Comunicato stampa: "Respiro" il primo singolgo degli Anilinadry

24/giu/2009 11.43.34 Event Soun Promotion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

E' uscito il nuovo singolo: “RESPIRO†il primo singolo degli ANILYNA DRY, che da fine maggio è in programmazione nelle radio italiane.

Event Sound Promotion
Laura Lucchi
Ufficio stampa e promozione
laura@espromotion.it
Via dei Carracci, 2 - 20149 Milano
tel: 02/91434507
fax: 02/91434504
mobile: 328/4621073
www.espromotion.it

 

Want a signature like this?

 

 

 

logo-nuovo-esp-ok-circolare.png

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Da maggio in tutte le radio

 â€œRespiroâ€

Il primo singolo degli

ANILINA DRY

DSCF6511.jpg    DSCF6723.jpg

 

In un momento storico in cui molti cercano la fama e la notorietà personale, "Respiro" vuole essere un inno a chi è disposto a mettere sul piedistallo la propria arte e non il proprio ego.
Questo brano parla della scintilla che sta dietro gli occhi di tutti noi, è la dedica appassionata di un musicista alla sua stessa canzone, che come un padre orgoglioso del proprio figlio le augura di poter arrivare in ogni dove.
E anche se  "lei" non è inchiostro sopra le pagine, in ogni suo "movimento" si può leggere un gesto profondo.
Respiro vuole essere una dedica folle a chi cerca di raccontare attraverso una qualsiasi forma di arte, la capacità di vedere il mondo da un altro punto di vista.
E spesso, per avere un altro punto di vista, bisogna essere un po' “spostati".

 

Biografia della band

Sul finire degli anni '90, Alessandro "badducatsu" Camedda esce dall'esperienza con la band rock/sperimentale "Discovolante" attiva per un breve ma decisamente infuocato periodo nel panorama underground milanese, ed inizia a vivere in bilico tra Milano e Parigi.

Durante gli spostamenti sul TGV (treno a grande velocità francese) si dedica quasi unicamente alla scrittura di canzoni e inizia a scoprire e sviluppare un suo stile melodico e

compositivo. Dopo circa un anno torna stabilmente a Milano. In breve tempo inizia a collaborare ad alcuni progetti che gli permettono di conoscere musicisti

incredibili e lo portano ad immergersi in un'intensa attività musicale.

Da quel momento nasce l'idea di sviluppare un progetto inedito sui brani acustici scritti fino a quel periodo, dando un taglio rock alle composizioni; I pezzi incontrano così gli strumenti di amici musicisti talentuosi che li portano ad una naturale evoluzione sonora.

Il progetto nel frattempo, si consolida definitivamente trasformandosi a tutti gli effetti in un gruppo di quattro teste; la coesione e il lavoro sui brani creano in fretta uno stile e un "sound" molto pesonale del quartetto che diventa sempre di più un'unica entità.

 

Il basso è nelle sapienti mani di Gaetano "Rascell" Puzzutiello, già bassista e contrabbassista in numerosi progetti e spettacoli teatrali; Alex "Polipo" Polifone è il motore emotivo dallo sgabello

della batteria, anche per lui le esperienze sono molte, prima su tutte l'attività come batterista per la band dei "New Trolls".

Ad accompagnare la voce di Alessandro Camedda c'è la chitarra tagliente di Marco Parlangeli, già militante in diverse formazioni come chitarrista e autore.

Scegliendo un nome per la formazione, dopo varie idee sconclusionate si arriva al nome Anilina dry, trovato come componente chimico di un colore per pittura, ma con la particolarità di sembrare il nome di un nuovo cocktail della Milano da bere.

 

“Il Dodicesimo Passeggeroâ€

Undici brani del repertorio Anilina dry vanno a comporre il primo lavoro in studio della band intitolato "Il Dodicesimo Passeggero†prodotto da Stefano Mapelli ed edito da Macrorec.

È un concept album: un viaggio sul vagone di una qualunque metropolitana, di una qualunque città. Undici passeggeri, undici storie da raccontare. Undici incredibili vite qualunque.

L’ascoltatore, “Il Dodicesimo Passeggero†appunto,viaggerà attraverso questi racconti folli, sognanti e cattivi.

"Il Dodicesimo Passeggero", è disponibile su iTunes.

 

 

Gli Anilina dry sono:

Alessandro "Badducatsu" Camedda - voce

Marco Parlangeli - chitarra

Alex "Polipo" Polifrone - batteria

Getano "Rascell" Puzzutiello – basso

 

 

Etichetta: Macrorec

Prodotto da Stefano Mapelli

 

Contatti:

www.anilinadry.it

www.myspace.com/anilinadry

Info@macrorec.it

 

Ufficio Stampa: Event Sound Promotion

Tel : 02/91434507

laura@espromotion.it

 

http://www.comunicati.net/allegati/46828/image010.png

Event Sound Promotion
Laura Lucchi
Ufficio stampa e promozione
laura@espromotion.it
Via dei Carracci, 2 - 20149 Milano
tel: 02/91434507
fax: 02/91434504
mobile: 328/4621073
www.espromotion.it

 

Want a signature like this?

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl