Concerto di Mario Crispi & Arenaria @ Agricantus Palermo

15/mar/2010 20.26.35 Formedonda Produzioni Sonore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mario Crispi, conosciuto al grande pubblico come storico fondatore, anima sonora e poliedrico fiatista degli Agricantus, ha sempre affiancato all'attività con Agricantus, anche un percorso artistico personale, ricco di produzioni discografiche a suo nome, colonne sonore, musica per teatro e danza e vari progetti musicali. Dopo lo scioglimento definitivo di Agricantus, il nuovo progetto musicale Mario Crispi & Arenaria riporta anche dal vivo quanto tracciato nell’omonimo lavoro discografico edito nel 2009 con Suono Records e distribuito da EGEA Music.

Un lavoro dedicato al concetto di sedimentazione geologica, storica o culturale, ma ancora di più musicale, che si manifesta nella dimensione di una centralità mediterranea siciliana. In questo progetto, le melodie e le atmosfere composte, vengono suonate ed interpretate dall’ensemble “Arenaria“, ovvero la formazione aperta creata da Mario Crispi in cui interagiscono tra loro musicisti, performers ed artisti con l’obiettivo di sovrapporsi, miscelarsi e intridersi. In questo “viaggio al centro della Sicilia” sono con lui Massimo Laguardia ai tamburi a cornice, Giuseppe Lomeo alla chitarra acustica ed effetti, Enzo Rao al violino elettrico ed effettistica e Maurizio Curcio allo Chapman stick e laptop.

Un itinerario sonoro molto articolato che si dipana tra improvvisazioni, evocazioni e lirismo in un continuum di timbri e melodie, alla ricerca di un’immediatezza di spirito ed energia, dove le voci umane e strumentali si intrecciano in una miriade di soluzioni.
Contemporaneamente alla musica, le elaborazioni video in tempo reale di Cinzia Garofalo in un mix di immagini girate tra luoghi di Sicilia e del Mediterraneo e invenzioni grafiche di fattura digitale ma di animo umano.

Mario Crispi & “Arenaria” saranno in concerto al CCP Agricantus il 17 marzo 2010 alle ore 21,15 via XX Settembre 82aPalermo

A seguire la conduzione di Mario Crispi del collettivo artistico FolkaLab che sarà intesa come una “suite”, ovvero un flusso continuo multiespressivo in perfetto stile FolkaLab che vedrà (oltre alla formazione sopra indicata) la partecipazione dei seguenti artisti:

Pietro Bonanno: rumori e fasce sonore,
Silvia Giuffrè:
improvvisazioni di movimento
Giovanni Quadrio:
pitture in tempo reale,
Camillo Amalfi: fonazioni canore e cantillazioni,
Danilo Rispoli: manipolazioni sequenze elettroniche

Un flusso che coinvolge vari stadi di ascolto, visualizzazioni, colori e vibrazioni con l’intenzione di creare un ambient in cui lasciare scorrere il tempo interiore e la dimensione sensoriale secondo schemi estemporanei e non prescritti, e proprio per questo unici ed irripetibili a tal punto da stimolare la necessità di essere vissuti.

Una performance da non perdere per gli amanti dei “suoni dell’anima”.

Info:
www.mariocrispi.it

www.myspace.com/mariocrispi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl