KAPAJANCA EXPERIENCE “Percorsi e ripercorsi dall’origine all’interazione”

15/dic/2009 21.58.33 beppedettori.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Associazione culturale “sa perbeche”

Beppe Dettori

e

Teatro Studio Frigia Cinque

presentano

KAPAJANCA EXPERIENCE

“Percorsi e ripercorsi dall’origine all’interazione”

Beppe Dettori torna al Teatro Studio Frigia Cinque in versione “one man show” con le sue chitarre e la sua voce.

Due ore durante le quali l’artista ripercorrerà le tappe della sua carriera musicale attraverso percorsi vocali e canto armonico applicati alla canzone popolare e alla musica leggera.

Beppe Dettori accompagnerà il pubblico in un viaggio che parte all’inizio della sua carriera artistica (chitarra e voce) e arriva a ciò che è oggi con le sue ricerche ed evoluzioni, passando per i canti tradizionali e attraverso l’uso della voce difonica, soffermandosi a rileggere alcune pagine della sua esperienza, quando sperimentava riarrangiamenti di famosissime cover italiane e internazionali.

 

Ospiti a sorpresa andranno a rafforzare quella che è la capacità d’improvvisazione regalando al pubblico un altro momento di spettacolo vero e divertente.

Una bella occasione per incontrarsi e augurarsi buone feste nell’accogliente teatro laboratorio “Quintedicarta Frigia 5” di Milano.

 

Luogo, date e orario spettacoli             TEATRO STUDIO FRIGIA CINQUE

                                                17-18-19 dicembre 2009

                                               ORE 21.30 inizio concerto

Biglietteria e prevendite                        BIGLIETTO € 12+ € 3 tessera

TEATRO STUDIO FRIGIA CINQUE

 (via Frigia 5 Milano, MM1 Precotto – tram 7 – bus 43 - 44)

dalle ore 9.30 alle 13.00

in altri orari previa telefonata 348/2903851 o 392/5191682

Beppe Dettori è un cantante e musicista nato a Stintino, in Sardegna, nel 1965, che fin da adolescente sogna di lavorare nel mondo della musica. Egli si trasferisce a Milano a 22 anni dove inizia a suonare nei locali notturni, sia come one-man band che come componente di cover-bands. A cavallo tra gli anni '80 e '90 due incontri importanti per la sua carriera, con Fabio Concato e Eros Ramazzotti, grazie al quale partecipa al Nuovo Cantagiro del 1993 con il brano Cosa c'entra il negro. Negli anni '90 collabora con Ron, Enrico Ruggeri e Vasco Rossi, fa uscire il singolo Senza di te mai, e diventa la voce dei Tancaruja, gruppo che cerca di unire le sonorità del rock con quelle del pop-rai nordafricano. Nel 2000 scrive Il mio amore per te per Eros Ramazzotti, che entra nell'album di quest'ultimo Stile Libero, e Canto alla vita, interpretato dall'esordiente statunitense Josh Groban, che con il suo album d'esordio ha venduto oltre 4 milioni e mezzo di copie in tutto il mondo. Ha collaborato anche con Paolo Meneguzzi e Gianluca Grignani e attualmente è voce-leader nel gruppo dei  Tazenda.

 

 www.beppedettori.com

webmaster@beppedettori.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl