone o sui luoghi del Festival bisognerà aspettare ancora qualche settimana, quando Note di Notte sarà presentato ufficialmente.

La prevendita, come consuetudine, sarà a cura di Ticket’s Box Office. Si potranno dunque acquistare i biglietti per ogni spettacolo in calendario presso tutti gli affiliati al circuito o direttamente on line attraverso il sito www.ctbox.it

 

Modica 4 giugno 2009

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato 338 2343355

stefaniapilato@gmail.com

Francesco Micalizzi 339 2878013

fmicalizzi@hotmail.com



Preparati alla sfida all'ultima combinazione, gioca con Crosswire!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl