CORREZIONE DATE - THE MUSICAL BOX IN TOUR

Allegati

16/nov/2004 01.19.19 Guido Robustelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Parte dall’Italia il tour Europeo del gruppo Canadese THE MUSICAL BOX  con lo storico spettacolo dei GENESIS

 The Lamb Lies Down On Broadway  

 

 

 

IN TOUR IN ITALIA DAL 15 GENNAIO 2005 AL 3 FEBBRAIO

 

 

sabato

15/1/05

MILANO

Teatro Smeraldo

domenica

16/1/05

MILANO

Teatro Smeraldo

lunedì

17/1/05

TORINO

Mazda Palace

mercoledì

19/1/05

FIRENZE

Saschall

venerdì

21/1/05

PERUGIA

Palazzetto Pian di Massiano

lunedì

24/1/05

ROMA

Granteatro

mercoledì

26/1/05

CATANZARO

Palazzetto dello Sport

venerdì

28/1/05

BARI

TeatroTeam

lunedì

31/1/05

BOLOGNA

Teatro delle Celebrazioni

martedì

1/2/05

BOLOGNA

Teatro delle Celebrazioni

mercoledì

2/2/05

GENOVA

Mazda Palace

giovedì

3/2/05

MESTRE  (VE)

Teatro Corso

 

BIGLIETTI: da € 42,00 - € 38,00 - € 34,00 - € 30,00 - € 25,00

+ diritto di prevendita 

INFOLINE TEL. 02 -  97378854

VARIAZIONI  DI  DATA

 

 

Dopo il successo ottenuto in tutta Europa con "Selling England By

The Pound" e "Foxtrot", tornano i canadesi THE MUSICAL BOX

con l' imperdibile capolavoro dei Genesis "The Lamb Lies Down

On Broadway".

Portato in scena in originale per pochissime repliche nel 1974/75,

prima dell'uscita di Gabriel dal mitico gruppo Inglese di Rock Progressivo.

Il debutto Italiano dell'accuratissima replica di questo storico evento sarà

il 15 e 16 Gennaio 2005 al TEATRO SMERALDO di Milano.

 

 

 

www.themusicalbox.net

 

 

La formazione dei  "The Musical Box":

Acoustic and electric guitars: Denis Champoux

Drums, percussion, backing vocals: Martin Levac

Lead vocal, flute, percussion: Denis Gagné

Bass, bass pedals, 6-string and 12-string guitars, backing vocals: Sébastien Lamothe

Keyboards, 12-string guitar, backing vocals: David Myers

 

Musical Direction: Sébastien Lamothe

Artistic Direction: Serge Morissette

 

Hanno detto di loro:

“I Musical Box hanno ricreato molto accuratamente, devo dire, quello che facevano i Genesis. Li ho visti a Bristol con le mie figlie per far vedere cosa faceva loro padre a quell’epoca.”
Peter Gabriel
Voir Montreal - novembre 2002

“Non posso immaginare che si possa avere una cover band migliore per qualunque gruppo. Non solo sono capaci di gestire il suono, ma sono anche identici dal punto di vista visivo. E come se niente fosse troppo difficile per loro.”
Steve Hackett
Story.news.yahoo.com - luglio 2002

“Era meglio che l’originale, in realtà. Era grande, fantastico.”
Mike Rutherford
BBC NEWS - maggio 2002

“Ho visto un loro video e il cantante che imita Gabriel è brillante.”
Tony Banks
NOVA TV - febbraio 1998

“Amore, passione, devozione e talento sono riunite insieme per far diventare un sogno realtà: ricreare la magio di un gruppo leggendario.”
Armando Gallo
Biografo dei Genesis - Novembre 2000

 

BUONA SERA SIGNORE E SIGNORI, AMICI E FANS...

30 ANNI SONO VOLATI VIA E CI TROVIAMO NEL MEZZO DI UN VIAGGIO CELEBRATIVO INDIETRO NEL TEMPO, NEL 1974,  PER RISCOPRIRE QUEL NOSTRO ANTICO LAVORO... “THE LAMB LIES DOWN ON BROADWAY”.

LO RICORDO COME FOSSE IERI: DAL LAVORO DI COMPOSIZIONE NEL HEADLEY GRANGE INFESTATO DI RATTI, VICINO A GUILFORD... PETE IN UNA STANZA CON UN GRANDPIANO E RISME DI FOGLI BIANCHI CHE ASPETTAVANO DI ESSERE RIEMPITI DI PAROLE… A VOLTE CI RAGGIUNGEVA MENTRE NOI CI TRASCINAVAMO IN INTERMINABILI JAMS E PEZZI DI CANZONI NON FINITE.

L’INCREDIBILE GIORNO IN CUI SCRIVEMMO QUELLO CHE SAREBBE POI DIVENTATO “THE WAITING ROOM” (CHE ALLORA ERA INTITOLATO  “EVIL JAM”) IMPROVVISANDO SELVAGGIAMENTE IL NOSTRO DIZIONARIO DEI SUONI PIU’TERRIBILI E POI, QUANDO IMPROVVISAMENTE IL NOSTRO MOOD SI E’ TRASFORMATO, COME LE CONDIZIONI METEROLOGICHE LA’ FUORI: 

DALLA PIOGGIA BATTENTE AL SOLE CON ARCOBALENI… AVRESTE DOVUTO ESSER LI’, E’ STATO DAVVERO SPECIALE !!!!

LE REGISTRAZIONI IN UNA FATTORIA IN QUALCHE LUOGO DEL GALLES : IL NOSTRO SET IN UNA MANGIATOIA E LOSTUDIO MOBILE NEL RECINTO DEI MAIALI JOHN BURNS SEMPRE PRONTO CON UN “ROLL UP” AVENDO PIU’ MATERIALE CHE TEMPO PER FINIRLO, CI SIAMO RITROVATI A FARE SESSIONS DI 24 ORE NEGLI STUDI ISLANDS DI Basing Street , ORA Sarm West (LA CASA DI Frankie goes to Hollywood e DEL SINGOLO DI BAND AID). CI SIAMO SCAPICOLLATI PER FINIRE TUTTE LE TRACCE IN TEMPO, PER CONFEZIONARE IL TUTTO E SUONARE IL DOPPIO ALBUM IN AMERICA DOVE CI ATTENDEVA UNO SCETTICO PUBBLICO CHE NON AVEVA ANCORA SENTITO UNA NOTA DEL LAVORO, DATO CHE NON ERA ANCORA STATO PUBBLICATO…. ORA QUESTA ERA QUELLA CHE SI DICE UN’ESPERIENZA INTERESSANTE!.

ORA, ECCOCI AL PUNTO PER CUI STO SCRIVENDO TUTTO QUESTO: “THE LAMB” NON E’ MAI STATO FILMATO PER I POSTERI… AD ECCEZIONE DI QUALCHE PEZZO DI FILMATO AMATORIALE DI SCARSA QUALITA’, FATTO DAI FANS, MA ALTRIMENTI NON CE NE SAREBBE MEMORIA, FINO A QUESTO MOMENTO!

THE MUSICAL BOX SONO UN GRUPPO DI ARTISTI CHE HANNO, NEL CORSO DEGLI ANNI, RICREATO IN MODO IMPRESSIONANTE  VARI PERIODI DEI PRIMI GENESIS, CON INCREDIBILE ACCURATEZZA E APLOMB.

I PRIMI ANNI, QUANDO ERAVAMO INVITATI IN QUALCHE PUB AD ASCOLTARE UNA BAMD CHE SUONAVA IL NOSTRO REPERTORIO ERO SEMPRE RIMASTO STUPITO DA  COME LO SUONASSERO SEMPRE “MEGLIO” DI COME LO SUONAVAMO NOI.

ADESSO NE SONO RIMASTE ANCORA POCHE A SAPERLO FARE… MA IN CIMA A TUTTI CI SONO COLORO CHE VERRETE A VEDERE : THE MUSICAL BOX!

IO NE AVEVO SENTITO PARLARE PER ANNI, MA NON LI AVEVO ANCORA VISTI, MA ORA CHE L’HO FATTO DEVO DIRE CHE E’ UNA STRANA SENSAZIONE: PERCHE’ HANNO CATTURATO OGNI MINIMO DETTAGLIO DI COME ERAVAMO NOI ALLORA…USANDO IL MATERIALE VISIVO ORIGINALE PER LE RETROPROIEZIONI DEI NOSTRI VECCHI SHOW… MA ORA HANNO IL VANTAGGIO DI UNA TECNOLOGIA MOLTO PIU’ AVANZATA. NOI FORSE ERAVAMO RIUSCITI UN PAIO DI VOLTE A FAR FUNZIONARE LE COSE COME AVREBBERO DOVUTO…MA OGGI VEDRETE LO SHOW COME AVREBBE DOVUTO ESSERE ALLORA, SE SOLO IL PROIETTORE NON AVESSE PRESO FUOCO O L’OPERATORE NON AVESSE SCHIACCIATO IL BOTTONE SBAGLIATO E D ACCELLERATO TUTTA LA PROIEZIONE DELLE DIAPOSITIVE FINO A QUELLE DELLA CANZONE SUCESSIVA…

HEY, ERANO I ’70, RICORDATEVELO!

ALLA FINE HO DOVUTO TOGLIERMI IL CAPPELLO DAVANTI A QUESTI RAGAZZI ED AL LORO CREW…

HANNO PRESO IL BATTELLO E L’HANNO FATTO ANDARE!

ED ORA E’ QUI PERCHE’ TUTTI LO POSSANO VEDERE!

BUON DIVERTIMENTO!

 

PHIL COLLINS ( IL BATTERISTA CANTERINO)


Good Evening Ladies and Gentlemen, Friends and Fans....well 30 years has whistled by and we find ourselves on a celebratory journey back to 1974 to rediscover that ancient work.... "The Lamb Lies Down On Broadway".
I remember it like it was yesterday, the writing sessions in the rat infested Headley Grange, near Guildford...Pete in one room with a grand piano with sheathes of blank paper waiting to be filled with lyrics, every now and then joining the rest of us as we thrashed through various jams  and unfinished pieces of songs that were floating around.
The incredible day we "wrote" what was to become "The Waiting Room"...then titled "Evil Jam", improvising wildly through our dictionary of the nastiest noises we could find, and then, when suddenly our "mood" shifted so did the weather outside, from thunder and pouring rain to sunshine and rainbows.....I guess you had to be there, but it WAS very special !!!
The recording at a Farm in somewhere in Wales. Us set up in a barn, with the Island Mobile parked by the pig sty.....John Burns ever ready with a roll up !!!
Having more material than the time to finish it, we ended up doing 24 hour sessions at Island Basing Street Studios, now Sarm West ( home of Frankie goes to Hollywood the Band Aid single to name but several ).
Racing to finish tracks so we could get it all wrapped up in time to go to America and play the entire double album before a bewildered public, who had not heard a note of it as it hadn't been released yet !!! Now that WAS interesting !!!
It also leads me to why I'm writing this.
The Lamb was never filmed for posterity. There are some very short patchy videos, very scratchy quality, taken by fans from an audience P.O.V....but otherwise nothing to jog your memory, until now that is.
The Musical Box are a group of artists who have, over the years, painstakingly recreated various periods of the early Genesis years, with amazing accuracy and aplomb.
In the early days, whenever we were invited to go to a bar to see a band playing some of our stuff, I was always amazed at how they actually played it BETTER than we did. Nowadays there are a few bands out there doing it, but right at the top of the pile are who you have come to see tonight....The Musical Box.
I've heard of them for ages, but never gotten around to ACTUALLY see them.
Having done so, I have to say it's an eerie feeling because they have uncannily captured US BACK THEN in every way.
Using the original back projection slides from our old show, they now have the advantage of technology unavailable to us back then. We probably only managed a handful of shows ( at most ) where everything worked as it should have done. Tonight, God willing, you'll see the show as it should and could have been back then if the projector hadn't caught fire, or if the operator hadn't pressed the wrong button by mistake and fast forwarded the slides to the next song !!! Hey, this was the 70's remember !!!
Anyway I doff my hat to the lads and their crew....they've picked up the baton and run with it, and it's there for all to see. Enjoy it.

 

Phil Collins ( the singing drummer )

 

 

INFO TOUR:                         Daina J  Ventura                  Tel.  348  2643433

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl