Carnevale di Cento a TG1 Mattina a ritmo di samba.

11/feb/2010 19.53.29 Erika Cambi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ieri gli studi di Uno Mattina a Saxa Rubra sono stati invasi dalla travolgente esuberanza e vitalità del colorato gruppo brasiliano che ben rappresentava il Cento Carnevale d’Europa. Primo carnevale al mondo gemellato dal 1993 con il famoso Carnevale di Rio de Janeiro, il Carnevale di Cento ha goduto di una vetrina d’eccezione ieri mattina sul Tg1 Mattina quando il bravo giornalista e conduttore Stefano Ziantoni ha introdotto in studio lo spettacolo carioca a rappresentare un famoso carnevale italiano. Dopo la suggestiva danza del fuoco, le avvincenti acrobazie aere e le movenze a ritmo di samba, Ziantoni ha svelato il nome del carnevale che da ben diciassette anni vanta questo invidiato gemellaggio, grazie all’intuizione un po’ folle ed incosciente del Patron Ivano Manservisi che volato in Brasile è riuscito a mettere a segno un colpo da maestro. Prevista ieri mattina la presenza negli studi Rai anche del Patron con alcuni figuranti e peluche, a Roma già da mercoledì pomeriggio, ma sfortunatamente un ingorgo nella tangenziale romana non ha permesso al gruppo di centesi di raggiungere in tempo gli studi di Saxa Rubra. Ben rappresentato comunque dai colori e ritmi brasiliani, il Cento Carnevale d’Europa ha ancora una volta dimostrato il suo incontrastato appeal mediatico, che continuerà lunedì 15 febbraio con la tradizionale ospitata nella famosa trasmissione di Rai 1 “La prova del cuoco” con una mascherata rappresentanza di figuranti centesi e ovviamente le immancabili ballerine carioca, che apriranno in modo festoso e colorato la diretta accanto alla bella e brava conduttrice Elisa Isoardi. Ritmo carioca e sano divertimento saranno gli ingredienti di “Cacao Meravigliao”, la festa realizzata in collaborazione con Cento Carnevale d’Europa, Porky’s Beer e 500 Rock Club presso il 500 Rock Club di Pieve di Cento con inizio dalle ore 23.00, ed  ingresso intero 12 euro mentre in maschera 10 euro. Oltre alla presenza come ospite d’onore del Patron Ivano Manservisi saranno presenti anche le Associazioni Carnevalesche che simpaticamente competeranno per chi ha il gruppo più “numeroso e chiassoso”. Ma la vera protagonista sarà la Musica, visto oltre alla varietà disponibile tra Sala Rock, House e Commerciale, sarà presente il cantante pianista rock’n’roll Matthew Lee, vero e proprio “genio scatenato della tastiera”;

quello che la stampa definisce “il genio sulle orme di Jerry Lee Lewis” si esibirà in uno show del tutto particolare ed unico in Italia. Il musicista di grande talento impreziosisce il suo spettacolo con incredibili virtuosismi di rara fattura. La sua voce, inconfondibile, sa essere a seconda della situazione dura e grintosa ma anche calda ed espressiva. La sorprendente padronanza del palco lo rende, nonostante la giovane età, uno degli artisti più completi e carismatici del panorama musicale. L’artista sarà presente anche sul palco di piazza Guercino domenica 21 febbraio. E che la festa continui!!!

 

Erika Cambi

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl