Il Carpino Folk Festival e la Notte della Taranta per lo sviluppo del turismo culturale pugliese

Il Carpino Folk Festival e la Notte della Taranta per lo sviluppo del turismo culturale pugliese Puglia Terra di Grandi Tradizioni Popolari Finalmente la Puglia ha il suo fiore all'occhiello e sulla base di questa comune consapevolezza nasce l'idea di gemellare i due eventi più prestigiosi che la terra di Puglia offre: il "Carpino Folk Festival" e la "Notte della Taranta".

19/giu/2007 07.22.00 Ufficio Stampa Antonio Piccëninnë Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Puglia Terra di Grandi Tradizioni Popolari
Finalmente la Puglia ha il suo fiore all’occhiello e sulla base di questa comune consapevolezza nasce l’idea di gemellare i due eventi più prestigiosi che la terra di Puglia offre : il “Carpino Folk Festival” e la “Notte della Taranta”.
L’obiettivo è quello di mettere a sistema una collaborazione che permetta di creare a partire da questo anno un circuito turistico culturale pugliese legato alle tradizioni popolari.
L’edizione 2007 di entrambi i maggiori eventi della Puglia e dell’Italia intera nell’ambito della musica popolare consacrerà la maturità e la capacità organizzativa e gestionale di entrambi gli Enti Organizzatori, ma soprattutto celebrerà la sagacia di aver tessuto a livello nazionale una conoscenza per le tradizioni popolari del sud Italia e non, da molti indicata come modello sa seguire.
Carpino – Melpignano un filo diretto di arte, tradizioni e storia ma anche di sacrifici, gioie e tristezze. Un segnale certamente forte in grado di creare un appeal importante per lo sviluppo del turismo culturale pugliese nel panorama nazionale ed internazionale.
Un filo che già questo anno parte il 3 e termina il 25 agosto. Si inizia sul Gargano col Carpino Folk Festival dal 3 all’11 agosto e si conclude nel Salento con la Notte della Taranta dal 9 al 25 agosto.
Un viaggio di un intero mese al gusto della Musica Popolare Pugliese per scoprire tutti gli altri beni culturali della regione Puglia.
I primi passi che verranno compiuti sono il gemellaggio tra i comuni del sud Italia più conosciuti sul territorio nazionale per i rispettivi eventi e per le loro tradizioni musicali popolari, ma soprattutto lo scambio musicale delle due aree geografiche Gargano – Salento con la partecipazione dell’ENSEMBLE NOTTE DELLA TARANTA il 7 agosto all’apertura della sezione concertistica del Carpino Folk Festival e dei CANTORI DI CARPINO all’apertura della serata conclusiva della Notte della Taranta il 25 agosto.

L’evento, insieme a tutti gli altri che si terranno a Carpino dal 3 all'11 agosto p.v daranno vita ad una rassegna che si preannuncia come una delle più importanti al mondo dedicata a questo genere e sicuramente creerano un appeal importante per un target di utenti riconducibile al turismo culturale a cui va affiancato un servizio di accoglienza turistica vantaggiosa. Per tale ragione l’Associazione Culturale Carpino Folk Festival in collaborazione con Apt di Foggia ha lanciato l'"Operazione -20%" con cui si chiede agli operatori della ricettività della provincia di Foggia di sottoscrivere l’impegno ad applicare un 20% di sconto sulle tariffe praticate nel periodo dal 01 al 12 Agosto 2007.

Dal 03 al 06 Agosto 2007 “Suoni di passi” - Laboratori didattici
Laboratori didattici, ma anche escursioni fra le bellezze del Gargano, la novità della prossima edizione del Carpino Folk Festival.
Corso di Ballo Popolare Puglia-Sicilia andata e ritorno - Repertorio: tarantella di Carpino, S. Giovanni Rotondo e Ischitella, valzer fiorato, ballittu messinese, vari scotis, tarantella pirullè, ecc.
Corso di Chitarra Battente - Repertorio: Montanara, Rodianella e Viestesana.
Corso di Tamburello - Repertorio: garganico, salentino, montemaranese, della zona del Pollino e del sud della Calabria

www.carpinofolkfestival.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl