Modica (Rg): Il Piccolo Teatro Popolare torna in scena al Garibaldi con la commedia brillante “Tre Padri, tre Mariti, un Figlio” di Ray Cooney

Modica (Rg): Il Piccolo Teatro Popolare torna in scena al Garibaldi con la commedia brillante "Tre Padri, tre Mariti, un Figlio" di Ray Cooney Continua il successo del Piccolo Teatro Popolare di Ragusa con "Tre padri, tre mariti, un figlio ovvero è una caratteristica di famiglia", commedia brillante in due atti del commediografo inglese Ray Cooney per l'adattamento e la regia di Giovanni Di Martino.

06/dic/2009 11.49.48 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Continua il successo del Piccolo Teatro Popolare di Ragusa con “Tre padri, tre mariti, un figlio ovvero è una caratteristica di famiglia”, commedia brillante in due atti del commediografo inglese Ray Cooney per l’adattamento e la regia di Giovanni Di Martino.

La piéce del noto commediografo inglese, presentata nella traduzione di Teresa Petruzzi, sarà in scena al teatro Garibaldi di Modica domenica 13 dicembre alle ore 18.30 e in replica domenica 20 dicembre alla stessa ora.

Nella saletta privata dei medici dell’ospedale londinese di sant’Andrea ricreata dalle scenografie di Giorgio Battaglia gli interpreti (Tonino Marù, Gianni Ancione, Carmen Campailla, Laura Corallo, Vittorio Bocchieri, Gianna Vacca, Giulio Lo Presti, Giuseppe Giummarra, Loredana Bocchieri) metteranno in scena una spassosa commedia degli equivoci dai risvolti paradossali.

Il dottor David Mortimer – questa la trama della commedia - attende l'arrivo dei colleghi convocati per il convegno internazionale di neurochirurgia da lui coordinato. Una visita inattesa però, dopo trent'anni di oblio, sconvolgerà il dottore e la direzione dell'ospedale mettendo in crisi la macchina organizzativa. Un figlio nevrotico troppo presente, falsi mariti e preti inesistenti, l’azione della polizia, il coinvolgimento del personale medico e paramedico trascineranno lo spettatore in un vortice di bugie, sostituzioni e intricati rapporti umani per poi concludersi in un lieto fine a sorpresa.

I biglietti saranno in vendita al botteghino del Teatro Garibaldi da venerdì 11 novembre, dalle ore 16 alle 20.

 

 

Per informazioni e prenotazioni:

0932.753324

335.1341199

info@teatrogaribaldi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl