EtnoCulturèE 2010 - Tupa Ruja

11/lug/2010 15.23.07 ASSOCIAZIONE CULTUREE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Incantevole serata quella di ieri sera,  allo Jazzo Gattini,  per il secondo appuntamento targato EtnoCulturèe Festival.

A condurre  un nuovo viaggio sentimentale, il duo Tupa Ruja, composto da Fabio Gagliardi e la bravissima Martina Lupi che hanno guidato il pubblico attraverso l’incanto della voce, dei suoni ancestrali del didjeridoo, delle danze e dei giochi di fuoco.

Uno spettacolo originale, unico nel panorama nazionale, che esplora e ricerca punti di contatto tra i suoni del didjeridoo, strumento antico tipico della tradizione aborigena australiana e il sapore mediterraneo delle melodie composte e cantate da Martina Lupi.

 

Due mondi che apparentemente distanti si sono combinati in una originale performance, esaltando le molteplici espressioni del sentire musicale a partire dalla tradizione e dalle radici culturali delle esperienze sonore più lontane nel tempo.

 

L’originalità e l’autenticità del progetto dei Tupa Ruja ha magicamente condotto il pubblico del Festival in una atmosfera di meraviglia: ognuno ha potuto riscoprire nell’intimo un’eco di quei suoni ancestrali che, in fin dei conti, sono propri dell’umanità.

 

Ieri sera  abbiamo assistito ad uno spettacolo interattivo, in cui tutti sono stati protagonisti di un viaggio di scoperta e di ricerca continua.

 

Prossimo appuntamento per il Festival EtnoCulturèe,  giovedì 15 luglio con il concerto di musica   klezmer  dei  Taraf de Gadjo.

 

 



Associazione Culturèe

INFO E CONTATTI

 

Dott.ssa Angela Manicone

Cell: 347 9635165

Mail: comunicazione@culturee.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl