Comunicato stampa: il primo singolo dei Ciaudà "Perchè piove"

Comunicato stampa: il primo singolo dei Ciaudà "Perchè piove" Ciauda Da giugno intutte le radio il nuovo singolo PERCHE' PIOVE estrattodall'EP: UNNE' Un fenomenosiciliano che invade l'Italia "Ci serve un'intesatra il sole e la pioggia": è questo il verso principale del brano "Perché piove" dei Ciauda, bandcatanese guidata da Emanuele Di Giorgio.

26/giu/2008 17.10.00 Event Soun Promotion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Ciauda

Da giugno intutte le radio il nuovo singolo

PERCHE’ PIOVE

estrattodall’EP:   UNNE’

Un fenomenosiciliano che invade l’Italia

 

 

 

“Ci serve un’intesatra il sole e la pioggia”: è questo il verso principale del brano “Perché piove” dei Ciauda, bandcatanese guidata da Emanuele Di Giorgio.

Il brano aderisce perfettamente,al nuovo panorama politico italiano in cui il dialogo tra le parti svolge ilruolo da protagonista.

Nessuno scontro, nessun insulto.Sotto il cielo nero del mancato dialogo tra le parti, non solo politiche,c’è sempre un raggio di sole.

Le differenze rimangono ma esisteuna soluzione ad ogni problema purché ci sia dialogo.

 

Il messaggio della world music deiCiauda è un messaggio di pace e di fratellanza.

Ciauda, infatti, è “ilsaluto del mondo che sta nella mano di tutti”. Ed ecco che le sonoritàmediorientali, l’uso talvolta del dialetto siciliano catanese si fondonoin un sound che avvolge e coinvolge il pubblico.

La voce e le musiche dei Ciauda sisono modulate, dopo una ricerca durata oltre 5 anni, su un suono che riecheggiale voci dei quartieri delle città meridionali e mediorientali, miste a delicatifraseggi progressive.

 

I Ciauda durante gli inizi del2007 si esibiscono nei vari club di fama della capitale, vincono“Atellana festival” a Caserta e registrano il loro primo album aTerni, presso lo studio GTpro con la collaborazione di Ezio Zaccagnini nelruolo di direttore artistico e batterista, Riccardo Ciaramellari, arrangiatore,pianista e fisarmonicista; un altro incontro fondamentale è stato quello conGeoff Westley, che colpito dal brano “Unnè”, valutandolo dispessore internazionale, decide di produrlo all’estero.

Ma il percorso non poteva cheavere inizio nella terra natale, la Sicilia, dove i Ciauda sono già un fenomenotrasmesso in tutte le radio.

I Ciauda sono: Emanuele Di Giorgio(chitarra e voce), Riccardo Ciaramellari (tastiere e fisarmonica), GiuseppeTomaselli (vocal-bass), Fabio Vassallo (contrabbasso), Ezio Zaccagnini(batteria e percussioni).

 

http://www.ciauda.it   http://www.myspace.com/ciauda 

 

Etichetta: TRP MUSIC di RICCARDO SAMPERI

 

Ufficio stampa: EVENT SOUND PROMOTION

 

Event Sound Promotion
Laura Lucchi
Ufficio stampa e promozione
lauralesp@yahoo.it
Via dei Carracci, 2 - 20149 Milano
tel: 02/36534990
fax: 02/91434504
mobile: 328/4621073

 

 

Always have my latest info 

Want a signature like this?

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl