KAROSHI AL CONCORSO BENEVENTANO "MI FACCIA RIDERE"

31/dic/2009 16.12.41 Andrej Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                  AUGURI DI UN FELICE 2010

 

                               FATTI UN REGALO VERO PER LA BEFANA.

                         VIENI NEL PAESE DELLE STREGHE FATATE: BENEVENTO!

                                REGALATI UN’EMOZIONE CON NOI A TEATRO!

 

                  “Il teatro è un luogo di incontro e di amore. Se non ci fosse, saremmo tutti più  

                            soli" (Giulio Bosetti, grande attore da pochi giorni scomparso).

 

                                   Nella calza della  Befana il 5 gennaio vi regaliamo

 

KAROSHI(MORTE DA ECCESSO DI LAVORO) di G. Francione che cura la regia con Fiore Ranauro.
Monologo grottesco. Karoshi è termine giapponese indicante "morte per eccesso di lavoro". Di eccessiva fatica si muore ed è quello che capita a Ciro Sciancalepore, amico dall'infanzia di Gennaro Esposito il quale, tra una maledizione, un ricordo e un discorso politico, santifica l'abitudine napoletana della fannulloneria. Meglio non lavorare o lavorare poco che morire stecchiti in un ufficio, divorati dalla macchina mostruosa della società pseudolibertaria che rende schiavi, lanciando slogan orwelliani del tipo "il lavoro nobilita l'uomo". Una valanga saettante di meditazioni, di gesti, di sussulti fino all'esito finale rivelatorio: lavorare non solo stanca e stressa, come diceva Cesare Pavese, ma per davvero uccide.

 

                                    http://www.facebook.com/editevent.php?new&gid=106617610104&step=2&eid=227648403860#/event.php?eid=227648403860

 

                                            Ma la calza contiene altri regali offerti dalla Solot.

                                                            Ecco la lista completa.

 

 

Assessorato alla Cultura del Comune di Benevento

Solot Compagnia Stabile di Benevento

 

OBIETTIVO T

                                                       

DIREZIONE ARTISTICA

Tonino Intorcia e Michelangelo Fetto

 

5 GENNAIO ORE 21 TEATRO COMUNALE

Corso Giuseppe Garibaldi, 24, B

 

CONCORSO PER  Nuovi TALENTI COMICI

MI FACCIA RIDERE

 

Rientra nel programma di Obiettivo T, organizzato dalla Compagnia Stabile di Benevento Solot e dal Comune di Benevento, il concorso per nuovi talenti comici. È tutto pronto  per la settima edizione del concorso, che quest’anno si terrà in un'unica serata. Fiore all’occhiello della manifestazione Comico Italiano e fucina di giovani artisti pronti a mettersi in gioco, Mi faccia ridere è una vera gara dove il giudizio del pubblico è sovrano. Nata nel 2002 dalle menti artistiche di Michelangelo Fetto e Tonino Intorcia, organizzatori dell’evento e presentatori della kermesse.

In concorso sei tra gruppi ed attori con esperienze teatrali, cinematografiche e televisive, ma non ancora noti al grande pubblico: Adramelek Theater di Roma, con Fiore Ranauro e Gennaro Francione, autore del testo e regista;; Ing. Giuntoni Maurizio proveniente da Carrara; Dotti Francesco, proveniente da Milano; Brancati Paolo,  direttamente da Palermo; Duo Tina e Pica, da Catania, composto da Eliana Silvia Esposito ed Amalia Contarini ; Paolo Martino, Cosenza.

La particolarità del concorso riguarda la votazione, assolutamente popolare, effettuata per la semifinale, nella prima parte della serata, con il lancio di pomodori (finti, naturalmente!!) che decreta l’eliminazione dei meno graditi e per la finale, nella seconda parte della serata, con il lancio di mazzi di fiori per sancire la vittoria del più bravo.

Questa tipologia di votazione ha riscosso il gradimento del pubblico resosi protagonista e divertito gli artisti che si sono succeduti sul palco, i quali hanno dimostrato di avere una grande carica di autoironia.

Tanti gli ospiti d’onore che si sono susseguiti nelle scorse edizioni per divertire il pubblico e testimoniare il successo dei partecipanti come Rosaria De Cicco, Marco Cristi, Florica, Ernesto Lama, Mimmo Di Domenico, Dado, Gegè Vella e tanti altri. Per quest’anno sono previste grandi sorprese!

Non mancherà l’orchestra stabile del concorso: OSCI, il gruppo storico che accompagna gli appuntamenti della manifestazione fondato da Peppe Timbro.

 

Per informazioni tel. 0824.47037 sito internet  www.solot.it .

 

PREZZI BIGLIETTI: Intero €. 12,00 – ridotto studenti €. 9,00

 

 

 

Ufficio Stampa  Solot Compagnia Stabile di Benevento

Lella Preziosi 

e.mail lellapreziosi@libero.it www.solot.it

tel. 0824.47037 fax 0824.334788 cell. 3495605605

 

                                             @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

 

ADRAMELEK THEATER:  Il TEATRO MAGICO E  UROBORICO DI   

GENNARO FRANCIONE:                

              http://www.antiarte.it/adramelekteatro

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl