Le performance dei VocaPeople tra musica a cappella e beatbox

Le performance dei VocaPeople tra musica a cappella e beatbox Il video dei VocaPeople sta facendo letteralmente impazzire il web.

15/ott/2009 11.29.48 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il video dei VocaPeople sta facendo letteralmente impazzire il web. Per forza, sono bravissimi! Tutti i loro brani sono cantanti a cappella e senza nessun tipo di supporto strumentale. La loro performance è in realtà uno spettacolo teatrale che combina sorprendenti suoni vocali e un canto a cappella con la moderna arte del Beatbox. Il beatbox  è una forma di accompagnamento che imita i suoni di tamburi, trombe, chitarre e altri strumenti musicali senza l’utilizzo di altro se non che la voce.

I VocaPeople sono un gruppo musicale israeliano composto da 8 talentuosi musicisti-attori: tre cantanti donne che interpretano le voci femminili (contralto, mezzosoprano e soprano) e tre cantanti uomini (basso, baritono, tenore). Gli ultimi due componenti sono beatboxer che riescono a creare incredibili suoni e sono considerati i migliori nel loro campo. Mi sembra giusto riportare i loro nomi perché artisti di questo calibro sono sempre più difficili da scovare: Eyal Cohen, Oded Goldstein, Liraz Rahmin, Cesare Adi, Adi Kozlovsky, Naama Levi, Boaz Ben David, Inon Ben David.

Sul palco sono tutti vestiti di bianco, perché nella finzione teatrale rappresentano otto alieni provenienti dal pianeta Voca, un pianeta musicale che non ha nessun tipo di comunicazione verbale. Dopo aver ascoltato per anni la musica dei terrestri decidono di farle un tributo imitandone perfettamente il suono. Grandiosi!

vocapeople

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl