L’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI TERNI ALL’INSEGNA DEL DISEGNO

L'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI TERNI ALL'INSEGNA DEL DISEGNO Katia Pangrazi e Jan Borozan +42+72 espongono al Teatro di Narni in occasione del concerto di S. Stafano organizzato dall'"Araba Fenice" "Un pomeriggio a Vienna: l'estro di Mozart" In molti atenei d'Italia nel 2009 si sono svolti seminari, mostre ed incontri dedicati al tema del Disegno, come la "Giornata sul disegno" di Roma, il "Seminario sul disegno infantile" a Verona, l'incontro sul "disegno umoristico" ad Aosta, il "Convegno internazionale sul disegno" a Siena.

11/dic/2009 12.33.51 Accademia BAT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Katia Pangrazi e Jan Borozan +42+72 espongono al Teatro di Narni in occasione del concerto di S. Stafano organizzato dall’”Araba Fenice”

“Un pomeriggio a Vienna: l’estro di Mozart”

 

In molti atenei d’Italia nel 2009 si sono svolti seminari, mostre ed incontri dedicati al tema del Disegno, come la “Giornata sul disegno” di Roma, il “Seminario sul disegno infantile” a Verona, l‘incontro sul “disegno umoristico” ad Aosta, il “Convegno internazionale sul disegno” a Siena. Anche l’Accademia di Belle Arti di Terni ha dato il suo contributo con la mostra “Artefatti nel manifesto” organizzata in occasione della Settimana della Cultura ‘09 in collaborazione con l’Academia Taller del Prado di Madrid.

Il Disegno è dunque la disciplina cardine trattata dall’Art School, disegno inteso come segno, progettazione, comunicazione.

Ogni artista passato e presente si è servito del segno grafico come mezzo per la materializzazione della propria creatività e delle proprie idee, frutto della propria fisicità e del proprio intelletto. 

E’ proprio la Cultura del Disegno l’essenza e la filosofia dell’Accademia, poiché la conoscenza del Disegno è il fondamento di ogni disciplina artistica visuale. L’elemento sine qua non.

L’idea del Disegno come tecnica, come possibilità per esprimere una maestria, la capacità di applicare gli strumenti, il Disegno come vero e proprio “Mestiere” dunque in funzione delle istanze sociali, economiche, culturali.

Uno dei mezzi espressivi più utilizzati dagli artisti di ogni tempo, capace di resistere alle mode, alle correnti e all’attacco delle nuove e più accattivanti tecnologie dell’immagine.

 

Quest’anno, in occasione della XIII stagione concertistica dell’associazione “Araba Fenice”, sul palco con i musicisti, i protagonisti sono proprio i disegnatori dell’Accademia di Belle Arti di Terni che presentano opere inedite realizzate con le più svariate tecniche di disegno.

Si tratta di artisti formati con il metodo dell’Art School, il più giovane di loro è un piccolo talento di due anni!

Il concerto di S. Stefano, come tradizione vuole, si terrà nella splendida cornice del Teatro Comunale “G. Manini” di Narni  ed è affidato ad un ensamble d’eccezione: la pianista ternana Moira Michelini insieme ad un quartetto di raffinati musicisti umbri. Un omaggio al genio di W.A. Mozart con alcune delle sue pagine più belle ed intense.

Accompagna il concerto un disegno dell’artista Katia Pangrazi, docente di Pittura, opera inedita realizzata per l’occasione. Contestualmente, nel fuaiè del Teatro, sarà inoltre possibile ammirare i disegni di una giovane promessa, Jan Borozan che, sulle orme della madre Katia, sta già muovendo i primi passi nel mondo dell’arte visiva con risultati davvero sorprendenti considerata la sua tenera età. Vedere per credere!

Un particolare ringraziamento va al Comune di Narni e all’Assessorato alla Cultura.

Ecco il calendario delle esibizioni pianistiche della XIII Stagione Concertistica “Araba Fenice” che si svolgeranno all’Auditorium Gazzoli di Terni:

-    10 gennaio ’09 Andrea Sfiligoi  per Nando Gazzolo voce e Giorgio Costa piano

-      24 gennaio ’09 Alessandro Arbuatti per Leonhard Westermayr piano

-      07 febbraio ’09 Irene Frenguellotti per Marco Podestà piano

-      07 marzo ’09 Palmiro Simonini piano e Stefano Maffizzoni flauto

-      21 marzo ’09 Mauro de Angelis per Ensamble Amadeus, Roberto Romitelli oboe,

Augusto Ottaviani violino, Moira Michelini pianoforte

 

per info:

 

ACCADEMIA DI BELLE ARTI TERNI

CORSO TACITO, 20

0744-431918

www.italianartschool.it

info@italianartschool.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl