Deolinda, La Caravane Passe e Robert Soko per la seconda giornata dell'Ariano Folkfestival!

Deolinda, La Caravane Passe e Robert Soko per la seconda giornata dell'Ariano Folkfestival!

06/ago/2009 18.53.41 Synpress 44 - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Il fado, i suoni tzigani-rock, le follie balkan: l'altra faccia della musica europea ad Ariano Irpino. E dal mattino arte in strada, attività circensi e dj set in ogni angolo della città

 
 
COMUNICATO STAMPA

 
 
Le Associazioni
Ariano Folkfestival
e
Red Sox
 
In collaborazione con:
Regione Campania
Provincia di Avellino
Città di Ariano Irpino
 
sono liete di presentare:
 
ARIANO FOLKFESTIVAL
XIV EDIZIONE
 
Programma del
 19 agosto 2009

Folkart: Street Art
ore 11.00
Centro Storico

Circuszone:
 La magia educativa del circo

16.00/18.00
Villa Comunale

Volkscamp:
Dadaiska Dj Set

18.00
Boschetto Pasteni


Deolinda
ore 18.00
Auditorium Comunale
http://www.deolinda.com.pt


Folkstage
ore 22.00
corteo da Piazza Plebiscito
fino a Piazza Piano Della Croce
La Caravane Passe
http://www.lacaravanepasse.com
e
Robert Soko + Tagada Set
http://www.balkanbeats.de

http://www.arianofolkfestival.it/?page_id=1129
 
Una seconda giornata spumeggiante quella di mercoledì 19 agosto 2009, che vedrà Ariano Irpino animarsi con i colori del mondo, in particolare con quelli di una Europa "alternativa": il Portogallo dei Deolinda, la Francia de La Caravane Passe e la Germania multietnica di Robert Soko & Tagada. Dopo l'apertura di Dj Shantel, per il secondo appuntamento dell'Ariano Folkfestival '09 la direzione artistica propone un trittico assolutamente imperdibile: le tre uniche date italiane di Deolinda, La Caravane Passe e Robert Soko. 

Provenienti da Lisbona e apprezzatissimi dalla critica per il disco d'esordio Cançao ao lado del 2008, i Deolinda si esibiranno con il loro fado giocoso, ironico e profondo all'Auditorium Comunale, che quest'anno diventa protagonista della musica tradizionale più elaborata. Dalla raffinatezza dei Deolinda allo spettacolo burlesco e circense dei francesi La Caravane Passe: un'autentica festa di matrimonio itinerante con ben dodici elementi che partiranno da Piazza Plebiscito in un corteo pittoresco fino al Folkstage, ovvero la mitica Piazza Piano della Croce. Proprio in piazza chiuderà la serata Robert Soko & Tagada Set, l'indiscusso artefice del "BalkanBeats", ovvero la miscela di suoni di matrice slava con ritmi elettronici.

 Per la seconda giornata altre eccitanti iniziative extra musicali: al mattino il centro storico sarà invaso da giovani artisti, una galleria a cielo aperto dove sarà possibile percorrere ogni tipo di stile. Nel pomeriggio la passeggiata in Villa Comunale sarà sorprendente con  la magia educativa del circo e l'arteterapia per i più piccoli, due importanti momenti di apprendimento e socializzazione. Nel ritorno al Volkscamp ci si potrà rilassare con il Dj Set di Dadaiska. Ricordiamo che nei prossimi giorni partiranno altre iniziative come Cinezone, Sona!Zone, lo spazio teatro, lo spazio poesia e continua la distribuzione del Folkbullettino

Storie, geografie, uomini e donne che rendono il pianeta meno rumoroso!
 

Le quattro serate successive dell'AFF 2009:

Giovedì 20 Agosto:
Watcha Clan (Francia)
Nortec Collective present:
Bostich & Fussible
(Messico)
Penny Metal (Inghilterra)

Venerdì 21 Agosto:
Dario Pinelli Italian Trio (Italia)
Caravan Palace (Francia)
Shazalakazoo (Serbia)

Sabato 22 Agosto:
Enrico Capuano & Zulù (Italia)
Lou Dalfin (Italia)
Instituto Mexicano del Sonido (Messico)

Domenica 23 Agosto

(unica serata a pagamento):
Enzo Del Re (Italia)
Vinicio Capossela & Banda della Posta (Italia)
Lord Sassafras (Spagna)

 
Ingresso gratuito tutte le sere.
Per il concerto del 23 agosto (Enzo Del Re/Vinicio Capossela/Lord Sassafras) l'accesso al Folkstage sarà possibile solo indossando l'ormai celebre ticket-shirt, che vale come biglietto, al costo di soli 15 Euro (10 Euro se prenotata online entro il 15 agosto).
 
Anche quest'anno l'AFF ha puntato su una collaborazione con autorevoli testate mediapartners:

Ziguline: http://www.ziguline.it
Satoboy: http://www.satoboy.com
Music Club: http://www.musicclub.it
MondoMix: http://ww.mondomix.com
Regione Campania: http://www.turismoregionecampania.it
NStreet: http://www.nstreet.it
Mescalina: http://www.mescalina.it
Radio Città: http://www.radiocitta.net
Musica Oltranza: http://www..musicaoltranza.net
Saltinaria: http://www.saltinaria.it
May Day News: http://www.musinapoli.it
Kult Underground: http://www.kultunderground.org


 
Tutte le informazioni sulla location, il campeggio, le iniziative collaterali, la ticket-shirt e quant'altro sono reperibili ai seguenti link:
http://www.arianofolkfestival. it
http://www.myspace. com/arianofolkfestival
 
I giornalisti possono scaricare cartelle stampa con foto, biografie e informazioni nell'area press, all'interno del sito ufficiale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl