ECCO I SEMIFINALISTI DI BALLANDO CON LE STELLE 2010

11/mar/2010 19.13.18 AlbertoC Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Dopo otto settimane di gara serrata, sei coppie sabato 13 marzo, in una puntata come sempre piena di inside e sorprese, si giocheranno l’accesso alla finale di Ballando con le stelle 2010.

Vediamo nel dettaglio le loro caratteristiche.

Ronn Moss e Sara di Vaira. La star di Hollywood ha fatto della modestia la sua principale caratteristica. Non ha mai chiesto sconti a nessuno, anche se per lui questo periodo non è stato facile visto che faceva la spola tra Roma e Los Angeles. Zitto zitto, al fianco della sua maestra Sara, si è messo a studiare il ballo come un ragazzino alle prime armi e questo atteggiamento di estremo rispetto per la gara e per il pubblico lo ha premiato. Ora Ronn è uno dei concorrenti più amati e possiamo scommetere che ce ne farà vedere delle belle.

Barbara de Rossi e Simone di Pasquale. Barbara ha affrontato questa gara con un grande obiettivo in testa, dimostrare che il ballo, la gioia di vivere e la voglia di divertirsi e di competere non hanno età. Dopo alcune settimane di rodaggio, in cui ha provato tutti i dolori del mondo, è riuscita a superare la soglia critica ed ha cominciato a sentirsi una vera ballerina. Se prima ci sperava, adesso ci crede e ha un solo obiettivo in testa: al fianco del suo Simone ballare fino alla vittoria.

Raz Degan e Samanta Togni. Chi l’avrebbe detto che un ragazzo bello, bravo e di successo come Raz Degan si sarebbe messo così tanto in gioco per imparare a ballare? Il suo percorso nel programma è stato una vera e propria Odissea: dallo spaesamento totale dell’inizio alla scoperta di sé stesso, dal terrore di muoversi davanti al pubblico alla gioia di ballare. Per lui non è stato facile superare la timidezza, ma adesso che ci ha preso gusto ha fatto una promessa a Samanta: saranno loro la coppia da battere.

Veronica Olivier e Raimondo Todaro. Questa coppia di giovani campioni non smette di stupire. Tra bacetti, sorrisi e  qualche batibecco qua e là, il loro percorso è stato sempre convincente. Non sappiamo ancora se sia nata una storia d’amore, ma di certo è nata una coppia di ballerini molto tosti. Per Veronica e Raimondo sembra che tutto sia facile. Tutto tranne una cosa: vincere la coppa diBallando con le stelle ed alzarla al cielo.

Benedetta Valanzano e Dima Pachomov. Certe volte la linea più breve tra due punti non è una linea retta e il percorso che hanno fatto Benedetta e Dima in questa competizione ne è la prova. Quando l’entusiasmo tutto napoletano è stato raggelato dall’eliminazione, i nostri due campioni non si sono persi d’animo e, grazie al ripescaggio, sono riusciti a rientrare in gara. E ora che sono dentro una cosa è certa, non vogliono più uscirne.

Stefano Masciolini e Alessandra Mason. Lui è riuscito a cadere in tutti i modi: di schiena, di fianco, di faccia. Ma alla fine è Alessandra ad essersi fatta male. Non è facile ballare con una microfrattura al piede, ma i veri ballerini lo fanno e lei non si tira indietro neanche di fronte a un dolore lancinante. Il pubblico capisce lo sforzo e premia la coppia col suo calore e i suoi voti. Potrebbero essere la sorpresa di questa edizione, gli outsider che ribaltano tutti i pronostici.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl